Home / Comics  / Sono una donna imprevedibile

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
13 COMMENTS
  • Wish aka Max 26/07/2011

    E da bere?

    • maghettastreghetta 26/07/2011

      E da bere : acqua. Naturale temperatura ambiente.
      Fredda?
      No.
      Temperatura ambiente.
      Una novantenne sarebbe nettamente più interessante.
      E non te lo chiedo neanche come stai.
      devo chiamarti.
      volesseilcielo.

  • pani 26/07/2011

    “Mi concede altri 300 secondi ?”. Saresti imprevedibile e spiazzante

    • maghettastreghetta 26/07/2011

      Da domani mai più senza.
      300 secondi.
      Dirò esattamente così. Già mi piace da impazzire dire quattromezzorette quando sono in ritardo ma 300 secondi è perfetto.
      E’ sempre un piacere Pani.
      Sempre.
      Grazie.

  • Cey sloggata su un altro brownser 26/07/2011

    Io ci metto dieci minuti per scegliere l’acqua perchè mi piace frizzante ma non mi piacciono tutte le acque frizzanti e visto che mi vergogno di chiedere sporgo il collo come un collolungo per vedere quelle che ci sono nei vari tavoli. Se c’è la sanpellegrino piuttosto bevo naturale. E a differenza tua la voglio ghiacciata giusto per garantirmi la colica e dire “No ma non è colpa dei sette piatti di fritto! E’ stata l’acqua!” sarebbero cene bellissime le nostre.

    • maghettastreghetta 26/07/2011

      Quando ho letto che l’acqua fredda faceva dimagrire (ho sempre bevuto acqua fredda con pessimi risultati tra l’altro) perchè il corpo bruciava calorie per ristabilire la temperatura, ho preso la confezione da sei e l’ho infilata nel freezer a meno centoventigradi.
      Lo shock termico lenticchie calde-acqua ghiacciata sono il risultato dei miei denti ipersensibili.
      Poi ho letto che l’acqua ghiacciata e frizzante era il massimo per chi volesse rimanere un’acciuga. Il gas gonfiava un po’ e creava quel senso di sazietà. Ci aggiungiamo la temperatura bassa che manda in tilt l’organismo .
      Insomma.
      Acqua ghiacciata frizzante (adoravo) con il limone ( bibita preferita di Iaia) e qualche volta un pizzico di sale ( un po’ il seltzsiculochedovraiprovare)

      Poi lo sccup.
      Acqua calda temperatura ambiente. Beve questa Jennifer Lopez, Madonna e guinnetpaltrou (che si scrive così) .
      E allora nasce l’era dell’acqua calda temperatura ambiente.
      Insomma sono attualmente una quattordicenne che dopo aver letto cosmopolitan pensa di rimanere incinta se si bacia con il ragazzo.

      E le nostre cene sarebbe bellissime senza ombra di dubbio.
      ( a me la ferrarelle fa innervosire. non ha carattere- chiedo sempre se c’è la ferrarelle e quando entusiasti mi dicono ” sìsìsìsìsìsì” mi viene quasi voglia di prenderli a ceffoni ma questo perchè sono un tipo afffabbbbile e socievole)

  • Bibi 26/07/2011

    Mi unisco alla vostra cena ordinando una bottiglia di vino (che sia rosso però) e di nascosto aggiungo l’acqua.
    Sono queste trasgressioni che rendono la vita piacevole u.u

  • Selena 26/07/2011

    io a casa bevo acqua naturale. A temperatura ambiente. Tranne in casi di temperature da cuocere le uova sulla finestra dove prendo la bottiglia e la ficco in freezer.

    Ma fuori prendo sempre o Coca Cola o acqua frizzante. Che fa festa. 😀

  • pieceofstar24 26/07/2011

    Allora non ci sono solo io che bevo acqua a temperatura ambienteeeeee!!! EVVIVAAAAA!!!
    Oggi è un gran giorno *___*

    p.s: per lavare i denti però solo acqua gelata. Che calda o comunque meno di gelata mi disturba. Ecco. Sono dettagli importanti senza i quali non si può vivere questi.

    • elllisa 27/07/2011

      io bevo tutto a temperatura ambiente (ok, togliamo birra e martini dal tutto, ma sono eccezioni, ecco)

  • elllisa 27/07/2011

    ahahahahah
    ahahahahah
    ahahahahah

    cielo.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi