Bento Pasquale Coniglioso? eccolo!

Must Try

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Un Bento Pasquale coniglioso nei toni del rosa poteva mancare in archivio ? Così giusto per cominciare con una domanda retorica. I coniglietti di frolla sono realizzati con quest’ultima ricetta testata durante la realizzazione dei biscottini a forma di uova e che oltre ad essere facile da ricordare mi riesce sorprendentemente bene e si tira che è una meraviglia. E sono giorni che ripeto solo questo.

  • “Buongiorno Gi”
  • “Oh quella frolla tira che è una meraviglia”
  • “Signorina Guardo questo dove lo mettiamo?”
  • “Oh quella frolla si conserva benissimo sai?”
  • “Grazia mi chiami? “
  • “Ma quella frolla è buona sai?”
  • “Giulia sei a casa domani?”
  • “La frolla santo cielo ! quella frolla”

Varie ed eventuali ad libitum.
L’insalata di Iceberg con i mirtilli e noci è una delle ultime passioni oltre al fatto che questo frutto ormai lo inserisco davvero ovunque. Non a caso poi le polpette in salsa di mirtilli già da tempo rientrano nelle preparazioni classiche di casa ( per la ricetta delle polpette in salsa di Mirtilli clicca qui). Dovrò proprio dedicarci una settimana a tutte le elaborazioni che contengono questo frutto così  follemente particolare e saporito.

E’ un Bento semplicissimo dove immancabili troneggiano le carotine a forma di fiorellino contenute in uno dei tanti gusci d’uovo colorato che ho realizzato e un’insalatina velocissima che contiene iceberg, mirtilli e gherigli di noci. Il condimento che è poi solo l’aceto balsamico è contenuto nell’adorabile contenitore a pois azzurrino. Per il Nippotorinese invece troviamo un mini sandwich al formaggio e crema di burro al tartufo bianco.

Qualche uovetto confettato con all’interno il cioccolato fondente chiudono questo spuntino velocissimo per me e lui. Un’idea carina per un aperitivo picciuino picciuò sul terrazzo mentre si sorseggia Ace, io e spumantino con succo di litchi, lui. Sì perché essendo astemia e detestando come poche cose l’odore del alcool mal mi diletto in realizzazioni che prevedono l’uso alcolico ma ultimamente la disperazione del Nippotorinese mi ha commosso e mi sono cimentata.

E via con il libro di Nobu e Adria in mano, giusto per non esagerare, a far provare al povero disgraziato che mi sopporta delle variazioni un po’ inusuali che contengono litchi, pitaya, papaya e frutto della passione. Aromatizzerò pure la birra e già c’è chi grida al sacrilegio, ma poco importa.

Sul terrazzo ho dipinto il mio piccolo carrettino antico da muratore  di un colore rosa antico somigliante a questa gradazione del bento e con il contrasto dei tulipani fucsia e arancioni, che a breve periranno per il troppo sole, si è riusciti magicamente a creare un angolo di pace visiva. Sto ferma lì qualche minuto in cerca di raggruppare, sistemare e ordinare le idee.
Fisso questo rosa che tanto detesto e apprezzo a secondo dei giorni cercando di incastrare, riformulare e inventare. Quando arrivano poi le orecchie biscottose di un coniglio ad animarsi tra i petali capisco che è il momento di tornare alla realtà senza essere conscia però che ritornerò presto. Lì tra le trame del rosa.
Per chi non avesse voglia di questa insolita insalatina con i mirtilli ce ne sono tante altre in archivio giusto come spunto e se potessero essere d’aiuto beh. Ne lascio giusto qualcuna:

Da accoppiare a queste insalatine ? Uhm e ci sarebbero davvero tante proposte che ben si prestano all’organizzazione di un bento.

Prima proposta: Torretta di Peperoni Fragole e Asparagi, Carpaccio di Fragole e Asparagi, Spiedini speziati di feta e Ananas, Calamari con Fragole, Sgombro con Kiwi, Gamberoni con Cocco e Lime, Risotto al Mandarino, Risotto alla Fragola, Triglia all’arancia, Halva al Cocco >> Clicca qui 

Seconda Proposta: Frittata al forno con i peperoni, caponata light, pecorino e cipolla, primavera siciliana, pasta fredda con datterini-fagiolini-tonno, frittata carbonara, frittata di spaghetti allo zafferano, gabbia di pasta fredda con verdura e robiola, capesante sfumate al sakè, salame sottolio aromatizzato, crostini fiorentini, torta salata con ricotta-carote e pistacchi

>>>Clicca qui 

Terza Proposta: Insalata fredda di ananas e pollo, dattero e prosciutto, crema di fichi e philadelphia, insalata di gamberi e indivia, tagliatelle di zucchine e gamberi, crostata di cipolla, insalata di gamberi con pomodori e peperoni, orzo perlato con gamberi, tris di formaggio e frutta con miele, indivia con granchio-mele e gamberoni

>>> Clicca qui 

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

19 COMMENTS

  1. Tutto fantasticamente rosa!!!
    Mi sento male
    Per fortuna c’è l’uovo che stacca un pò e i mirtilli che son viola!!!
    Iaia!!!!!!!! Matuttoquellochefaitu alla fine mi piace, com’è possibile: anche il tuo rosa?!?!?!

  2. simply superlative.
    ora ho un irrefrenabile desiderio di appropriarmi indebitamente di un terrazzo e buttarmi per terra a pelle d’orso. il sole ti costringe a chiudere gli occhi per cui ci si addormenta che è una favola. ma il terrazzo del condominio dove abito è piuttosto in alto, c’è un vento gelido!

  3. ADORO i tuoi bento ^_^ stupendi
    mi fa ridere l’insalata iceberg dentro un bento coniglioso essendo tossica per i conigli XD cioè lo so che non c’entra nulla ma mi ha fatto ridere il caso ahahah

  4. Te lo devo dire… io con il rosa ho qualche problemino, diciamo che non mi piace granchè, continuo a preferirgli il glicine… ma tu me lo rendi sopportabile, quasi piacevole… sei proprio una Maghetta!!! Con Iceberg e noci in genere accompagno dadini di mela, quella un po’ più asprigna… ma anche con i mirtilli sono sicuramente da provare! A quando la settimana del mirtillo?!

  5. ROSAAA!!!! E quel bento coniglioso, ne vogliamo discutere?? Ma è bellittimo! Potrei volerlo fortemente, si, potrei! Mi ci porterei il pranzo in banca, in ufficio. Molto adeguato e professionale. Decisamente 😉 E che dire dei piccoli contenitori per il condimento a forma di coniglio ed elefantino?
    Ma lo sai Iaia che il mio pranzo si compone ogni giorno no, dico, ogni giorno di insalata e spremuta d’arancia? Adesso che ho tutte quelle belle insalatine lì elencate, tutte le voglio provare, tutte! Ma che meraviglia <3 Ti adoro, e guardaunpò adoro anche le insalate! Come le hai fatte le carotine a forma di fiorellino? Occhei, la smetto con tutto questo entusiasmo! Ecco. Ho smesso. 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

More recipes like this