Home / America  / Contest: Homemade is Better

Contest: Homemade is Better

Per gli sfortunati che mi seguono è lapalissiano che io non sia una fan di McDonald. Una vegetariana da poco convertitasi non per suo volere ad una vita apparentemente vegana, al Mc Donald può al massimo raccogliere le sorpresine dell’Happy Meal e sedersi sulla panchina con il clown a grandezza naturale. Che poi soffra pure di Clownphobia è un altro discorso. E di fatto faccio questo: gioco con le sorpresine seduta su una panchina insieme ad uno strano signore con i capelli rossi e un’orrenda tuta gialla. Ma non è una storia triste, santa pizzetta!

Per i fortunati che non conoscono il mio passato invece non è lapalissiano che io sia stata un’assidua frequentatrice del paradiso colesteroloideresco (?). La carne, non avendola amata mai particolarmente escludendo wurstel e mortadella (ero un’intenditrice del male, tzè), era sostituita qualche volta dal McFish. La mia passione smodata però era la maionese senapata e il McFlurry. Ma gli smarties a parte. Sono un po’ la reincarnazione di Sally (Harry ti presento Sally, sì). Da una vita mi piace dire ” a parte”. Ho scelto per questo Contest, al quale partecipo con particolare entusiasmo, proprio il pacchettino per i più piccini. Mi piaceva moltissimo togliere il formaggio e il prosciutto dal toast e infilarci dentro le patatine (tranquilli. A parte prendevo un chilo di patatine). La sorpresina, qualche volta più e molte volte meno, è stata compagna di un isolamento annaffiato con ettolitri di Coca Cola. Non so bene quantificare quanta ne abbia bevuta ma credo una quantità acquifera pari a ricoprire la distanza Catania- New York andata e ritorno. Mi lamentavo “non mi piace sgasata” e tracannavo ugualmente. Non bevo coca cola da tre anni (posso avere un riconoscimento internazionale? Una pernacchia all’unisono ad esempio? grazie).

Sono onesta. Dovessi avere al momento un pargoletto lo porterei al McDonald con lo stesso entusiasmo di un Agnello pronto ad entrare nella case degli Italiani durante il pasto Pasquale. Lo farei ugualmente però. Perchè è giusto. Del resto allenandomi per bene con i disegni delle confezioni, potrei tirar fuori dalla borsa un Happy Meal Homemade e lui non se ne accorgerebbe. Vaneggiamenti di una squilibrata che non ha fortunatamente prole a parte, in questo Happy Meal Gikitchen Edition c’è il sapore della libertà di espressione culinaria. C’è la comprensione. Il tutto magicamente racchiuso nella sorpresina che sembrerebbe essere sproporzionata rispetto alla confezione. E’ un simpatico gioco visivo (ci state credendo? no mi sa proprio di no).

La sorpresa è: Tadan!

Un Nano da Giardino sottoposto a “Cura Ludovico” qui in casa, a base di broccoli, seitan e fave ormai convertitosi ad una vita sana. Con l’insana passione di guardare almeno dodici volte al giorno “Arancia Meccanica” e punire chi non grida insieme a noi: Homemade is Better! Poi ognuno è libero di mangiare quel che vuole. E di subire l’ira del nano per inciso.

Ringraziando Gaietta, Zebretta e Mezzaluna per avermi dato l’opportunità di divertirmi parecchio partecipo ufficialmente al Contest “Homemade is Better”. Inviterei chiunque passasse di qui a fare lo stesso perchè ne vale davvero la pena (ancora!voglio farne ancora!) . E poi se ci sono Cri e Cey con me, beh. Non perdetevi il fritto di Cey (CFC! ) e le spinacine di Cri ! E’ un bellissimo sabato. C’è poco da fare. Che lo sia anche per voi.

Inciso:  le patatine  sono volutamente schifide e bruciate per rendere visivamente quello che penso del cibo da fast food. Non è per giustificarmi, anzi. E’ che il mio animo salutista non ha saputo tacere in una miniprotestasilenziosavisiva. E’ che a volte credo di essere chiara ma è mera follia (olio freddo. Patatine lasciate lì molliccie. Accendi il fuoco. Alzi la fiamma altissima e bruci. Ecco la ricetta segreta)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
13 COMMENTS
  • iber 02/04/2011

    e si continua a primeggiare 😀 e leggere 😛

  • Bibi 02/04/2011

    ma secondo te, quanto sono felice ora? <3

    il nostro primo contest insieme.
    mi sento tanto uno dei 3 moschettieri.
    quello coi baffi più lunghi ovvio

  • PieceOfStar24 02/04/2011

    Quella maionese mc donald è il male. E’ buona. E ho da sempre l’orrendo vizio di
    (quelle 3 volte in croce che ci vado perchè non sono amante del lugo frittolesco).
    Andiamo per gradi. Mangio solo i mc nuggets (il fatto che sembrino già masticati e impanati lo tralasceremo, ok?)
    Ho il brutto vizio di prendere la scatola dei mc nuggets, aprirla e in una delle due metà riverso maionese e ketchup mescolando con la forchettina.
    E’ una cosa orrenda. Ma. Penso però di farlo solo per le facce della gente che pranza con me.
    Rimane basita e fissa inorridita.
    E io. Io rido tantissimo.
    Oh sono creativa, faccio la salsa rosa XD

  • UnaZebrApois 02/04/2011

    no way!vengo da te per uneppimiilperfavore stasera stessa!Solo SE ci sediamo assieme a giocare con il nano S.K. sennò non vale…e se il nano in un raptus di follia volesse “per caso” uccidere l’inquietantisssssimo clown di McD. me lo sposo!!!
    Il tuo “Happy Meal Gikitchen Edition” è supersupersuper e te lo dice un’onnivora, carnivora, paninivora quindi di me ci si può fidare 🙂

    Grazie mille di cuore di questa partecipazione <3<3<3 tivogliobbbene!!!!

    PS: ti auguro che non arrivi mai per te il giorno in cui ci incontreremo dal vivo perchè farei a mo' di cozza su scoglio e ti abbraccerei tantissimo e a lunghissimissimisssimo!!!e non mi scollerei più!

  • Selena 02/04/2011

    Io invece posso dire di avere assaggiato DUE volte (perché una non bastava) il mac fritto misto XD Ti giuro che c’era: il fritto di gamberetti e anelli di totano. Per fortuna è stato un flop e ora il mio menu fisso quando vado dal mac è: big tasty bacon menu (al momento non c’è e prendo il 1955 menu) grande con coca, salsa curry e salsa barbecue e gamberetti fritti.

    Però mangerei il tuo Iaia menu mille volte piuttosto che quello del mac. Il panino mi sa di buonerrimo

  • Claudia 02/04/2011

    Ciao pazzerella mia preferitaaaaa! Bellissimo l’HappyMeal da nano da giardino, ma ho un dubbio che mi assale e non mi lascierebbe tranquilla se non viene dissolto: ma i panini li hai fatti tutti micro o anche a grandezza naturale? O il nano da giardino è alto 2 metri? Perchè ho letto 800 gr di farina………………………………quanti panini hai sfornato?
    Bello questo contest, se capisco dov’è il link, e non scade domani, mi scervello un po’ anche io….
    E poi se ti va un altro contest, c’è il mio primo in assoluto, mi piacerebbe molto che ci deliziassi con la tua creatività…
    http://mammainpentola.blogspot.com/2011/04/fantasieper-il-mio-primo-contest.html
    Un bacione da Firenze!
    Claudia

  • cjnzja 02/04/2011

    tra i miei millemila difetti ho anche una smodata addiction per i McNugget di pollo del Mac, che sono in pratica il male incarnato in un cosino fritto di simil-carne. ma credimi, sono come una droga. li pretendo come una bambina. ecco.

  • gaia 03/04/2011

    yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    la mia maghetta del cuore che ci regala una ricetta per il contest!
    io sono triplamente felice:
    1.perchè ci sei punto.
    2.per la ricetta che mi ha divertita un sacchissimo
    3.per la tua ricetta e quella di cey che mi avete fatto venire voglia di jukn food.potere delle immagini!

    come te mi sono disintossicata dal male dopo averlo frequentato q.b. in adolescenza,adesso mi sento una vecchia befana che borbotta quando passa accanto alle porte rossegialle e vede schiere di ragazzetti brufolosi che smaniano per un morso di colesterolo.

    iaiabella tanti baci,dopo ti mando una mail altrimenti qui la faccio lunga!

  • jelena 03/04/2011

    che cariiinoooo… io mi sto scervellando(ormai è scappato) per fare il mio home made e tu spari idee a raffica…. ufff 😛

  • Cey 04/04/2011

    Perchè non avevo visto questo post? Perchè?
    Perchè sono stupida è una valida risposta ok =D Comunque per me il junk food io ho un certo affetto, so che fa male e so che fa schifo ed è peggio del galak ma per me è la piccolissima Cey che va a vedere Arma letale 3, che gusti di merda aveva mio padre? no seriamente, con il padre dopo poco che i suoi genitori hanno divorziato si innamora di Mel gibson, che gusti di merda avevo io?, e non guardo la scena in cui il cattivone getta il cemento su un informatore spione e dopo va al Burghy perchè allora c’era il burghy e prende il suo primo gioco box menù con dentro un bellissimo troll dai capelli viola e nella sua testa è tutto buonissimo, maialissimo e allegro e colorato e lo so che loro lo fanno apposta per intortarsi i bambini e farli diventare dei ciccioni buontemponi potenzialmente infartuati ma per me è un ricordo troppo carino.
    Grazie per avermelo ricordato-
    Grazie per essere sempre tu. e sempre meravigliosa.

  • Giulia 04/04/2011

    ma tu lo sai che seii fichissima?????? si si!!!!!! sei una forza della natura!!!!!!
    non mi dilungo oggi.. n0n ho la forza 😛

    un bacione
    G

  • colette 14/04/2011

    mamma mia mi vergogno di aver partecipato con la mia ciofeca dopo aver visto la tua opera stupenda

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi