Home / Decorazioni Pasquali  / Fantasie di Pasqua: L’uovo Carotoso!

Fantasie di Pasqua: L’uovo Carotoso!

Arieccoci per la Rubrica Fantasie di Pasqua. Professionale come inizio, vero?

Idee per l’apparecchiatura di Pasqua con tante decorazioni e meravigliose inutilità *parte la sigla*

Abbiamo fatto l’albero di Pasqua con il nocciolo contorto, le uova di zucchero e cioccolato, il nastrino e la colla.

Te lo sei perso? clicca qui 

Poi c’è stato il cesto di pane fatto di pane per tenere il pane o semplicemente se manca il pane o insomma di pane, basta.  Te lo sei perso? Clicca qui 

Poi c’è stato il segnaposto/ portauovo coniglioso da realizzare con cartoncino e colori.

Te lo sei perso? clicca qui 

E ci sono stati pure i cappellini per le uova sia in formato coniglio che in formato Totoro giusto per non farci mancare niente. Te li sei persi ? indovina un po’! Clicca qui  e qui per la versione di Totoro 

E vogliamo dimenticarci del menù in memoria di Tappa e Rella in formato gallinoso? Giammai ! E cosa devi fare se non cliccare qui ? 

Insomma non è ancora tempo di tirare le somme visto che abbiamo più di dieci giorni abbondanti prima dell’imminente Pasqua ma credo proprio che già un bel gruzzoletto di idee siano state raccolte. Ad aggiungersi a tutto questo oggi c’è un semplicissimo decoro ma di sicuro effetto. Le avevo già fatte due anni fa mentre l’anno scorso me le ero completamente tolte dalla mente. Le ripropongo quindi sperando possano essere uno spunto carino. Si possono preparare in anticipo, che non guasta mai, e tirarle fuori in questi pranzetti per stupire. Adattabili come segnaposto o semplice decorazione sono dei semplicissimi gusci d’uovo colorati d’arancione e bucati nella parte superiore dove si potrà introdurre una fogliolina per rendere credibile ancor più la forma carotosa.

Qualche coniglietto saltellante accanto farà il resto. Perché oh diciamocelo le uova carotose non potevano assolutamente mancare. Le abbiamo fatte in versione coniglio e in tutti i modi e vuoi che manchino in formato carotoso? Impossibile.

Cosa? Ti sei perso l’uovo coniglioso? Ma santapizzetta clicca qui allora!

Sul guscio potrai sempre scrivere il nome del commensale o una piccola frase di auguri  ( anche ” oh potevi invitarmi tu disgraziato! lavateli tu i piatti adesso!” che mi pare una bella idea) . Possono svolgere insomma, come tutto, molteplici funzioni ma la grande verità è che l’inutilità di queste carotine speciali è necessaria.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
21 COMMENTS

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi