Home / Cibo e Favole  / E voi? Che dolce Carnevalesco preparate?

E voi? Che dolce Carnevalesco preparate?

Sì lo so. Ho solo novemilaseicentosettantaquattromilionidiemail. E settecentosettantaquattroseimiliardisettecentomilioni di messaggi ai quali rispondere. Ma ce la posso fare. Non mi sto chiedendo troppo *disse sarcasticamente spaccandosi i denti con il mattarello rosa. Inciso: ogni casalinga che si rispetti dovrebbe possedere un mattarello fashion rosa.

Il mio primo progetto fotografico culinario “vagamente organizzato” CuteFood.it è online. Trascorro questo lunedì mattina allegramente, munita di sorrisone  iperbolico,  perchè lo spassoso Signor Aruba ha sempre in serbo una strabiliante sorpresa per me. Oggi quella di far saltare Server, impedirmi accessi, rimproverare i miei ip di essere vestiti in maschera e quindi irriconoscibili e *Tuppete* :  bloccare tutti i contenuti, files e conigli in formato .pdf. Ci si diverte ad aprire ticket  come fossero pacchi di coriandoli per comunicare con la redazione. Buttandosi reciprocamente sugli occhi tondini colorati di carta pur volendo trasformarli in rotoballe infuocate di una tonnellata cadauna. “Oggi a chi facciamo saltare il server?” ” A Giulia! A Giulia! Così ci scrive le lettere simpatiche minacciose ti prego!”. Andrà così; non vi è altra spiegazione logica.

E non è di certo l’angolo del vittimismo “ce l’hanno tutti con me”. Perchè ce l’ha solo Aruba con me (a voler essere precisi anche  altri 9833929389 individui ma che importanza ha? mica hanno i miei server. Ah la meravigliosa pragmaticità).  L’epilogo però sembra essere certezza, ormai.  Finirà che io davvero con i miei conigli killer commetterò qualche insano gesto del tipo: andare fino alla sede legale e offrire loro mascherine biscotto carnevalesche e frappe/chiacchiere/bugie con qualche goccia di guttalax. Sono ESASPERATA. Mi hanno trasformato in un bradipo rallentando le mie attività comunicative.  Mi bastavano quelle psichiche ad essere onesta.

Non me ne vorrà la redazione che francamente è pure simpatica (certo sono risponditori automatici e sembrano essere stati scritti da me dopo quattro tequila. Contando che scrivo così e sono astemia va da sè. Che.) ma comincio seriamente a valutare l’ipotesi di organizzare il mio trolley di Hello Kitty, infilarci dentro i  venti/ venticinque domini e andare via. Semmai qualche anima pia volesse essere il mio last minute di informazioni e indirizzarmi gliene sarei eternamente grata. Questo non significa che poi vi farò perdere tempo in organizzazioni e robe varie. Non chiedo favori a nessuno. Due paroline di conforto e qualche dritta basteranno. Una pacca sulla spalla no. Chi mi tocca la spalla ha il mio disprezzo da qui all’eternità. Un bacetto o un agitamento manina “ciao ciao” andrà benissimo.



Ad attendermi una full immersion tra i fornelli per organizzare qualche ricetta che occorrerà per degli scatti in vista dell’imminente Carnevale. Non ditemi che già lo sia perchè l’ho giusto scoperto ieri. Terribile spaccato di vita quotidiana: Ieri al centro commerciale (purtroppo il Biologico aperto la domenica è all’interno dell’inferno, sì) pongo il quesito al Nippotorinese ” ma quella bambina perchè è vestita da carnevale? e soprattutto ma quella bambina è vestita da Regina di Cuori o da Lady Gaga dopo un festino insieme ad Amy Winehouse?”  (ok c’era anche Britney Spears, Paris Hilton e Nicole Richie ma devo essere sintetica. Vado di fretta *sorriso beffardo* ) .

Nella To Do List c’è tanta di quella roba carnevalesca da cucinare che dovrei uscirne viva per Ferragosto 2078. Se nel frattempo avete tempo  e voglia  di dirmi quale dolcetto preparerete voi (da tradizione e non) sarebbe un’abile mossa per distrarmi dal nervosismo arubiano. 

Scambio di informazioni segrete: Se vi capita di beccare al Biologico questa meraviglia qui, afferratela senza indugio. Le caramelle al The Matcha sono paragonabili all’estasi dell’edamame caldo (non surgelato eh) con il sale grosso.  Mi infastidisce parecchio il fatto che ne abbia comprato solo cinque pacchetti. Ce ne erano solo cinque in effetti.

Aggiornamento dal Fronte Visivo: Lui è il primo prototipo di abitante a Kokoroland. E’ un progetto che non mi fa dormire la notte tanto mi rende entusiasta. Riformulo: Se avessi dormito la notte sarei rimasta sveglia ugualmente per l’entusiasmo. Di questa roba kawaii tondesca e paciugosa sulla rete ce ne è a bizzeffe e di certo non è tanto la rotondità stupida ad entusiasmarmi. O chissà quale parto visivo strabiliante. 1) Somiglia però moltissimo ad un cosino che disegnavo da piccolissima. 2) Ha le gambe di Pau Pau ( Perchè è chiaro che io e Ale ci faremo un fumetto su Pau Pau Scioccoscemo per Hendrix. Spero solo non compia 23 anni nel frattempo) e la forma del viso di Maghetta Streghetta. Che senza frangetta è tonda come una mongolfiera. 3) la storia di Kokoroland ha quella ludicità rilassante che mi rasserena nei momenti. Uhm. Particolari. Chiamiamoli così perchè difficile non è niente visto che lo può essere tutto. Basta destreggiarsi filosoficamente unendo pragmaticità a delirio e il gioco è fatto.

Diciamo che il da fare non mi manca. E’ il cervello e il tempo che sono dispersi.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
28 COMMENTS
  • iber 28/02/2011

    primoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    • maghettastreghetta 28/02/2011

      ghghghgh Gioooooooooooooooo *segue pioggia di cuori.
      Mi sa che Max non ci buolebenepppiù*disse tirando su con il nasino
      *_*
      abbracciamoci nel parcheggio dell’autogrill e aspettiamo *_*
      (come stai? come è questo tragicolunedì?)
      (che siccome io volevo fare anche una cosa sarda santo cielosonopazza. in quel meraviglioso libro che mi hai regalato e che devo assolutamente sfoggiare al più presto in qualche post per pavoneggiarmi ce ne sono giusto 10381938193 mila da bava alla bocca. ma a carnevale quale fate? ora lo so che potrei andare su gugol ma sono una sporca approfittatrice di bacettieparoleiberose :-p Oh io so fubbba!)

      • Wish aka Max 28/02/2011

        Don’t you dare! Don’t you dare anymore to doubt about me!
        Sono a 200km/h tanto per cambiare… sono passato davanti all’autogrill ma non mi sono potuto fermare… al prossimo giro di raccordo mi fermo!

      • iber 28/02/2011

        a carnevale si fanno le zeppole 😀

      • maghettastreghetta 01/03/2011

        Santo cielo ma quando ci fermiamo a ridere rilassati e mangiare rustichella? mi fate sognare giusto un po’?

  • Ireos 28/02/2011

    Scappiamo e andiamo a vivere a Kokoroland!!!!

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      Il <3 preparo il trolley a forma di cuore e andiamo.
      Verrò vestita da Kiki con il fiocco in testa e tu porterai Jiji *_*

  • Marty 28/02/2011

    e allora seconda!!! 😀

    io preparo le classiche chiacchere, con puzzo di fritto per casa che dura una settimana!

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      Marty lo stessa puzzissima che sento io in questa momento ! euuuiuua!
      Le ho appena fatte e santo cielo neanche una vagonata di oust ci salverà *_*
      aiuto.

  • sasettiinufficiochesirompelescatole 28/02/2011

    lo sanno tutti che i server, quando serv-ono non si trovano mai e soprattutto hanno in ser-bo sempre sgradite sorprese!!! ehehhe….*ma che diavolo sto farneticandocribbio!!

    quel kokoro pelato sembra uno snorky dell’amore!!!! capisco che stiamo vivendo il periodo dell’amore costante, tra festini e bunga-bunga e che tu, essendo figlia di questa società malata non ti saresti mai persa la possibilità di fare il lovva-lovva però lo snorky pelato (che assomiglia sempre e solo a lui) no! e santocielo la mia pazienza ha un limite! è ancora lunedi mattina…….abbi pietà di noi please! 🙂

  • aaaaaaaaaaaaaaaarh. pioggia di cuori petttttè. ti adoro. Lo sai.

  • Francy 28/02/2011

    Kokoro è davvero simpatico. E anche bello. Diventerà il mio personaggio preferito, lo so. Così pacio…!
    E poi Giù, perché a Carnevale non fai le frittelle di Totoro???
    Mi odi, lo so. Ma io ti amo alla follia e quindi farò finta di non sapere che mi odi.
    E’ un’ossessione Totoro…perché? Me lo spieghi? Perché????

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      pacio *_* sta per paciugoso? che ho scritto pagiugoso ma santo cielo sono esauritaperdonami.
      ?
      pacio mi piace. pacio.
      Bene quando mi fisso con un nomechemipiace lo ripeto per almeno 2 ore.
      Pacio.
      Che ricorda un po’ Paco il marito di Miriana Trevisan ma non voglio pensarci. O ci lanciamo nel pettegolezzo selvaggio?
      ok no.
      Ed io ti amo alla follia reciprocamente e sogno me e te con borsa di totoro sorseggiare the al ginseng.
      E prometto che appena ho un attimo di respiro faccio una cosa totorosasolopettè*disse lanciando cuoricini.
      E’ un’ossessione perchè è cosa buona e giusta ma vorrei ti prego che anche i Minion diventassero una piacevole mania.
      Non certo ai livelli totoreschi perchè santo cielo Miyazaki è una divinità che non può avere egualirivaliparagoni ma i Minion meritano mania, ossessione compulsiva e tanto amore.
      Forse è meglio che io riposi adesso.
      Ma non prima di averti strabaciato e interpretato il sorriso totoresco con annesso “auuuuuuuuuuuuuuu” solopettè.

  • PieceOfStar24 28/02/2011

    Quel bestiolino è dolce dolce dolce che la metà basterebbe *__*
    Da noi a Ferrara so che si fanno le sfrappole per carnevale…o frappe…ma sfrappole mi piace di più 🙂
    Oppure le frittelle dolci all’uva passa 🙂 mia nonna me le faceva a volte, inutile dire che sono buonebuonissime. Qui a Roma penso facciano anche le zeppole, i bignè di san giuseppe e chi più ne ha più ne metta 😀
    Comunque…io non cucinerò nullla non ho tempooooooooooooo ma mangerò tutto ciò che troverò ecco.
    Noi il sito del twitmix l’abbiamo messo qui -> http://www.dnshosting.it/dnshst/index.jsp
    Abbandona Aruba e vieni a vivere con noi. Ecco.

    Baciiiii ziaiaia :*

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      Ma tu amoremio non è che hai la ricetta di quelle con l’uvetta? perchè la zia starebbe giusto impazzendo per trovarne una degna di nota.
      E sfrappole con la esse non l’avevo mica sentita *_*
      SFRAPPOLE *_*

      ( perchè ancora non mi sono impegnata seriamente a capire il funzionamento di twit mix? e soprattutto perchè non facciopartediquellafamigliatwitmixereccia? perchè? colpiscimi forte e odiami. ADESSO)
      e .
      mi.
      manchi.

      • PieceOfStar24 02/03/2011

        Giiiiii arrivo tardiiii??? se vuoi la chiedo a nonna la ricetta, okkkey? stasera la chiamo, appunto e mando! sono buone buonissime! Stasera te la mando, ti avviso su sms prima!
        E Sfrappole penso sia “slang” ferrarese vero e proprio 🙂 ma il concetto è quello ihihih

        Tesoro, hai talmente tante cose da fare che al twitmix ci pensiamo poi, comunque per qualsiasi info (aiuto html php css) sai a chi rivolgerti, ok? 🙂
        Mi.
        Manchi.
        Pure.
        Tu.

  • Dada 28/02/2011

    Molto belle le foto, vado a vederle meglio! Per quanto riguarda il fashion food, io non sopporto il rosa, quindi il mattarello è di legno e me lo tengo scalcagnato di legno hihihi 😛 (tra l’altro è un pezzo d’antiquariato, perchè me lo ha regalato la mamma del mio amore, lo teneva da tanti anni!)
    Bellissimo il nuovo arrivato a Kokoroland, voglio anch’io il cerchietto-antennina col cuore! Un bacione e buon inizio settimana!

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      Dada prima di tutto un bacione a te e un abbraccio fortissimo.
      Ammetto che il mattarello rosa era più che altro una provocazione perchè santo cielo mai sostituire un ricordo mattarelloso pezzodantiquariato che racconta milioni di storie con una robetta fescion.
      Io purtroppo non ne possiedo uno. Nonna mi ha regalato una tazzina vecchissima e la custodisco gelosamente. Quando mi ha detto che un giorno il mattarello che usa da anni e anni sarà mio ho pianto circa 20 minuti o qualcosina in più.
      Aspetterò altri cinquanta anni e spero più prima di averlo tra le mani ma già il pensiero mi rende felice.

      Sono felicissima che ti piacciano le foto di cutefood. Davvero e quindi grazie per aver espresso la tua opinione che ti assicuro è davvero importante per me.
      Un abbraccione fortissimo.
      A presto

  • hendrixandme 28/02/2011

    Tu sei presa a litigare con il “risponditore automatico” di aruba ed io passo giornate infernali con hendrix che, dopo aver passato in rassegna tutti i virus del mondo, pare che stia optando per varianti sconosciute ai più! Giusto per dire che, si. Ha di nuovo la febbre con variante otite. Per cui si aggira per casa in tuta, con le mani nelle tasche della felpa e ripetendo in loop “nommisentobbene….ho la febblinaaaaa!”. Si distrae il piccolo abitante di questa casa con siparietti poco edificanti del tipo “paupau fa le pussette”, “mamma mi leggi una stolia colla molletta sunnaso” o la variante ipercasalinga di “giochi senza frontiere” (e qui calo un velo pietoso perchè raccontarti le varie attività ludiche inerenti a questo gioco farebbe di me la tua zimbella per il resto dei miei giorni….ti basti pensare che il gioco più soft è “lancio dei calzini, suoi, sul lampadario…se resta appeso 100 punti”). Inutile dire che i pesci li scuotiamo almeno 30 volte al giorno. Per rallegrare il febbricitante adesso nella microvaschetta in cui vivono le povere bestie è comparso un fondo ghiaioso blu, una pianta fintacquatica e una roccia bucata dietro la quale i pesciocchi passano la giornata sperando di passare inosservati in mezzo a tutta questa “ammuina” (dal sanscrito= confusione). Il quadretto dovrebbe essere chiaro. In pratica vorrei essere su una spiaggia maldiviana a bere bibitone con ombrellini e 38 cannucce a forma di fenicottero preoccupandomi solo di non carbonizzarmi al sole e di non farmi colpire dalla maledizione di Montezuma con Hendrix che gioca a biglie con il suo cappello blu a righe bianche completamente panato di crema e sabbia. E pensare che la cosa più esotica che ci aspetta è il nome dell’antibiotico che prenderà stasera: uno Zitromax on the rocks!
    Venendo a cosa si preparerà in casa per il carnevale…noi sabato si farà una nanofestina di carnevale per far contento hendrix che non è potuto andare a quelle degli amichetti. Per l’occasione verranno preparate chiacchiere, frittelle e sanguinaccio, alla faccia della fantasia culinaria ma in questo momento proprio devo vedere dove scovare un pò di fantasia in genere! E ho arretrati con te allucinanti…per ora ricordati sempre che sei nella mia mano e che ti porto sempre con me!

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      Arretrati allucinanti? mai avrei saputo riassumere meglio e leggerti adesso mi ha giusto fatto tornare quel sorriso che ti dicevo da giorni no. Ecco no. Zitromax on the rocks, novità dalla boccia dei pesciocchi e Hendrix panato con cappello mi hanno ridato un po’ di sana pace. Il fatto è che però mi dispiace e non poco sapere il cucciolo in queste condizioni. A maggior ragione perchè soffro di otite da quando sono nata e mi auguro che il dolore non sia neanche vagamente somigliante a quella che. ben .conosco. con tanti punti tra una parola e l’altra perchè mi verrebbe di spaccare tastiera e monitor. Da una vita soffro di una bizzarra forma di otite foruncolosa. In pratica si formano foruncoli non so dove. Colonie di foruncoli. Io che non ne ho mai avuti in volto o nel resto del corpo a quanto pare produco foruncoli dentro l’apparato uditivo. C’è da dire che occorre fantasia per possedere coloniediforuncolinellaparatouditivo. E giochi senza frontiere.
      E’ un brivido sulla schiena perchè santo cielo giuro.
      Che gioco a giochi senza frontiere. A mare costringo da sempre tutti a “raccogliere la pietra più tonda” – “trovare la conchiglia più piccola” e assegno punti.
      a volte mi fermo.
      leggo.
      e dico “no”.
      sono io con uno sdoppiamento di personalità. che ho una realtà parallela.
      ho il figlio che somiglia ad Oskar di Foer. E parlo da sola al telefono. Scrivo ammuina perchè ho davvero seguito un corso di napoletano in chat anni or sono.
      e .
      sono norman bates.
      Indosso parrucca e divento Ale. Tolgo parrucca e divento Iaia.
      E non ti dirò che quando sono triste mi immagino alle maldive (esattamente a malè dove papà ha fatto il bagno con gli squali ) sotto un ombrellone con protezione 50 sorseggiare cocktail fruttosi. ananas e cocco.
      perchè.
      Sulla maledizione di Montezuma non ne so nulla ma credo sia il subconscio per farmi credere che tu davvero esisti. La realizzazione di un sogno.
      E ho fatto oggi il migliaccio pensandoti.
      E ho comprato la frutta candita per la pastiera.
      E ho detto pure ” simm e napule’ paisa'” a Pier chiedendogli se so imitare bene il dialetto napoletano. Anche quando su rai tre hanno fatto vedere la festa di San Gennaro ho detto di nuovo ” simm e napule e paisà”
      E scuoto pesci virtuali .
      Almeno cento volte al giorno sperando di giocare con te. Ho trovato e cucito cuori a pois.- E il pacco è pronto e non vedo l’ora di .
      E sei nella mia mano.
      Sempre con me.
      anche tu. che sei io. che siamo noi. e insomma: Hendrix mi vuole per la nanofesta vestita da clown?
      mi stanco tantissimo a gonfiare palloncini ma so arrotolarli a forma di barboncino.
      Sono disponibile per un provino. Nel caso interessassi io sarei disponibile. giusto per tutta questa vita e tutte le altre.
      Abbraccialo forte fortissimo.
      Abbracciati forte fortissimo.
      quando poi potrò lo farò io con tutti gli arretrati.

      • hendrixandme 02/03/2011

        noi alla nanofesta ti aspettiamo e ci contiamo! Tranquilla per i palloncini che qui, in casa, abbiamo il gonfiatore altrimenti già sarei morta per asfissia (hendrix ha la passione dei palloncini). Avrei giusto da ridire sul vestito da clown…non è che ci facciano impazzire. Anche hendrix concorda sul fatto che siano un pò tristi…meglio se ti vesti da coniglio. Perchè noi ci vestiamo da conigli sia chiaro. Forse lui vuole mettersi anche quello da coccodrillochepaura che ha…ma due orecchiuzze conogliose!?!?!
        Tu il vestito lo hai già…vero? Noi ti aspettiamo con i coriandoli in mano tnto chemenefotte pulisce Paola!
        Dai dai…..vieniiiiiii!!!!!

  • Non preparero’ nessunissimo fottutissimo dolce carnevalesco.
    Sono in rotta con la cucina e con la vita in generale.
    Scherzi a parte, non credo preparero’ niente, mi tengo buona per Pasqua.
    Pero’ girovagando fra vari e svariati blog culinari ho visto molte varianti e variazioni di dolci carnascialeschi che poi sono le stesse cose chiamate in modi diversi. tutti fritti, of course.
    dalle castagnole, alle chiacchere, o sfrappole, o fiocchetti, o grostoli, o come chissaddio si chiamino, alle tagliatelline all’arancia e via dicendo.
    tu invece cosa ci cucini?
    daidaidai.
    p.s. aneddoto divertente, ieri guardavo con il mio ragazzo le deliziose pietanze che prepari al niipporinese sotto forma di animaletti, su cutefood ovviamente, e mi ha fatto gentilmente capire che se solo mi ci azzardassi me le tirerebbe in faccia.
    carino no?
    ritieniti iperfortunella.
    Buonanotte dolcezza.

    • maghettastreghetta 01/03/2011

      Vero prima di tutto abbracciamoci in questo idillio in rottaconlacucinaelavitaingenerale. E’ un periodo assurdo anche qui ma ancora la cucina riesce a rilassarmi e quindi fin quando sortisce questo effetto sedativo vado ad oltranza.
      Ho già preparato il migliaccio e le frappe/bugie/sfrappole/chiacchiere e mi manca il sanguinaccio e le ciambelle fritte.
      Tutte.
      Voglio farle tutte e propinarle al Nippotorinese mammapapaamiciparentivicinidicasa.
      Non ho vicini di casa ma nel caso me li procuro e propino queste fritture anche a loro.
      Sono talmente nervosa che per scaricare un po’ non escludo di preparare già ricette per natale 2011. Giusto con qualche mese di anticipo 😀
      POi ci sono anche questi fantomatici dolcetti con uvetta che non conoscono ma narrano meraviglie e attendo ricette.
      Se dovessero arrivare mi cimenterò anche in queste.
      INSOMMA AIUTO *_*
      Casa avrà odore di fritto fino a novembre 2089.
      Riguardo l’aneddoto ghghhghg *ridacchio* stima profonda .
      Sono preoccupata giusto un pochetto perchè propinargli le mie stupidate in formato jpeg al tuo ragazzo è un atto di sadismo mica da ridere. E ti amo per questo.
      Aggiungo pure che il povero Nippotorinese vorrebbe tirarmele in faccia eccome. E’ esasperato e comincia a dare chiari segni di cedimento ma sono un essere spregevole e procedo ad oltranza.
      Del resto si deve immolare in nome dei miei progetti fotografici . Non importa cosa gli piace. Importa cosa serve a me per far foto.
      E’ una dittatura qui in casa 😀
      Ma mi piace disegnarla in maniera diversa. Che lui è il cattivo ed io la vittima.
      Che tutti poi lo abbiano capito è un discorso diverso.
      Insommaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
      abbracciamoci fortissimo e promettiamoci di tener duro.
      questo periodo uuurrrendo passerà e potremmo dedicarci completamente a conigli, uova, colombette e amenità pasquali.
      Io passata questa settimana trasformerò questo blog in un coniglio gigante *_*

      1094204820482042 baci e grazie sempre per la tua compagnia.

  • maghettastreghetta 02/03/2011

    “tnto chemenefotte pulisce Paola”
    rido con le lacrime.
    e la mia clownphobia dichiarata
    http://www.flickr.com/photos/maghettastreghetta/4368083289/

    è l’ennesimo tassello che si aggiunge *sguardo ad ics cuoricioso.
    Ho una paura matta dei clown ma da quando l’anno scorso mi ci sono pasticciatainvolto e fatto un post (chenonricordodovesia) un po’ meno.
    Non è vero.
    Dico che ne ho un po’ meno per credere di averne un po’ meno ma ne ho giusto un po’ di più.
    INSOMMA.
    coniglio santo cielo.
    vengo vestita da coniglio *_*
    e ti amo

  • my strawberry nose 13/08/2012

    adoro kokoro!!!!!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi