Buon Natale !

Must Try

Un pasticcio al giorno per te

Corri sempre sull'Etna tra lava, neve e cenere.  

Questo Blog non va mai in vacanza ma ve le augura con tutto il cuore (e pure il fegato e i polmoni)

Koi e io ci faremo un giro giù per i dodici mari tra pesci, meduse, alghe e qualche creatura incantata. Purtroppo viene con noi...
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Sono sopravvissuta o è un post programmato? Ai posteri l’ardua sentenza.

Forse potrebbe interessarti leggere...

36 COMMENTS

    • amore facciamoceli ovunqueeeeeeeeeeeeeee
      ovunqueeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  1. tantissimi auguroni e tantissimi baci natalizi a te e a tutti i tuoi cari 🙂 e ovviamente a tutti i lettori del blog 😉

    • Non ci sono lettori ma solo amici ! *disse agitanto fette di pandoro.
      ti voglio bene Gio.
      Grazie sempre per la compagnia e che sia un NAtale sereno per te e i tuoi cari

  2. È sicuramente programmato :))))

    Buon Natale ziaiaiaaaaaaaaa
    Tanti bacetti a te, a nippocoso, nandaturipina e tutti i nani. A etto e danbo. Amen :)))

    Ti vi bi (che noi giuovani siamoooo)

    • Daniela aaaaaaaaaaaaaaaaaa 29429348290482’30492’3492049234924823’4924 baci !!!!!! Auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    • Tu hai compreso me più di quanto io stessa abbia compreso*disse fissando il monitor sorseggiando succo di ananas senza zucchero ( ho brindato con quello di arancia però)

      (forse dovrei cominciare a bere qualcosa di più maturo, vero?)

      Sappi che ti ho pensato e ho pure detto perepepepre. Non c’era nessuna rotonda ma un tavolino. ho girato intorno a quello.

      • considerato i lavoro e tutti quei nani natale…ammesso che sì, è proprio bello, ti perdono l’affettamento orizzontale del pandoro.
        Ed ora un giro di rotonda, tutti quanti!

      • Mamma, nonostante sia fan del panettone (ma questo non significa che non possa mangiare ugualmente otto chili di pandoro solo che vi è una priorità innegabbbbbbile), non ama il pandoro tagliato così.-
        e sostiene che ” da che mondo e mondo il pandoro si taglia a fette”
        E in effetti è vero. Ma come resistere alla forma stellosa?
        Mi ricorda la carambola ( che ho mangiato ieri. SOlo otto chili eh) .
        Puoi tagliarla a fetta ma. Come resistere? come resistere alla formazione di una stella?
        Prometto di non farlo più.
        Per punizione ( che non lo è . anzi) farò triplo giro di rotonde oggi

        *_*
        quantoamoleorotondeperepepepep

  3. BUON NATALEEEEEEEEEEEEEEE anche qui…mò ti rispondo di la…visto che c’ho da scrivere tanto 😀 …sai che faccio qui?? ti incollo quello che ti è “sfuggito” ..ahahah…ci riprovo!

    Semplicemente Hariel
    23/12/2011 alle 10:00
    Dimenticavo… ( e te lo scrivo di qua perchè di la mi leggono pure i muri..ehehe)…. Gyyyyyyyyyyyyyyyy ho al dito un trilogy <3 <3 <3 e non me lo voglio togliere più!!!! O mamma sono emozionatisssssssimissima *_* ma forse per fare la torta di natale ai miei…ehm…futuri suoceri :$ forse meglio toglierlo? nun me lo voglio togliereeeeee..c'ho dormito stanotte ( stavo attenta a non stamparmi 3 diamanti in faccia però!ahahahah) però sono troppo troppissimo emozionata e lo guardo di continuo <3 …sto messa male il doppio adesso!!ecco..adesso lo sai!!!! non potevo non dirtelo <3 bello il mio Natale 2011 <3 <3 <3 …ok ok basta vado…mi dileguo…corro in cucinaaaaaaaaaaaaaa :-*****

    • ovviamente per impastare l’ho tolto!e non si sa mai che il suocero addentasse i miei bellissimi diamanti <3 … il risultato della tortuzza è quello che hai visto su fb 😛 yeahhhh!! ok vado di la e ti aggiorno!! (marò scoppio!!!e non oso persarmi 😀 ahahahah)…smuack!!!

  4. uhm uhm, primo commento ufficiale..-si avvicina timidamente-
    volevo tanto ringraziarti perchè erano diversi anni che nonsentivo un’atmosfera natalizia e non “aspettavo” qualche cos..scoprendo il tuo blog qualche giorno fa ho cominciato a fare anche io il conto alla rovescia leggendo tutti i giorni i post..e mi hai regalato qualcosa che avevo perso da tanto tempo e che da quest’anno sto piano piano recuperando..mi sforzo di non rileggere (lo faccio normalmente fino alla nausea)
    per cui il commento te lo lascio nudo e crudo
    grazie, tantissimo, grazie
    e buon natale

      • primo contatto avvenuto. mhhhhh. disegnamaghettastreghetta. ho scritto mail e allegato il disegno. e ci sono rimasta perché hai risposto quasi subito e il disegno ti era piaciuto (e io non so perché ma non mi aspettavo che rispondessi tu)

          • trovata maildisegno. te la rispedisco.
            (riletta la risposta e. per poco non affogo.)

            (ti ho mandato pure un’altra mail stamattina ma prima o poi la trovi o te la rispedisco o non la trovi affatto ma insomma. va bene in ogni caso. <3 )

  5. Auguri mia splendida amica <3 mio tessSSssoro prezioso. Che il 2012 ti porti qualcosa di dolcemente inaspettato.

  6. Io sono andata da mamma e stranamente è andato tutto liscio. Talmente liscio che ho vinto un arrosto interno farcito con castagne prugne e non so cos’altro che così domani io ed il Giammy pranziamo leggeri e in armonia.

    A proposito! Ma sai che quel pazzo del Giammy mi stava per regalar un Mac air. Si ebbene l’ho bloccato con un “per quella cifra corri subito da chanel e comprami quel che voglio ” e Lui ” esistono anche braccialetti elettronici per controllarti a distanza?” =_=
    Pero Gi mi ha fatto il bigliettino più bello del mondo con scritto ” questo è l’anno della quaglia e io e te amore si quaglia alla faccia dei Maya. ” beh poi continuava.

    Insomma per dirti ch si. Nonostante incasini, le ferite, perdite, treni e km. Sono qui con tisana al finocchio dopo due giorni di bagordi a dirti “si Giulia ho imparato qualcosa da te . Si che si può fareeeeeee” o almeno ci si può provare per scoprire che è semplice.
    Grazie e buona digestione! Perch ermai il Babbo è andato.

    Ps. Mi sorge un dubbio? Ma tu l’hai capito vero che ho un blog ? E che per me è più importante di tweeter?!
    None che mmmmm

    Bacione one one one one

  7. Io non ce la posso farcela non ce la posso farcela,,,,ho bisogno di una scialuppa di salvataggio che mi prelevi da casa dei miei e mi riporti all’ombra della mia amata Mole, da dove mi sento più vicina a te (ma in realtà no, geograficamente il basso Piemonte è più vicino alla Sicilia rispetto a Torino!!!)!!!Helpatemi,plis!!!
    Ed infine volevo solo dire che mia mamma ha fatto il tronchetto di Natale ma no, proprio non assomigliava nemmeno un pò al tuo!!!
    Strabaci

  8. Passo da qui solo oggi. Tanti Auguri in ritardo!
    Io sono sopravvissuta e finalmente sono sana e salva in ufficio, con il fegato che urla dal dolore, e il primo bottone dei jeans slacciato 🙂
    Al prossimo che mi chiede cosa fai a capodanno… ARGH!
    Ancora auguri!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.

More recipes like this