Home / MaghettaStreghetta  / La curtura non va in vacanza

La curtura non va in vacanza

Il Post originale lo trovi cliccando qui >>

Wurstelkamon, il cui nome trascritto noto anche come Wuerstelnkhamen e Wurrstelkhamon[2] (nome originale: twt-ˁnḫ-ı͗mn; tVwa:t-ʕa:nəx-ʔaˡma:n; 1341 a.C. – 1323 a.C.), è stato sovrano  della XVII dinastia di wurstel  durante il periodo antico chiamato “Nuovo Insaccato”.
Il suo nome originale significa “Intriso di maionese è ancor più buono ma anche con il ketchup ha il suo perchè. Provalo con entrambi e falla finita”.
La fama è legata alla scoperta della sua preziosissima tomba nella “Valle del frigo guasto” ad opera della spedizione diretta dall’esimio Professor Rabbid De Rabbid, sovvenzionata dal Nano da Giardino.
Fu protagonista di riforme importanti; si ricorda in particolar modo la proibizione dell’entrata delle uova nel  frigo nonostante la presenza dell’apposito vano. Appoggiato dal consigliere sacerdote GranFarabuttmaledett Sick, che riuscì a dimostrare con non poche difficoltà la miglioria delle uova in ambienti con temperature climatiche non artificiali. Molte uova nei primi assestamenti climatici morirono. Nessum albume o tuorlo si salvò.
Sposato a TomatenMaioneses, una delle più belle principesse della corte di Calvè, Wurstelkamon non ebbe prole e morì giovanissimo in seguito ad una scadenza non controllata aggravata da un’allergia improvvisa alla Pasta Brisè di cui era ghiotto.
Si spense per ironia della sorta vicino al vano delle uova, in solitudine e senza il suo fidato consigliere sacerdote; quest’ultimo conservava centinaia di uova in frigo a temperature bassissime ( fonte a quanto pare di eterna giovinezza e salute) come si scoprì alla sua morte dopo una vita di 112 anni. Tuttoggituttattaccato  si spera  di trovarne i resti per infierirci su con violenza inaudita nel ricordo di tutte le vittimuova.

*Sigla finale. Arrivederci alla prossima puntata*

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
NO COMMENTS

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi