L’Uovo Carota

Must Try

I Cannoli Siciliani

In Sicilia chi non si sposava piuttosto che rimanere zitella preferiva farsi monaca. Le monache, è risaputo, erano abilissime nella preparazione di dolci dall'indescrivile...

Le uova rosse per Pasqua

Che la Pasqua in Grecia sia molto sentita è un'informazione pressoché inutile perché lo sanno tutti. Viene onorata e celebrata ed elementi pagani e...

Il casatiello con un ingrediente a sorpresa

Il casatiello è immancabile nelle tavole pasquali dei napoletani ma la verità sai qual è? Che tutta la penisola se ne è perdutamente innamorata di questa ciambella salata deliziosa e ricchissima. Il casatiello è entrato ormai nelle case di tutti gli Italiani e non ha intenzione di uscirne (meno male!)

La Torta di riso con mele

Una torta a base di riso e latte profumatissima di cannella e vaniglia. Le mele e le mandorle fanno il resto: un incanto. Una torta che ti farà innamorare sin da subito e a cui ripenserai spesso, posso assicurartelo.
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Facile da realizzare: basta solo colorare il guscio dell’uovo d’arancione e mettere una fogliolina sopra. Un perfetto segnaposto che renderà le tue tavole pasquali uniche.

 

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

21 COMMENTS

  1. Carineeee!!
    Giusto perche’ tanto non siamo in tema, con cosa posso scrivere sui gusci delle uova sode (che poi vorrei anche mangare, per intesi)?
    Posso usare pennarelli oppure meglio le matite???
    Non sono dannosi???
    Grazie per il consiglio 🙂

  2. non sembrano dei piccoli ananas?

    Il menù in Memory of Tappa e Rella entrerà nella storia della cucina pasquale, e non solo

  3. certo che alle 6 del mattino non puoi programmare un post! c’è chi ancora dorme sai?????????????? La sveglia di mio fratello è suonata alle 5..e l’ha fatta suonare così tanto da svegliarmi! ma alle 6 no,..alle 6 sognavo! mi chiedevo io che posso fare per Pasqua visto che non ho gente a pranzo da me :/ qualcosa da portare mi sa perchè di sicuro sarò dall’altro lato della barricata! il cesto di pane però non è male come idea da portare, magari pieno di uova colorate? vedremo! yawhhhhhh iniziamo a disegnare va!stamattina versione bradipo…e m’è pure caduto il caffè e non l’ho rifatto per pigrizia ma mi sa che serve!!!!!!!!! yawhhhhhhhh…baciuzzi sparsi e cuoricini peTTè!!!

  4. Vabbè, io mi sto entusiasmando sempre più per tutte queste originalissime idee per la tavola di Pasqua 🙂
    Quest’anno stupirò i miei commensali (uno solo, mio figlio!) con effetti stroboscopici e fantascientifici!
    La tavola sarà ricoperta di uova colorate, cappuccetti di Totoro e conigliosi, ciambelle dentro i gusci, segnaposto e alberi di uova! Meraviglia 🙂

  5. Queste sono davvero, davvero bellissime, Iaia! Complimenti!
    Detto ciò sembra che io dica che quello che fai di solito non mi piace, ma sai che non è così, solo che queste qui mi piacciono particolarmente. Ecco. Ti abbraccio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.

More recipes like this