Home / Uncategorized  / Riassunto di Aprile

Riassunto di Aprile

Qui si disegna con Ipad e si perdono le email di Max con il file excel, fondamentale per proclamare il vincitore del Bento Matrioska ( picchiatemi dopo aver preso regolare numeretto alla vostra sinistra) 

(Max che il cielo mi perdoni ! ma soprattutto tu!) 

Contando che domattina sono in “ferie forzate” perché il Nipppotorinese ha preso altre dieci ore per farmi (costringermi) riposare chiedo venia e rimando al pomeriggio.

C’è stato il riassunto di Gennaio ( clicca qui >>> ) , il riassunto di Febbraio ( clicca qui >>> ) e il riassunto di Marzo ( clicca qui >>> ) . Poteva mancare quello di Aprile? Sì. Ma non è questo il punto. Lo compilo egoisticamente al fine di agevolare dei lavori futuri e quindi ecco il tedioso sunto dell’Aprile 2012 sul Gikitchen:

E la rubrica Fantasie di Pasqua:

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
16 COMMENTS
  • Bibi 01/05/2012

    quindi domani canteremo tutta la mattina in nordocoreano occhei?

  • Katia 01/05/2012

    Ciao ciao Aprile!!!
    Ma scusate,non siamo a novembre?!
    Sembrava

  • principessainsonne 01/05/2012

    Anche a me sembra novembre. Quindi iaia riposati che tra poco arriva natale. Ti sono mancata in questi giorni???

  • Alessandra 01/05/2012

    Ma perchè? Perchè? dico perchè non ho un Nippotorinese che mi costringe al riposo?!?!?! Dimmelo, Amore, dimmelo. Tuo nipote mi impone tour de force tra playset di macchinine e le fantasmagoriche ricette di Giulio Coniglio (omaggio della mamma di ritorno da Milano….frustami per averglielo regalato con tanta leggerezza!!!).
    Tu dimmi se si può passare con tanta leggerezza dal galbanone al couscous senza nemmeno prevedere una tappa, una sosta, un caffettino all’autogrill a base di, che ne so, polpette? verdurine gratinate?
    No.
    Noi siamo ossimori e passiamo dal galbanone al couscous.
    Noi!?!?!
    Lui.
    Io insisto con tenacia con la mia filosofia di vita alimentare “non è scaduto lo mangio”.
    Ma tu mi vuoi bene a prescindere, vero???

  • ђคгเєl 01/05/2012

    Applauso al nippo!!!
    un pò di riposo ti serve -.-”
    Qui oggi sembrava estate cmq!!!! gente a prendere il sole in costume…e io a casa col pazzo a disegnare… che vitaccia…uff!!!!
    occhei smonto le tende e faccio l’aerosol….stressssssssssssss!
    baciuzzo baciuzzissimo peTTTTè!
    :-*

  • Chemical 01/05/2012

    buone altre dieci ore di ferie forzate 🙂

  • apity 01/05/2012

    Che mese intenso Aprile!
    E comunque oggi ci sei mancata moltissimo! Informa il Nippotorinese di questo, perchè ci deve un favore, se la mettiamo così!
    Perchè, mi spiega, cosa faccio io il pomeriggio se non stare qui, sul tuo blog, in compagnia di compagni meravigliosi e una Giulia simpaticissima?! Ho dovuto fare i compiti per colpa sua! E domani andrò su per farmi interrogare in matematica e guai a lui se non prendo 8!

  • Wish aka Max 01/05/2012

    LOL tesoruccio tu sei probabilmente l’unica persona al mondo, oltre allle mie tre donne, alla quale perdono qualunque cosa!
    Un’altra email partirà tra poco. La prossima tappa del percorso si chiama “gestione risorse” dove la risorsa principale sei tu… Bene fa il nippo ad intervenire in zona Cesarini, ma nel tempo dovrai essere tu stessa… Se sei in vacanza domattina potremmo sentirci, che ne dici?

  • gluci77 02/05/2012

    Buongiorno stellina! Guarda un po’ quante belle cose in questo mese… Direi che il riposo è più che meritato, meno male che c’è il Nippo! Vi auguro una buona giornata, a voi e a tutti gli amici che passeranno da qui.

  • tittisissa 02/05/2012

    UELLA’!! Aprile, è stato proprio un mese produttivo per te, no?! Quindi ti puoi riposare a maggio, fanno bene Pier e i nani a sequestrarti ancora un po’ e siccome a me il Nippo mi è proprio simpatico, io faccio il tifo per lui. Ecco.
    Ma tu mi vuoi bene lo stesso?! Eh?!?

  • pani 02/05/2012

    sto pensando al significato di queste immagini, a questo tracciare i contorni. Che ci sia ancora una ricerca della propria identità? Cosa difficile, eh…noi siamo esseri mutevoli, in continuo cambiamento. Quando riusciamo ad accettarci, puf, siamo di nuovo diversi.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi