Home / Bambini  / Gattosità e leggere isterie. Ma è tutto sotto controllo perchè fa rima con Frollo

Gattosità e leggere isterie. Ma è tutto sotto controllo perchè fa rima con Frollo

Giusto ieri si parlava di gattosità e gatte cognatose o esattamente l’inverso ma è uguale comunque e oggi? Tuppete!

E’ la Festa nazionale del Gatto. Odiandoli come poche cose al mondo ( dove “altre cose” sono : “altri gatti”) quindi riformulo: Odiandoli fortemente come nessunaltracosaalmondo mi trovo costretta a sentire questa giornata anche un po’ mia. Nonostante continui/ostini a lavorare fortemente sulla mia ailurofobia l’immagine di un micetto che rincorre un gomitolo di lana mi fa stare bene quanto una mazza ferrata sul metatarso o che ne so. Una sprangata al centro della nuca quando hai il collo rilassato dopo un bel massaggio con olio di mandorle. Al cinema vedendo Let The Right One in (anche se va letto prima il libro, santo cielo) c’erano scene a ben donde dove. Sentir scorrere brividi lungo la schiena (ma anche lungo il femore eh) . Niente. Solo quando hanno mostrato il tizio che possedeva cento gatti in casa agitando la manina al grido di “ciao ciao mondo crudele” ho cercato di abbandonare la sala.  Sta di fatto che se è  la Giornata del Gatto è anche la Giornata contro gli ailurofobici e sono nel pieno diritto di festeggiare anche io.

Se aggiungiamo poi che Michi,la donna che tira le pochette argentate sulle spose e brucia i caricabatteria nonchè futura testimone di nozze, compie pure gli anni (25 anni, chiaramente)  e ha un gatto con un sedere da far rosicare di invidia pure Belen Rodriguez beh. Si festeggia eccome. Bastano poche caramelle, colorante alimentare, giusto qualche cupcake e un po’ di pasta di zucchero precedentemente colorata o colorata all’occorrenza. E una sana dose di coraggio. Perlomeno in questa casa. Nonostante Hello Kitty sia da sempre catalizzatorenipponicodellamiailurofobia non è stato facile ma impavida mi accingo ormai verso un futuro da gattara. No è che davvero il problema è un altro. Farsene una ragione ad esempio. Sono davvero circondata. Nessuna delle persone che amo non possiede quello che  viene definito “teneromicinopatatoso” mentre per me assume la fisiognomica di “mostroassassinopazzochevuoleuccidermi”. 

Amiche gattose e coincidenze nomistiche (?) a parte poi oggi si festeggia pure la nascita del Micia Cupcake. Micia/Michela e il cupcake poker version gattoso. Sembra complicato ma forse lo è ancora di più. Procediamo con ordine (forse).

Come si evince dalle immagini sulla bellezza di Micia c’è davvero pochissimo su cui disquisire. Basti sapere che qui in casa il marito Spad, nonchè mio Blogger preferito aitempiandatidellablogosferapassata, è venerato dal Nippotorinese come l’eroe che si sposò con la maglietta Game Over. Poche persone (oltre un Tal Francesco di Dim/Maddalena sì) albergano nel cuore del pelato. Oltre questi due loschi individui suppongo Yuki,  giustappunto la sua gatta che vive a Torino e l’enciclopedia di ideogrammi cinesi.

Micia che vorrei fotografare fino a quando  le mie mani sanguinino e grondino e sporchino le reflex facendole annegare in un oceano rosso e vabbècisiamocapiti  è gattosissima altresì e come non omaggiarla giustappunto oggi con quei  “Micia Cupcake” dei quali se ne parlava già settimane fa? Il fatto che poi sia una Giocatrice di Poker (inciso: famosissima. E vergognatevi in un angolino se non la seguite) mi fa ben sperare sul fatto che io prima o poi riesca a capire la differenza tra la scala quaranta e ruba mazzetto. Anche se non ne sono mica tanto sicura. Micia però mi rassicura e chi sono io per darle torto? Conquisterò il mondo con il rubamazzetto. E’ ormai una certezza la mia.

Per i cupcake ho utlizzato la ricetta velocevelocissimachepiùvelocenonsipuòebastaliccarequi.

Infine. Un inciso. Il primo inciso doloroso dopo sette anni di Blog. Non volevo sporcare il post con teatrini stupidi ma all’interno dei commenti c’è un approfondimento doveroso per dei lurker.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
77 COMMENTS
  • Luca 17/02/2011

    Non ci credo sono il primo e ho letto il post!!!

    ( certo che la gente fa proprio schifo. Lasciali perdere Giulia!)

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    L’approfondimento di cui parlavo ( era inserito all’ìnterno del post. Estrapolarlo sarà difficile ma rivolgendosi comunque ad idioti mi pongo pochi problemi. è che mi faceva schifo vederlo sbattuto nel mio post. Nel mio Blog. Ma devo farlo. DEVO . Me lo sono promessa. E lo faccio. Chi di dovere sarà già qui a leggerlo. PTU. Sì è uno sputo )
    Ride ultimo sì. E sarà l’unica volta che non arriverò prima mi sa proprio*disse soffiandosi sulle unghie. Giusto per cominciare. Ma veniamo annoituttattaccato.

    Uh che sbadata. Al titolo dovevo aggiungere pure: Poi vi racconterò la storia di un Uomo sposato che credeva volessi lui al posto del Nippotorinese. Di sua moglie che tumblreggia e suppongo ci sia pure un nano da giardino. L’importante è rimanere sintonizzati. Questo titolo ci sarà. C’è stato troppo savoir faire qui e mischiato a questo nulla cosmico che da vita a imbarazzanti teatrini. Nonono. A quanto pare non collima. Devo scendere in campo magari non vestita da infermiera. Basteranno orecchie da coniglio. Del resto chi ha qualcosa da nascondere non sono di certo io. Ma procediamo con calma. Ci sono cose ben più importanti adesso.

    Che sia una giornata gattosa per tutti. La mia è proprio del Gatto. Scritta in inglese però: Cat-so . Così gattosa, sì. Ma. Giusto per la situazione incresciosa di cui sopra. Sono soggetta purtroppo ad uno stalking psicologico. E quel Ma lampeggiante arriva come un asteroide sul pianeta terra illuminando il buio. Ci stiamo organizzando seriamente affinchè tutto questo inglesismo del cat-so possa finire e gettare nuova luce in un buio improvviso inaspettato. Colpa della mia esasperante educazione in primis e di amebe schifose che vivono ai margini dei neuroni e della società. E aggiungerei pure: il bello deve ancora arrivare. Basterà forse un minimo di doveroso rispetto e silenzio e potrei pure essere magnanima e tacere. Dipende però se la manicure va a buon fine o no. C’è da dire che sono un tipo sensibile.

    Frecciatine poco velate a parte (sì sì non chiederti ” sta parlando di me?” . Sto proprio parlando di te) purtroppo non consuete nel pianeta Iaia ma ahimè doverose per adeguarsi agli standard di questa schifosa minoranza grazie al cielo

    E che per il resto. Adesso sono Gatti tuoi. Quelli brutti, intendo.

    A me rimangono Gatti e Gatte belle. Gne. Gne. Gne. Giusto per usare la maturità che il tizio/i tizi/ in questione conoscono. Così è deciso, l’udienza è tolta. Uh come si potrebbe giocare ancora con le parole. Uh.

    • Luca 17/02/2011

      Ma santo cielo ( come dici tu ) Giulia cosa ti hanno fatto ?
      PARLA!

      • maghettastreghetta 17/02/2011

        Luca ma che devo parlare ghghghgh!
        Fammi stare zitta piuttosto.
        Ho già detto troppo ma per fare stare apposto i cagnetti a volte.
        Li si deve rimproverare.

    • Lafloss 17/02/2011

      Se posso solo dire una cosa ricordati che per gli stronzi basta tirare l’acqua. Detto questo mi ritiro in silenzio silenzioso.

    • laChiari 17/02/2011

      tumblreggia

      chell’è? sò ‘gnorante! ._.

  • iber 17/02/2011

    niente primo 😛

  • Cey 17/02/2011

    Giul non stai parlando dell’amico di Fabri vero? =D perchè anche lui è un ottimo stalker!

  • iber 17/02/2011

    ok letto tutto… senza parole. abbraccione 🙂

    • maghettastreghetta 17/02/2011

      Iber mio ne vorrei dire tante di parole ma.
      Senti piuttosto mi prometti che parliamo per un po’ di idiozie quando hai tempo?
      giusto per farmi dimenticare questomomentoassurdo?
      tipo.
      ma perchè esistono le funzioni?

      • iber 17/02/2011

        le funzioni esistono per trasformare cose in altre cose 🙂 sono pura magia 😉
        sempre disponibile per le idiozie

  • Chià 17/02/2011

    Tesoro….MA….nomi e cognomi che ho già il cutieddu in mano. Chiamatemi Bobbit, Lorena Bobbit.

    • maghettastreghetta 17/02/2011

      Amore il nome è Cog e il cognome è Lione.
      Suppongo non si potesse chiamare in altro modo.
      E’ pur vero però che qui abbiamo cose più importanti da fare. Tipo parlare di macchine del gelato e del fatto che io non abbia visto una che sia una puntata di sanremo.
      ti prego.
      ragguagliamio.
      insomma.
      dimmi che Belen è ingrassata ed è brutta affinchè io possa trovare pace.

      • iber 17/02/2011

        e noi che pensavamo fossi attaccata alla tv a giudicare gli abiti delle vallette 😀

      • Chià 17/02/2011

        Patatalessa…sob…non ti devi preoccupare per la macchina del gelato. La sola idea di avere vinto mi basta e avanza. Io vinco proprio di rado, sallo. E sono contenta così, giuro. Sanremo? Ne ho visto pochissimo anch’io…quasi quanto te…poco o niente. Le due ‘bellone’ stanno ingessate da paura…e Morandi…miiiiiiiiiiiiiiiiii com’èèèèè invecchiatooooooooo ( da leggersi con accento aldesco bagliesco)!!! Ma torniamo a noi. Ora è tutto sotto controllo? Cioé…gli avete fatto prendere una strizza come si deve, al Collie One?? Cielo…ma il losco individuo si era mimetizzato tra di noi? Rabbrividisco. E ricordati sempre che la zia Chiara ha un armamentario di pattada da fare invidia a Jack lo squartatore. E il Collie One te lo sistemo io, ecco.

      • iber 17/02/2011

        pattada? conterranea sei? 😀 deu seu casteddaiu 😛

  • Selena 17/02/2011

    certe persone devono aver dimenticato il cervello sul comodino la mattina, assieme al bicchiere d’acqua e al libro da lettura notturna.

    Per il resto. VIA I MICI MICIOSI PACIUGOSI. Una mia amica ha un gatto che sembra umano da quanto ti capisce e un sacro di Birmania che non è coccoloso…di più! Ti abbraccia e ti vuole stare sempre vicino

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    Iber e se io volessi trasformare un signore che di nome fa Cog-
    E di cognome fa Lione.
    In una persona che di nome fa: Intel
    e si cognome fa Ligente?
    Suppongo che del Cog Lione in questione nenche applicando le potenze inesplorate della mente ma.
    Ma una funzione ne sarebbe capace?
    in via del tutto teoria intendo

  • Marco 17/02/2011

    Dimmi il nome ed è praticamente morto.
    Così giusto per non esagerare 🙂

    • maghettastreghetta 17/02/2011

      Il nome è Cog-
      Il cognome è Lione.
      😀

      Marco grazie. Questo abbraccio unito agli altri mi ha già fatto passare tre quarti dell’arrabbbbiatura con almeno 4 b.
      Un bacione

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    Iber purtroppo (maledetterepliche. ma perchè non si può replicare fino all’infinito? ) .
    Dicevo.
    Volevo farlo.
    Dovevo farlo.
    L’ho sempre fatto.
    Ma giuro stasera mi impegno. Sono stati giorni davvero assurdi

  • ssandrici 17/02/2011

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐ un chiaro messaggio ai cattivi nonchè nuovo simbolo segreto delle Tonne (ok ora non è piu’ segreto)…….

    • maghettastreghetta 17/02/2011

      hahahahahahahhaah
      ma santo cielo perchè invece di rinchiudermi e piangere io non vengo qui a parlare con te.
      con voi.
      e.
      voi.
      siete gli unici davvero a.

      Grazie Ale.
      Grazie infinite ( avevo cominciato a ridere con Cey ma ora è come se non fosse successo nulla)
      ti adoro

      ┌П┐(◉_◉)┌П┐

      ┌П┐(◉_◉)┌П┐

      sììììììììììììììììììììììììììììììììììììì

      • ssandrici 17/02/2011

        vabè lo ammetto……*piedino destro avanti destra sinistra…..* l’ho rubato a Cri……….

      • Chià 17/02/2011

        ┌П┐(◉_◉)┌П┐ ( ok…adesso vado alla Siae e pago i diritti d’autore a Cri) Piangere??????????? La mia Iaiaaaaaaaaaa???? Quel connutazzo ti ha fatto piangereeeeeeee???? ( Tira fuori l’armamentario e si appresta alla castrazione del Collie One)

  • iber 17/02/2011

    in via teorica si, il problema è la pratica
    in via teorica la matematica mi dice che posso prendere una cosa da dentri il frigorifero senza aprire la porta, ma mi serve qualche dimensione in più, quindi in via pratica nn se puo’ fare 😛

    • maghettastreghetta 17/02/2011

      Iberrrrrrrrrrrrrrrr
      guarda cosa mi ha regalato Aleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

      ┌П┐(◉_◉)┌П┐

      ghghghhghg
      lo so.
      scusa.
      stavamo facendo lezione ma possiamo rimandare a dopo? frigo? porta? apro.
      E nano da giardino?
      Un nano da giardino quindi potrebbe apparecchiare davvero la mia tavola se ci fosse un’altra dimensione.

      e all’urlo di

      ┌П┐(◉_◉)┌П┐

      scurdammoccopassat *_*
      simmenapulèpaisa ( dov’è la mia Ale ? DOVE EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE”””””’????????????????)

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    Inciso: ma pipparsugo? santo cielo ! pipparsugomaxettoso?

  • iber 17/02/2011

    dovresti adottare un gatto, sapessi quanto è rilassante stare ad accarezzargli la schiena 😀

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    Io non smetterò più di farlo adesso.
    santo cielo è bellissssimo.
    bastava questo per trovare serenità?
    bastava solo questo?
    sì.
    Sono una donna felice ormai.

  • iber 17/02/2011

    max è disperso nell’autogrill quadridimensionale

    • maghettastreghetta 17/02/2011

      hahahahahahahhaha
      ailoviu’

      Più rustichella bidimensionaleprosciuttosapettutiiii!!!

      per gli altri ? per quello in fondo alla sala?
      eccoooo

      ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    • Chià 17/02/2011

      Iber, non sono sarda, aiò, ma piemontese. Cioé, ho sangue un po’ piemontese, molto emiliano e in parte carsico. Un bel mélage, nzomma. Il mio papino collezionava coltelli a serramanico, coscché ne ho ereditati un bel po’. Ché con tutti questi stalker in girula possono sempre servire.

  • iber 17/02/2011

    vinceremo questa tua gattofobia 😉

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    ma santo cielo co sto coso io davvero mi sento una bimba stupida dispettosa.
    Non sono mai stata una bimba dispettosa.
    Stupida sì per carità.
    Ma dispettosa no *_*

  • ssandrici 17/02/2011

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐ ┌П┐(◉_◉)┌П┐┌П┐(◉_◉)┌П┐┌П┐(◉_◉)┌П┐┌П┐(◉_◉)┌П┐

    • Lucia 17/02/2011

      ahahahha tu sei un mito Ssandrici !

  • iber 17/02/2011

    \m/ questo è un altro simbolo per il cornutone 😀

  • Lucia 17/02/2011

    La gente fa schifo ed è invidiosa mia cara Giulia. Come si fa a non esserlo di te?
    Sei un amore.

    Non ti curar di loro e continua così!
    Tanti baci piccolina bellissima

  • iber 17/02/2011

    \m/(◉_◉)\m/ mm cosi sembra più uno a un concerto metal 😀

  • Bibi 17/02/2011

    non ho letto ancora nulla, ho solo visto Giulia fare ┌П┐(◉_◉)┌П┐ e il mondo mi sorride.
    Vado a ordinare gli adesivi con questo stampato ┌П┐(◉_◉)┌П┐
    Quanti ve ne servono?

    • Lucia 17/02/2011

      brava Bibi ! Vogliamo vederla sorridere!
      Ca**** è da ieri che sta malissimo.
      Evvivvvaaaa!!!
      ( ti seguo su twitter sempre Giulia!)

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    ┌П┐(◉_◉)┌П┐

    cielo. mi sto divertendo troppo.
    forse sono davvero impazzita.
    forse è questo il giorno della stanza imbottita vero?
    forse il dolore è così.
    Quello estremo intendo. che ridi istericamente facendo faccine costruite con parentesi insieme agli amici più veri e poi ti butti giù per terra.
    e gridi.

    basta. perfavore.basta.

  • laChiari 17/02/2011

    Amore il nome è Cog e il cognome è Lione.

    BUAHAHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHHAHHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHHAHcome se non ci fosse un domani.

    Punto.

    Auguri ai Pici del mondo, in particolar modo AL MIO.

  • elllisa 17/02/2011

    Vedi di guarire dalla tua fobia perché Clotilde vuole conoscerti.
    per tutto il resto, fregatene. fregatene davvero.

    ps non ti chiederò se hai visto la mail di ieri, no no.
    abbraccino

  • Francesca 17/02/2011

    Possiamo solo immaginare un attimo ?

    Cosa facciamo se fanno piangere Giulia?
    Giusto un attimo . Immaginiamo ?

  • Francesca 17/02/2011

    oh ma Micia è BELLISSIMA!
    andava detto !

  • maghettastreghetta 17/02/2011

    Mentre ceno .
    Felice grazie a voi.
    Scrivo i nomi sui diti ( sì sui diti. si dice così)
    E Buona cena *_*
    santo cielo cihopurefameciho!

    vi amo !
    (grazie sempre)

  • PieceOfStar24 17/02/2011

    Ok. Allivo solo adesso e sono fuliosa. Con le elle si. Chi devo toltulale e uccidele eh? Si faccia avanti questo genioidedistacippa. Su. Mi limito a dile solo: poveletto.
    Non si melita neanche gli insulti.
    Gi non ti culal (dimmi che lidi su culal) di lui ma gualda e passa.
    Sono saggia, si.
    E ola..voglio la sua testa u.u

  • hendrixandme 17/02/2011

    arrivo in ritardo…come mio solito! Mi ci vuole proprio anche a me una bella dose di ┌П┐(◉_◉)┌П┐…così random a chi cojo cojo! E un paio pure a Mr. Cog e signora. E poichè oggi è cominciato ufficialmente il mese delle maleparolecomesenoncifosseundomani…ho deciso di non dare prova della mia padronanza maleparolesca qui, tra voi amici. Ma un paio consistenti le ho spedite anche ai coniugi Cog ed un ┌П┐(◉_◉)┌П┐( uno più uno meno) non guasta mai. La finezza, la classe e l’armonia del gesto prima di tutto! E giuggiolina mia io alla signora Cog avrei risposto con un “tienatill!” oppure “ma chi so pigl!” (ovvio che non è un dialetto stretto del Botswana Meridionale). E ti voglio bene ed una perla di Botswanese meridionale anche per te…”fottatenn”! Loviu

  • Cey 17/02/2011

    Chi fa soffrire Giulia lo prendo letteramente a calci in culo. No non è vero perchè non so dare i calci nel culo ma con gli stinchi e i morsi sono bravissima, quindi stalker occhio. E ho giocato a baseball, ok non è come karate ma…, quindi potrei anche lanciarti una pallina da baseball, che è cazzuta, là dove non batte il sole. Sul pisello, perchè le palle se vieni a darle fastidio in anonimo penso siano troppo piccine picciò per riuscire a centrarle pure per me =) Cuoricini.
    Se invece stalker sei il Sivy amico di Fabri dice che vi vedete domani da te =D
    [no però quando gli ho detto “Fab giulia ha uno stalker” la sua risposta è stata “E’ il sivy?”]

    • maghettastreghetta 18/02/2011

      Ma povero Sivy *ridocomeunapazza*
      uff è arrivata mamma NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
      devo dirti 2034820948290482094809438 coseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  • giulia 17/02/2011

    io sono sempre tonta!!
    chi è questo sT….n….o che rompe le scatole alla mia pulcina!!!
    chi è??????
    oh guarda che anche io sono una donna sicula..nipote di una donna sicula… si si hai capito bene!!!!!!!!!!!!Parlo proprio con te Mister Cog…Lione!!!!

    ti voglio bene mia piccola pulcina!!!!!!!!

    • maghettastreghetta 18/02/2011

      Giuli no. Ti assicuro che non sei tonta. E’ che siamo arrivati ad un livello di bassezza tale che noi tutti non sappiamo fronteggiarla.
      fortunatamente è una parentesi che si è aperta e chiusa per sempre.
      Grazie davvero però per essere qui .
      Che è poi quello che conta davvero più di tutto e tutti.
      Colpa mia che ho dato troppo peso a nullità.
      Un bacio immenso ( ti voglio bene tanto cucciolapulcettosa )

  • Wish aka Max 17/02/2011

    Eccomi….
    Ecchecc… ti ho aspettato l’intiero pomeriggio… niente…
    Poi sono andato a cena con un amico (tradendo ale alla quale dovevo mandare un video, non temere ale, il video arriva… e sarai un po’ più geek…), e torno e leggo.
    Ok i gatti, ok tutto il resto. Ma.
    Ma poi arriva l’inciso, e io (dietrologo prima che ingegnere) pensando che avessi nascosto un commento all’interno di qualche post sono andato nel mio RSS reader a vedere, per scoprire… che se solo fossi stato meno dietrologo e fossi andato avanti a leggere avrei capito tutto e subito…
    Te lo posso dire, qui davanti a tutti?

    SEIPROPRIOUNAPIPPARSUGOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

    Quando il signor Lione si è rivelato per quello che è, mapicché nun facisti una telefonatina picciridda picciridda? Ci avremmo fatto una proposta che il signor Lione non poteva rrrrrrrrrrrrrrrrrifiutare….

  • yliharma 18/02/2011

    c’è sempre qualche stronzo in giro, è fisiologico….quindi…. ┌П┐(◉_◉)┌П┐
    ps. tu DEVI guarire dalla gattofobia perché io li amoooooooooooo tutti e dobbiamo fare grattini ai gatti randagi e sporchi insieme ecco.
    Paola

    • maghettastreghetta 18/02/2011

      Sto disegnando gattini per sopresa tonnosa e giuro che mi sto sentendo male.
      Per il resto prometto di smetterla di starci male.
      E
      ┌П┐(◉_◉)┌П┐
      evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
      ( ti voglio bene)

  • Valentina 18/02/2011

    Che il mondo sia pieno di STRONZIDIOTI è cosa nota ai più. Ma tu sei la Sig.na Intell Lingente, e quindi…..
    e poi come diciamo quì in francese, STI CAZZI.
    Certi concetti senza parolacce non esprimono, chiedo solennemente perdono.
    😉
    <3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3

  • Valentina 18/02/2011

    volevo anche dire che STI CAZZI, non era perchè non me ne fregava nulla della questione, ma perchè se il tipo in questione e la moglie in questione si fanno dei film nella loro inutile testolina, è un problema loro…. tu sei DEPPPPPIU’.
    BACIO + ABBRACCIO STELLINA

  • Valentina 18/02/2011

    CAVOLO MA QUANTE VOLTE USO LA PAROLA QUESTIONE?

  • Mykoize 21/02/2011

    Ecco. Con tutta calma arrivo anche io, ma giuro che avevo un scusa validissima per non leggere per qualche giorno. Giuro.
    Visto che praticamente questo Cog Lione è stato picchiato, massacrato, evirato, ucciso da tutti gli amici del blog, posso solo arrivare, porre una ciliegina candita sulle sue ceneri e fumanti e…
    ┌П┐(◉_◉)┌П┐
    Dio, questa roba dà dipendenza.
    ┌П┐(◉_◉)┌П┐
    ┌П┐(◉_◉)┌П┐
    ┌П┐(◉_◉)┌П┐
    Ok, la smetto.
    Un abbraccio e mille baciottoli.

  • micia 22/02/2011

    come.
    come ho potuto distrarmi?
    come ho fatto a perdere tutto ciò?

    la risposta la potrete trovare in Lombroso,
    ma anche in qualche miliardo di barzellette sulle bionde.

    Quindi, niente.
    Un grazie a Maghetts (non è un errore di digitazione)
    per aver dato vita e zucchero ai miei personalissimi cupcakes.
    Ma, soprattutto, grazie per i baffi sulla foto.

    Ricambierò, promesso.
    Ti farò campionessa di Tresette.

    Baci, peli e baffi per te.
    (ok, ok, no.)

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi