Home / Giveaway  / L’ipod Gikitchen direttamente a casa tua (e vengo pure io, tiè)

L’ipod Gikitchen direttamente a casa tua (e vengo pure io, tiè)

“Ma cosa ci guadagna Giulia dalla sua App di cucina?”

E’ questa la domanda che si pongono, velatamente ma non troppo, in tanti. In maniera molto sintetica risponderò personalmente fugando ogni dubbio giusto perché amo la chiarezza. Non ci guadagno nulla.

L’App Gikitchen è totalmente gratuita e ha avuto un costo; nonostante lo sviluppatore, Emanuele Ferrari, sia un mio prezioso amico.

Ho deciso di non mettere a pagamento, fossero stati anche solo 0.79 centesimi, la mia App semplicemente per questi fattori:

1. Amo condividere e relazionarmi ma soprattutto testarmi in diversi ambiti; di conseguenza sfidarmi.

2. Semmai possa essere d’aiuto ne ricavo proprio una felicità personale. Fin quando sarà così perché snaturarmi? E’ una forma di egoismo alternativo.

3. Perché è così. Come l’essere parmenideo è. Tutto il resto “non è”. E qui occorre dare una ripassata alla filosofia e ci si comprende benissimo.

Chiaramente non potevo prevedere tutto questo interesse nei confronti di un’applicazione nata per gioco e senza alcuna pretesa. Che ne parlassero siti straconosciuti in tutto il territorio nazionale addirittura recensendola, e che attirasse la curiosità di riviste,  giornali, libri  e addirittura quotidiani ;  fattori che non potevo minimamente preventivare essendo annnnnnnnnni luce lontani da ogni più assurda aspettativa.

Sto meditando di cedere alle lusinghe della pubblicità all’interno dell’App organizzata dalla Apple stessa, che dovrebbe far comparire bannerini non troppo fastidiosi. Guadagnerei qualcosa non tanto nel click quanto nel consenso alla pubblicazione a quanto pare. Medito e poi si vedrà. Con il ricavato potrei comprare tanti nani da giardino che è sempre cosa buona e giusta.

Già da un po’ è disponibile la nuova versione (alla quale mi sto dedicando ahimè poco per via di altri progetti) e ho deciso di riconfermare nuovamente lo stato gratuito dell’App. C’è la sezione in inglese che chiaramente richiede lavoro e dispendio di energia e c’è un cospicuo rimpinguamento in corso e in programma; soprattutto nell’abbandonata sezione “Iaialand” dove si potranno a breve scaricare tantissime foto e disegni, che sorprendentemente mi vengono richiesti. Cercherò infine di risolvere la questione “font” che tanto turba (soprattutto me) e che è tanto chic ma difficile da leggere.

Trattandosi di immagini e non di testo è facile intuire come sia assurdo anche solo pensare di rifare tutto da capo. Nella sezione inglese ad esempio ho cominciato con un font Verdana commercialissimo giusto per non avere problemi futuri. E’ un test semplicemente e poi si vedrà.

In ultimo, giusto per fare un quadro completo, ricordo che su Ipad non è che si veda sfocato a causa della risoluzione: il problema è da attribuire all’assenza del Retina Display; al contrario infatti nell’Iphone l’impatto grafico è molto superiore. Per farla breve insomma sì, la visualizzazione migliore si ha su Iphone mentre su Ipad solo se si possiede l’ultimo, dotato appunto di Retina Display.

E’ uscita la seconda versione dell’App Gikitchen ed io ho rimandato tutto questo per carenza di tempo. Come potevo festeggiare questo grande evento? (perchè nel mio piccolo lo è) Soprattutto come potevo festeggiare degnamente l’arrivo del quindicimillesssimo amico su Facebook  e il centomillesimo su Instagram? Evabbè do i numeri, sì.

Mettendo in palio un Ipod Touch di ultima generazione con tanto di messaggio serigrafato “With love, Gikitchen”. E lo so questa me la potevo pure risparmiare ma forse con una chiavetta se strofinate bene bene scompare.

L’Ipod Touch di ultima generazione in questione è nero ed è da otto giga (cliccando qui potrete vedere il prodotto nello store ufficiale della Apple dove è stato da me acquistato). Ho scelto un Ipod sperando che il vincitore non possieda già un apparecchio Apple e possa quindi scaricare gratuitamente la mia App (chiaramente voi non lo farete ma perlomeno fingete altrimenti ci rimango male, uff) e giocare insieme a me su Instagram. 

Cosa ci guadagno anche qui?

Affetto e Sorrisi.

E’ da molto tempo che io guadagno affetto e sorrisi e chiaramente pubblicità gratuita (perché sarebbe assurdo e stupido negarlo) che porta nuove ventate di conoscenze, giri, amici ed esperienze. L’App ha avuto un effetto domino pazzesco  e inarrestabile. L’Ipod Touch non è comprare il vostro affetto.

Io non l’ho mai voluto comprare anche perché ben so che si comprano solo le nullità; per una vita ho fatto questo del resto. Sono una campionessa.

Ho sempre sperato solo di meritarlo.

E’ un pensiero, solo questo. Perché nella vita non c’è sempre un lato oscuro o qualcosa di marcio. C’è pure luce del sole, sincerità e sorrisi. E fin quando c’è e ci credo ancora, voglio godermelo tutto questo sole. Non sono la fatina buona, anzi. Non sono Pollyanna che si diverte con le luci e il gioco della felicità.

Ma sono una persona fortunata che può farlo senza tanti giri di parole e lo fa.

Chi ha voglia poi di vedere del marcio in tutta la vicenda non verrà giudicato come da copione “invidioso” perché nulla vi è da invidiare ma semplicemente come : sospettoso. Generalmente chi sospetta ha una ragione per farlo: agirebbe nell’esatto scorretto modo. In soldoni se pensi che sia marcio tu per primo agiresti in quel modo. Com’è che si dice? Il lupo di mala coscienza quello che dice pensa.

Ma qui diciamo che questo tipo di fesserie, tormenti psicologici e perdite di tempo sono estremamente cheap e quindi accantoniamo il nulla e via.

Partiamo!

Come si fa ad accaparrarsi l’Ipod Touch? Vi dovete prendere a randellate sulle gengiveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!
Ah no. Luce, amore, sincerità giusto!

Allora per avere l’Ipod Touch:

Entro il 12 Settembre  alle ore 12.12 chi vorrà partecipare dovrà mandare una (solo una, sì) ricetta all’indirizzo ipodgikitchen@yahoo.it (in nessuna altra mail).  Dovrà essere una ricetta insolita, sfiziosa, fantasiosa e assolutamente inusuale ( oh sono sempre quella che fa il riso con l’avocado e il pollo con l’ananas) . Se corredata da due righe sarebbe ancor più apprezzabile. 

Tra le varie ricette il Sacro Giudice MammadiIAIAalsecoloconosciutacomeNANDA, il Sacro Giudice PapàdiIAIAalsecoloconosciutocomeTURI, il Gran Farabutt Nippotorinese FidanzatodigialsecoloconosciutocomePIER, QuellacretinadigiincarneossalasecoloconosciutacomeIAIA,  L’ingegner Max la Foodbloggercostrettadame Bibi (che non lo sanno ma sono stati appena eletti  Giudici in quanto parte della famiglia) e BestiaBiondaGiuliapezzodistella  selezioneranno il dodici per cento di quelle pervenute. 

Questo dodici per cento diverrà sei per cento dopo un’accurata selezione che la Giuria Speciale farà. Chi è la Giuria Speciale? (tadan rullo di tamburi)

La Giuria Speciale sono i miei amici speciali: Ceyyyyyy, Ssadnrici, Paola (yhlarma) Valebrì, Giuliamaradolcezza, Ssandrici, Pani, Titti, ZetaElle, Apity, Hariel, Luci,  Bea, Biancaneve, Kuroko, Katia, Paola (parchetto!), Angy, Luca di Malti Da Legare, Ninphe (e spero di non avere dimenticato nessuno della banda di geniali pazzi; che il cielo mi perdoni! Nel caso:  pietà. Non è stato per volontà ma pur sapendo i nomi dei nani sempre me ne salta qualcuno quando li elenco – esempio calzante no?- . Entro domani però se mi aiutate stiliamo la lista ufficiale).

In pratica quando avremo il 12 per cento delle ricette candidate alla vittoria la Giuria Speciale esprimerà la propria preferenza e verrà stilata la classifica ad oltranza fin quando non si otterrà il sei per cento delle ricette selezionate ( Max ti prego tieni i conti chemestoaconfondè!) . E sì è possibile autovotarsi qualora uno della Giuria Speciale sia finito nel dodici per cento ( perché a Gikitchen più è complicato e assurdo e meglio è !).

( La Giuria Speciale potrà partecipare senza problema alcuno mentre  i Tre Giudici Supremi Max, Cri, Bestiabionda non potranno partecipare perché sono malvagia e perché santo cielo salterebbe tutto il concorso ma amiciparenticonoscentisì. In pratica Mattia, La bionda bellissima Virna e il cuginetto dueenne biondo emiliano che devo rubare quest’estate sì) 

Questo sei per cento verrà poi sottoposto a sorteggio all’interno di Random.org e al fato verrà affidata la vittoria. La proclamazione del vincitore con tanto di video e giuria,  avverrà  esattamente dopo un mese e quindi il 12 Ottobre  alle ore 12:12 ( ci vorrà tanto tempo santo cielo per fare tutto questo, pardon) 

Per qualsiasi quesito-domanda-approfondimento-pernacchia si prega di lasciare un messaggio dopo il segnale acustico nei commenti e io cercherò di essere il più chiara possibile (è difficile ma ci provo). Anzi chiedo in ginocchio sui ceci a Max di tradurre qualora ne avesse voglia il regolamento e la spiegazione in Italiano (essendo io extra comunitaria), tiamograzie.

Vi chiedo solo la gentilezza di lasciare le domande-quesiti inerenti a questa iniziativa solo ed esclusivamente in questo post. Controllare quesiti tra Twitter, Instagram, Facebook, Google plus etcetcetc è ovviamente impossibile. Sono un polpo velocissimo tra i diversi social network e ticchetto incessantemente ma il punto fondamentale è: SONO SOLA. Non ho alcun tipo di aiuto. Abbiatepietàdime. Sono sola, per quanto possa essere difficile da crederlo, davvero.

F.A.Q. Simulo giusto sei domande che potreste farmi.

1. Posso mandare qualsiasi tipo di ricetta anche quella del canguro in agrodolce?

Sì.

2. Se il postino si frega l’Ipod che mi spedisci posso venire in Sicilia ad ammazzare te e il postino?

Sì.

3. Ma se io non so cucinare e non so a chi chiedere la ricetta, posso copiarla e incollarla da un sito a caso e spedirtela?

Sì. Ma non dal mio perché ti scopro santocielo! ( non è vero. Non lo ricorderei)

4. Io odio leggerti ma voglio l’Ipod. Se non ti faccio i cuoricini posso vincere lo stesso?

No. I cuoricini sono fondamentali. E’ la regola base. No cuoricini No ipod

5. Sono innamorata del Nippotorinese e non mi interessa l’ipod. Credi che possa avere qualche speranza?

Ti prego dimmi che non stai scherzando e te lo spedisco in busta chiusa.

6. L’Ipod senza scritta “With love, Gikitchen” posso averlo?

No. Perchè è già qui a casetta ma posso attaccarci sopra un adesivo di Totoro.

7. Posso corrompere i giudici ? E se sì come? 

Sì. si possono corrompere i giudici con chilate di caramelle. Per Bea adoperate i Pistacchi. Per Luci andate di ricotta e vabbè vi stilo una lista completa.

Attendo le ricette. E si parte con questa nuova avventura! (santocieloquantomidiverto. Spero non solo io, uff)

Grazie infinite per tutto. Ahem e sì. Giuro solennemente che per l’App su Android ci sto lavorando con Bestia Bionda. Masochisti adorabili!

BestiaBionda per essendo laureata in informatica e tecnologieimpossibili ha difficoltà ad aprire un allegato. Ecchecipossofà? Mi è toccata questa.

Ricapitolando.

Invia solo una ricetta a ipodgikitchen@yahoo.it entro il 12 Settembre. Una ricetta innovativa, particolare e  sfiziosa con (facoltativamente)  due righe di ricordo-storia-presentazione-qualsiasi cosa (magari evitiamo ahimè le lasagne con il ragù, ecco. Per quanto buone siano). Verrà selezionato esattamente il 12 per cento delle ricette nel totale pervenuto dalla Giuria Suprema. Tra questo 12 per cento verrà selezionato un sei per cento dalla Giuria Speciale. Ottenuto questo sei per cento si affiderà tutto al caso e attraverso il sorteggio documentato dal video sul sito Random.org si avrà il vincitore dell’Ipod Gikitchen; la proclamazione  avverrà il 12 Ottobre alle ore 12.12.

Naturalmente il Notaio sarà George. Il mio nano da giardino con il cappello rosa.

Che qui si fanno le cose serie, tzè.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
83 COMMENTS
  • Wish aka Max 05/07/2012

    Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrimoooooooooooooooooo!

    • Iaia 05/07/2012

      amo’ me deviaiutà.
      siamo sposati.
      sonanitua.

      • Wish aka Max 05/07/2012

        ce lo so amò. T’è mica venuto in testa che de notte è mejo dormì, invece de ‘nventasse ‘sti casini? 😀 😀 😀

  • Tittisissa 05/07/2012

    Ah

    • Tittisissa 05/07/2012

      Secondaaaaaaa!

    • Tittisissa 05/07/2012

      No io prima voglio capì…se sò giudice nun posso giocà! O si? O no? E se si me posso votà la ricetta mia? 😉

      • Iaia 05/07/2012

        sì amo.
        puoi giocare.
        e se finisci nel 12 per cento puoi autovotarti.

        ora Max che è il mio interprete lo spiegherà in lingua italiana *seguono risate registrate

  • Preparo il letto allora….

    • Iaia 05/07/2012

      dimmi che dolcino vuoi che lo preparo subitoooooooooooo

      • Biscottini al cocco senza glutine, me li sgranocchio mente cerco tra le mie ricette indiane, oppure viennesi? Meglio polinesiane… Mammamiaqualescelgo!!! Stanotte non dormirò, decisione importantimissima… Per il momento un bacio ♡♡♡♡♡♡♡♡♡ massì ♡♡♡♡♡♡

  • Wish aka Max 05/07/2012

    Se vuoi ti traduco il post in inglese, così facciamo un concorso internescional

    • Iaia 05/07/2012

      amo’ nuncepensaneanche che gia’ così diventiamo matti.
      ah no.
      lo siamo *_*

    • Tittisissa 05/07/2012

      Ma dai…io ve lo traduco in pugliese occhei? 😀

      • Iaia 05/07/2012

        ahahahahaha
        e dopo questa mi cappottodallasedia.
        ailoviutitti!

        • Tittisissa 05/07/2012

          Amoreee che dopo ‘sto giro d’Italia che mi sono fatta in otto giorni ma senza la mongolfiera, misono specializzata anche in altre lingue indigene, come il romano de roma e il riminese 😀

          • Iaia 05/07/2012

            passiamo al ticinese ! ha ragione Zetinamia!

            Vi prego.
            Una parola in pugliese e una in ticinese subito !
            devo sbalordire il pelato che annaffialepiante *_*

            • Tittisissa 05/07/2012

              In pugliese ti dico SARGENISCU che vor dì anguria! Te garba amò? 😉

            • spiessli 05/07/2012

              Vediamo… cazzü! Significa mestolo (giuro sul felino!)

        • Luca 06/07/2012

          Mi prenoto per la traduzione in milanese. E se volete posso affrontare in fiammingo… per le birre serve 🙂

      • spiessli 05/07/2012

        Potrebbe servire anche una traduzione in dialetto ticinese? Che figata

  • spiessli 05/07/2012

    Ma… io nella Ggggggggggggiuria (con 12 G please)???? *_*

    Appena mi riprendo dal’emozione torno, adesso mi mancano gli aggettivi, vado a cercarne un paio.

    • Iaia 05/07/2012

      due aggettivi per me ?
      LI SO !

      cretina ed esaurita.

      usa questi ti prego *_*
      usa questiii non cercarliiiiiiiiiiii

      • spiessli 05/07/2012

        Non ci siamo

      • spiessli 05/07/2012

        Ma direi di iniziare da una cosa facile facile: matta. E adorabile anche. Unica. Pazzesca (peggio delle ciliegie ‘sti aggettivi!).

        Ok, fermi tutti, le ciliegie mi hanno fatto venire in mente che vorrei fare un annuncio: sono disposta a vendermi un bracc… no, facciamo una ciocca di capelli per un miserrimo cestino di amarene. Fresche. Solo colte dal’albero. No sciroppi, conserve o gelati.

        Plin plon, fine dello spazio pubblicità.

        Dov’ero rimasta? Gli aggettivi!

        Non so, onestamente l’aggettivo per te non l’hanno ancora inventato. Una cosa che sia un misto di incanto e meraviglia e incredibilezza frullato con un pizzico di ma… no! La mia ricetta non ve la do.

  • Cey 05/07/2012

    Ma parliamo del fatto che io non sono in giuria, è perchè mi vuoi regalare l’ipod o perchè mi odi? ._.

    • Iaia 05/07/2012

      ahhahaahahah ecco chi mi mancava

      AMORE NO !
      giuro che .
      santo cielo.
      E’ colpa di Pierrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
      mi ha aiutato lui a fare la lista .

      E non ti odiamo.
      anzi.
      ti amiamo.
      non dire fesserie.

      • Iaia 05/07/2012

        è che abbiamo guardato l’ultimo post del compleanno 🙁
        per tentare di non sbagliare con i nick e non c’eri.
        santocielo che brutta figura, scusa 🙁
        ammazzo pier subito.

      • Cey 05/07/2012

        Quindi mi odia Pier! malefico Pier! e dire che l’ho anche aiutato a fare il negroni! E’ una vendetta perchè sono una barman migliore di lui, lossò!

        • Wish aka Max 05/07/2012

          Nun je crede, a me m’ha detto “io quella nun ce la vojo” 😀 😀 😀
          Lo sai che capita sempre anche a me, faccio una lista e mi scordo sempre qualcuno, che invariabilmente ci rimane malissimo…

          • Tittisissa 05/07/2012

            Eccoti un’altra parola pugliese “cascettone” che vuol dire spione, cioè Max che se l’è cantata 😀

        • Iaia 05/07/2012

          chiede perdono e dice : iolavevodettoceciliasubito.
          non è vero. esso mente.
          la verità è che dovevamo rileggere tutto tutto tutto.
          mi so confusa tra sei dodici e non lo so.
          giuro che non lo so quello che ho detto.
          ma se cancello tutto e facciamo un givauei normale? *_*

  • Wish aka Max 05/07/2012

    E comunque sei adorabile. Che non è una novità, ma una piacevole certezza.

    • Iaia 05/07/2012

      anche se non ho ancora letto l’email?
      anche se non ti ho ancora detto tre cose?
      anche se.
      vabbè.

      ma tanto mi devi sopportare fino alla fine dei miei giorni.
      tiè.

      • Wish aka Max 05/07/2012

        L’email la leggerai, tre cose: sole cuore amore. Il resto è vita.

        • Cey 05/07/2012

          sole cuore amore è l’esempio di quanto Max sia un gentiluomo d’altri tempi, appena ho letto tre cose ne ho pensate di molto più volgari -_-

          • Iaia 05/07/2012

            ahahahahahahahahahahaahah

            perchè?
            perché passiamo così poco tempo insieme?
            riderei molto di piu’ 🙁

          • Wish aka Max 05/07/2012

            hahahahaha ma tu sei giuovane e focosa… 😀 😀 😀 io sono solo un vecchio ragazzo all’antica… 😉

  • Selena 05/07/2012

    mmminghia mi sento veramente una sciura ora. <3

    Ah, se la mia ricetta l'avrai <3 bella donna sicula che rapirei solo per riempirla di baci.

  • Katia 05/07/2012

    No, ma dico: dò il bianco in bagno, resto assente una mezza giornata e cosa succede?! Che sono parte di una giuria!
    E mi metterò a piangere da ora fino al 12 settembre per la commozione.
    Ok ci sono. Non ho capito cosa devo fare, ma lo faccio e cerco di farlo pure bene.
    Ti lovo.
    E vorrei quell’aggeggino lì solo per scaricare te.

  • Biancaneve Suicida 05/07/2012

    Interesserebbe in orrendo austriaco? Ma io mi confondo, sono già confusa…ma ci sono anche io in giura speciale???O la vera Biancaneve, quella coi capelli ordinati e più alta di un nano? O.O

  • *________________________*
    Ahò. io ce sto, se ti servo. ti disintegro muratori e ti rititeggio il soffitto se vuoi (però a modo mio. e quindi trema.)
    e di sicuro mando pure una ricetta (pessimissima) perché non posso proprio esimermi. sarebbe un crimine. risparmiarti un accrocco di cibo non meglio identificabile che evoca il “perchééé”. no, non risparmierei a nessuno questo supplizio.
    e mò devo leggere tutti i commenti che ho intravisto qualcosa di interessante.

  • Paola D. aka paolaquelladelparchetto 05/07/2012

    Eccomi! (sono paolaquelladelparchetto) canguro in agrodolce e vabbè ma può essere anche la ricetta di una marmellata? o addirittura di una grappa aromatizzata a….? o di liquore fatto in casa?

  • Biancaneve Suicida 05/07/2012

    Ma non c’è nemmeno un cuoricino nel messaggio serigrafato???

  • bea 05/07/2012

    Sono un giudiceeeeeeee! E sono corruttibileeeeeee!!!

    Oh ma che onore.

    Comunque volevo dire che oltre che coi pistacchi mi potete corrompere anche con un ipod.

    Che gioiaaaaaa! Disse lanciando in aria l’eletto

  • apity 05/07/2012

    Allora… Sono in panico. Da dove parto? Da dove Giuli! Ok, parto…
    Sono emozionatissima perchè ammetto subito che mi sono già fatta i viaggi mentali del tipo “se l’avessi potrei fare la stalker a tempo pieno e poi fotografare tutto con instagram (confermate vero? perchè io non me ne intendo di apple e mele rosse e verdi e gialle, che sono le più snobbate da tutti…) e sarebbe tutto troppobbello!”. Ecco, questi viaggi mentali.
    E sì, sono tra gli amici fidati ma partecipo e se servirà mi autovoterò, perchè è un’opportunità che non posso perdere! Non ho mai avuto tra le mani un ipod, ma un tablet sì, l’ho toccato mentre Frugolino giocava a “frutta” e pure ai “pulcini”, giochi che tutti noi conosciamo e apprezziamo (non offendete Frugolino!). Quindi, sì sarebbe magnifico e l’ho già detto.
    Passiamo all’aspetto pratico…
    Avviso tutti che sarò tra le ultime a mandare la ricetta, perchè prenderò tutto con calma e devo pure decidere la ricetta migliore da mandare e non posso assolutamente sceglierne una a caso tra quelle tradizionali della famiglia ma devo provarle. E il viaggio in Ucraina cade proprio a pennello!
    Appena arrivo, se non sono le due di notte ovviamente, vado da mio nonno, che abita in un villaggio poco lontano da me, e apro quella stanza (c’è una stanza dove tiene fotografie, quaderni delle elementari, medie, superiori, i barattoli di conserve da utilizzare per l’inverno perchè in Ucraina bisogna adattarsi quando ti trovi chiuso in casa con due metri di neve di fuori e niente frutta e verdura) dove stanno i quaderni di cucina di mia nonna, li acchiappo e me li copio con la mia bella (ma quando mai…) calligrafia. Poi viene il bello: cucino tutto, per tutti e assaggio. O forse è meglio che cucini mia nonna che ci raggiungerà il 28 luglio, viste le mie doti culinarie? Facciamo metà e metà.
    Quindi questo è il mio piano. Ricette tipiche della mia famiglia ucraina, tante foto, prova assaggio, recensione e la copiatura della relativa ricetta.
    E se si presenteranno cene da conoscenti, biscottini offerti da amici, segreti delle nonne del villaggio, pic nic improvvisati sulle colline da me e mia sorella, questi seguiranno la stessa procedura.
    Ecco, è tutto. Mi sono organizzata e ho pure un obiettivo ben preciso per questo viaggio: vincere quell’ipod. Forse un po’ mission impossible (si vede che seguo il gossip? fate finta di niente…) ma sempre ‘na mission è.

    Giuli ti ringrazio per l’opportunità.
    Sei generosa. E diciamolo, urliamolo.
    Quale altra foodblogga’ (scherzo ovviamente, so che non sei come loro là fuori che non sanno cosa fanno) regala ipod ai suoi lettori?! Quale?!
    Ma ti voglio bene indipendentemente da questo e tu lo sai.

    Io ancora non riesco a crederci!
    E adesso come faccio a dormire?
    Una camomilla con ghiaccio, per piacere!

  • Khrystyna Samaruk 06/07/2012

    Santocielo!! Capisco essere gentili ma tu esageri eh! E comunque sarà sicuramente divertente per tutti,non solo per te. E’ arrivato il momento di chiedere qualche ricetta alla mia mammina( dato che il massimo del mio repertorio sono le uova in padella(e non mi vengono nemmeno tanto bene!) Comunque ci sono delle ricette molto sfiziose (spero) altrimenti m’invento qualcosa, che di tempo ce n’è! Sai che ieri ho fatto indigestione di crèpes alla nutella? La ricetta l’ho presa dal libricino che ho vinto. :3 Anche se ho fatto infuriare mia mamma perchè non facevo come diceva lei ma come diceva il libro. Vabbhe. Ciao ciao 😀
    Dimenticavo….. 32463756937519237647i326549732784 di cuoricini! 😀 :3

  • Iber 06/07/2012

    ma mi tocca partecipare 😀

  • pani 06/07/2012

    dunque…questa storia si fa interessante per tanti motivi:
    1. c’è tempo, anche se a me manca sempre
    2. non sono appassionato di cucina eppure, per lavoro devo anche scrivere ricette e qui avrei l’occasione di inventare qualcosa di particolare.
    3. farei anche la parte del giurato e on mi è mai successo in vita mia di fare il giurato. Lo giuro.
    4. Non saprei che ricetta scrivere ma ho un sacco di idee per presentarla bene.
    5. mi viene già voglia di prendere carta e penna ma devo trattenermi, ho molte altre cose più urgenti, tipo scagliare noccioli di nespole giapponesi al gatto che piscia sulla mia porta.
    6. mica posso lasciare campo libere a tutte le donne e una rappresentanza maschile ci vuole anche perché non posso lasciare che ci sia solo il Max, che di sicuro scriverà una ricetta per un reggimento.
    7. Per correttezza se rientrassi tra i dodici apostoli, non mi voterò.
    8. Anche questo è un modo per tenere fede ad un mio proposito: leggere, fare, scoprire sempre cose nuove e diverse, senza paura, senza preconcetti.
    9. Tuttavia, siccome a me le cose piace farle bene (parafrasando un film con John Turturro, “ci sono due modi per fare le cose: farle bene e farle alla Pani. E sono la stessa cosa”), so già che dovrò posticipare alcuni miei progetti in corso.
    10. Ma questa competizione può essere propedeutica ai progetti del punto sopra.
    11. Bisognerebbe proprio essere sciocchi a non accettare e mettersi in gioco. E io sciocco non lo sono. Sono altro, quello sì, ma adesso non ha importanza.
    12. Fosse anche la ricetta del uovo sbattuto con un goccio di marsala, si può forse dire di no a Iaia?

  • Luca 06/07/2012

    Oddioooooo pure io in giuria?!?? No, ma dico, Iaia sei sicura??!?!
    Adesso mando in overflow il pc con i ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥
    Dicevo. Eccomi, sono qui! Questa cosa mi diverte un sacco e poi il fatto che nelle FAQ si dichiari (espressamente eh) che i gggiudici siano corruttibili mi fa pensare alla lista iiiiiiiiiinfiiiiiiiiiinita di birre artiggggianali per le quali potrei chudere un occhio (mentre stappo una bottiglia, of cors).
    Poi adesso giuro vado a dormire ma prima grazieeeeeeeeeeee mi hai fatto felice :-))) e vi voglio bene!!!

  • Valentina brida 06/07/2012

    Sono nella giuriaaaaaaaa!!!!! Adesso posso morire felice si. Ciao.

  • ssandrici 06/07/2012

    io sono nella giuria due volte quindi voto due volte ecco 🙂

  • Wish aka Max 06/07/2012

    “What will Giulia get out of the kitchen App?”
    This is the question, not even too vealed, that many people are asking themselves. In a nutshell I will personally give an ultimate answer that will drive away every doubt, just for the sake of clarity. There’s NOTHING in it for me, not one single cent.
    The Gikitchen App is totally free but it costed some money; even if the developer, Emanuele Ferrari, is a precious friend of mine.
    I decided not to ask a fee, not even the .79 cents, for my App, for three simple reasons:
    1. I love to share and to build relationships, but above all I love to test myself in different situations; as a consequence, I love to challenge myself
    2. Whenever I find out that I’ve been helpful for anybody I become happy. Sincerely happy. As long as it goes this way, why pervert my nature? It’s an alternative form of selfishness.
    3. Just because. As the Parmenidean being is, and all the rest “is not”. With a small review to some old philosophy lecture everything will be clear. Crystal clear.
    Obviously I could not imagine, not even in my wildest dreams, all of this interest for an application that was built almost for fun and without any demand. I could not as well imagine that some sites, well known in Italy, would talk about it, some times even reviewing it, or that the app would attract magazines, books and even newspapers: totally unforeseeable factors, just because they were light-years beyond any most absurd expectation.
    I am pondering over giving way to the flattery of advertising inside the App, managed by Apple itself, that should generate small, not too annoying banners. I would make some money not much with clicks but with consent ti publication, so they say. I will ponder and we’ll see. With the revenues I could buy many garden gnomes, that’s always a good and right thing to do.
    The new version of the App has been released some time ago, and I decided to confirm again its free status. There is the English section, that of course requires some work and some energy, and there’s a massive restructuring on going; especially in the abandoned section “Iaialand”, where in a short time it will be possible to download a lot of pics and drawings, that surprisingly enough I’ve been requested. I will try also to solve the “font” issue, that is so disturbing (especially for me), so chic but so difficult to read.
    Given that we’re talking about images and not text, it’s easy to imagine as it’s totally nonsensical even the thought of rebuild everything from scratch. In the English section for example I started with a normal, commercial Verdana font, just not to have future problems. It’s just a test for now, we’ll see.
    Lastly, and just to complete the picture, I remind everybody that the view on the Ipad is blurred not because of the resolution of the pics: the problem is that there’s no Retina Display; on the iPhone the overall effect is a lot better. To make a long story short, the best result is on iPhone while on Ipad that’s true only for the last one, that’s actually equipped with Retina Display.
    The second version of the Gikitchen App is out, and I postponed all of this just for lack of time. How could I celebrate this great event? (because in my small world it is great) Above all, how could I appropriately celebrate the fifteen thousand Facebook freiends and the huhdred thousand Instagram friends?
    Raffling off one last generation Ipod Touch with the silk-screen print “With love, Gikitchen”. And I know, I could have avoided the print, but perhaps it might be wiped out rubbing it with a small key.
    The last generation Ipod Touch in question is black, with 8 GB, (clicking here you can see the product in the Apple store, where I bought it) I chose an Ipod hoping that the winner doesn’t own an Apple device already, and hence can download my App for free (of course you won’t, but please pretend to, otherwise I will pout, umpf) and play with me on Instagram.
    o scelto un Ipod sperando che il vincitore non possieda già un apparecchio Apple e possa quindi scaricare gratuitamente la mia App(chiaramente voi non lo farete ma perlomeno fingete altrimenti ci rimango male, uff) e giocare insieme a me su Instagram. 
    What’s in for me here?
    Love and Smiles.
    It’s a lot of time that I’ve been getting love and smiles, and of course free advertising (because denying it would be stupid and absurd) that carries on new acquaintances, circles, friends and experiences. The App has had an incredible and relentless domino effect. The Ipod touch is not there to buy your love.
    I never have wanted to buy it, also because it’s well known to me that what you can buy are in reality nobodies; for a lifetime I’ve been doing that, after all. I’m a champion at it.
    I’ve always hoped to deserve your love.
    It’s a thought, just this. Because in real life sometimes there is no dark side, sometimes there’s nothing rotten. Sometimes there’s just sunshine, sincerity and smiles. And as long as those things are there, and I still believe in them, I want to enjoy all of this sun. I’m neither the tooth fairy, nor Pollyanna that has fun with lights and the happiness game.
    I am just a lucky person that can do it with no roundabouts, and just does it.
    Whoever wants to see something rotten in all the story won’t be judged as “envious”, because there’s nothing to be envious about, but simply as: suspicious. Generally who suspects has a reason to do it: he would act in the same, incorrect way. Roughly speaking, if you think that I’m rotten it means that you are in the first place. How does the old saying go? It takes one, to know one.
    But here we say that this type of stupidities, psycological torments and time waste are extremely cheap, so let’s put aside the “nothing” and carry on.
    Let’s go!
    How can you obtain the Ipod Touch? You will have to hit yourself with a bat on the teeth!!!!
    Hmmmm wait a minute. Light, love, sincerity, right?
    Okay, in order to have the Ipod Touch:
    By September 12th, at 12.12 am, whoever wants to participate will need to send one (yes, just one) recipe to ipodgikitchen@yahoo.it (no other email address). It will need to be a tasty, fancy and absolutely unusual recipe (hey I’m the one that cooks rice with avocado and chicken with ananas!). If you add a brief note I would greatly appreciate it.
    Among all the recipes the Sacred Judge IaiasMom, a.k.a. NANDA, the Sacred Judge IaiasDad a.k.a. TURI, the Great Rascal TurinJapanese IaiasFiance a.k.a. PIER, ThesillyGiinFleshandBlood, a.k.a. IAIA, Max the Engineer, TheForcedFoodBlogger Bibi and TheBlondeBeastPieceofStar will select the twelve percent of all that came to destination.
    This twelve percent will become six percent after an accurate selection that the Special Jury will berform. What is the Special Jury? (drums roll please)
    The Special Jury are my special friends: Ssadnrici, Paola (yhlarma) Valebrì, Giuliamaradolcezza, Ssandrici, Pani, Titti, ZetaElle, Apity, Hariel, Luci,  Bea, Biancaneve, Kuroko, Katia, Paola (parchetto!), Angy, Luca di Malti Da Legare, Ninphe (and I do hope I didn’t left out anyone from the band of the mad geniuses; in case it happened: have mercy. It was not for will, it’s like the garden gnomes: even if I know all their names by heart, every now and then one name slips away).
    Practically speaking, when we will have the twelve percent of the recipes that are candidates to the final victory, the Special Jury will express their preference and a ranking will be drafted until the six percent of the selected recipes will be reached (Max please keep the accounting that I’m getting mad…) And yes, it’s possible to vote for oneself in case a member of the Special Jury is in the first twelve percent (because here at Gikitchen the more complicate and absurd it is, the better it is!)
    (The Special Jury will be entitled to participate without any problem, while the Three Supreme Juges Max, Cri, BlondeBeast won’t, because I’m nasty and because if they were the whole thing wouldn’t have any sense… BUT, friends, relatives, acquaintances, for them no problem to participate. So Mattia (Cri’s son), the beautiful blonde Virna (Max’s wife) and BlondeBeast’s cousin, two years old, that I will kidnap next summer, will be able to send whatever they want)
    The recipes pertaining to the six percent will undergo a draw, using Random.org, and the fate will decide the winner. Official Proclamation of the winner, with video and jury, will happen exactly one month later, namely October 12th at 12.12am (Hey it takes a lot of time to do all of this, will you forgive me?)
    ( La Giuria Speciale potrà partecipare senza problema alcuno mentre  i Tre Giudici Supremi Max, Cri, Bestiabionda non potranno partecipare perché sono malvagia e perché santo cielo salterebbe tutto il concorso ma amiciparenticonoscentisì. In pratica Mattia, La bionda bellissima Virna e il cuginetto dueenne biondo emiliano che devo rubare quest’estate sì) 
    For any question please leave a message after the tone in the comments and I will try to be as clear as possible (it’s difficult but I’ll give it a try). I ask Max, kneeling down on chickpeas, to translate in Italian rules and explanation, given that I am an immigrant, Iloveyouthanks.
    I just ask you to be so kind to leave the questions about this initiative exclusively in this post. Checking questions through Twitter, Instagram, Facebook, Google+ etc etc would be obviously impossibile. I move constantly like an Octopus from one Social Network to another, and I’m fast, and I contribute constantly to each one, but the fundamental point is: I AM ALONE. I don’t have any kind of help. Pleasehavemercy. I am alone, and even if it’s difficult to believe, it’s the pure truth.
    F.A.Q. Simulation of six questions you could ask
    1. May I send whatever recipe I want? What about the sweet-and-sour kangaroo?
    Yes.
    2. If the mailman will steal the Ipod that you send me, may I come to Sicily to kill the mailman and yourself?
    Yes.
    3. What if I can’t cook and I don’t know who to ask a recipe? May I copy and paste it from a random site and send it over?
    Yes. But not my site, I will find out! (no, it’s not true. I woulnd’t remember)
    4. I hate to read you but I want the Ipod. If I don’t draw any heart can I win the same?
    No. Drawing hearts is fundamental. It’s the base rule. No hearts no Ipod.
    5. I am in love with the JapanTurinese and I don’t care of the Ipod. Do you think I can have any chance?
    Please tell me you’re serious and you’re not joking. I will send him over in a sealed envelop.
    6. May I have the Ipod without the writing “With love, Gikitchen”?
    No. Because it’s already here at home, but I can put a Totoro sticker on it.
    7. May I corrupt the judges? If yes, how? 
    Yes. You can corrupt judges with libs of candies. For Bea use pistachios. For Luci use ricotta cheese. Okay I will produce a comprehensive list.

    I am waiting for your recipes, and let’s start this new adventure! (OMG I’m having a lot of fun… Hope I’m not alone!)
    Thanks a lot for everithing. Ahem, and yes. I swear it that I’m working on the Android App, together with Blond Beast. You adorable masochists!!
    BlondeBeast, even if she has a degree in IT and ImpossibleTechnologies has difficulties in opening an attachment. What can I do? She’s all that I’ve got.
    Recap.
    Send JUST ONE recipe to ipodgikitchen@yahoo.it within September 12th. An innovative, peculiar, fancy and tasty recipe with (optionally) a brief note as a memory-story-presentation-whatever (well let’s avoid lasagne. As good as they are, they’re not exactly innovative). Only the 12 percent of the recipes will be selected by the Supreme Jury. Within this 12 percent the Special Jury will select the six percent. This six percent will be randomly drawn (a video will document the process) on the Random.org site to obtain the winner of the Gikitchen Ipod. Winner proclamation will happen on October 12th at 12.12 am.
    George will be the Notary. George is my garden gnome, the one wearing the pink hat.
    We’re serious people around here!

  • Tittisissa 06/07/2012

    Ne ho già in mente due!! Quale fo??? 🙂

  • Luci 06/07/2012

    Buongiorno Giulia, buongiorno a tutti! Perchè quando c’è qualcosa di importante arrivo sempre tardi?! Comunque… Giulia, prima di tutto volevo ringraziarti, è un onore per me fare parte di questa meravigliosa giuria! Inoltre vorrei aggiungere che, oltre alla ricotta, amo moltissimo cioccolata, caffè, ananas, mandorle, gelato, ho una passione per le fresie e i libri, per le scarpe e le borse… 😉 Detto questo, IN BOCCA AL LUPO a tutti quanti!

  • yliharma 06/07/2012

    mioddio sono giudichessa e giudicatrice???!! oh ma io partecipo pure eh?? sia mai 😀

  • Wish aka Max 06/07/2012

    Per favore qualcuno dica alla cuoca matta che c’è la traduzione in inglese in un post qui sopra, ma siccome è lungo risulta “in attesa di moderazione”…

  • Chemical 06/07/2012

    *____________* wow!!!!!
    sono una candidata perfetta, non possiedo nessun apparecchio Apple, anche se ho costretto un mio amico a scaricare la tua App sul suo iphone ihihhihih…comunque potrei essermi persa qualche passaggio, ma si possono allegare alla ricetta foto dimostrative?

  • BrucoDudu 06/07/2012

    Ovviamente non ho capito un’emerita mazza del concorso, ma d’altrocanto temo di non essere in grado di partecipare con una ricetta sfiziosa e innovativa… Peccato! Magari la prossima volta indici un premio per chi prepara qualcosa di disgustoso e avvelenato, magari potrei avere qualche speranza di vincere (se ovviamente la giuria non muore prima di proclamare la testa di serie…).
    Ad ogni modo: certo che devi accettare la possibilità di inserire qualche bannerino pubblicitario sull’APP Gikitchen!! Se non lo fai, mi arrabbio!! NON STO SCHERZANDO.
    Inoltre: ma come faccio a fare la recensione sulla APP? Non lo so, uffa…

  • Cey 06/07/2012

    Io comunque sono assolutamente corruttibile, nel dettaglio mi piacciono i libri di cucina, i cappelli che mi stanno male e i peluche ad ippopotamo. E le telefonate di Giulia, quindi chi mi procura una di queste cose, soprattutto l’ultima avrà il mio voto. e ovviamente parteciperò anche al concorso °_° cioè ho rotto i coglioni per essere in giuria e non ho nemmeno capito come funziona, genio!

  • Cey 06/07/2012

    Comunque secondo me sarebbe figo se tutte e dodici le ricette o il dodici per cento o quello che è finissero nella tua app *_*

  • Bibi 06/07/2012

    A me preme sapere una cosa:
    ma noi ssssupppppergggggiudici abbiamo il tavolino come ad xfactor e possiamo dire “no questo non mi arriva?” oppure c’è la stanza grande con tutti i cuochi con ognuno una cucina e poi noi assaggiamo e io posso dire come Bastianich “questo risotto fa schifo, hai 20 secondi per rifarlo?”
    no perché se è così devo andare ORA a decidere gli autfit per le serate
    ciao.

  • Gina 06/07/2012

    Non so se partecipero’ ma mi sono divertita molto a leggerti 🙂
    Ma se mi viene in mente qualcosa da fare a forma di cuore magari ci ripenso.
    Ti ailovvo 😉

  • Le Serenitudini 07/07/2012

    Salut dalla piovosa Inghilterra, sai cosa mi fa abbozzare un sorriso triste? Vedere e leggere che in qualche modo tu debba giustificarti sia del successo, sia del perchè e per come tu sia carina e gentile con chi non conosci. Passo da queste parti e da fb quotidianamente, ah poi ho risolto il problema visualizzazione wordpress, anche se non del tutto, ma almeno in parte è tornato normale, non so se la mail addetti ai lavori abbia funzionato, fatto sta che tutto tornò quasi come prima! Mi diverto troppo quando passo dalle tue parti :)))) Have a nice weekend Lady 🙂

  • ђคгเєl 07/07/2012

    ma..ma…massantocieloaappannato..sono giudice??? yeahhhhh… severissima saròòòòò!! 😀 ghghgh..e chissà che nn mi metta in cucina pure io per l’occasione 😛 ihihih
    Tornata fuiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    e vi adoro..ecco!!

  • Alem 30/07/2012

    Io vorrei contribuire all’acquisto di un nano da giardino, ma non possiedo mele (nemmeno in frigo!) se non quella del pupazzetto della strega cattiva di biancaneve che è il preferito della nana. Android, no?

  • LaFloss 03/08/2012

    Beh, io la ricetta l’ho mandata. Che la giuria me la mandi buona. E pure random.org nel caso. 😀

  • apity 10/09/2012

    Ma i giudici preferiscono il dolce o il salato?

    • Luca 10/09/2012

      Basta che sia buono e fatto con passione 😉

      • apity 10/09/2012

        Io sono troppo indecisa, probabilmente mi butterò sul tradizionale. Per me, ma non per voi.

  • apity 11/09/2012

    Ok, ricetta mandata.
    E bon.

    Finger cross.

  • UnaZebrApois 12/09/2012

    arrivo con del ritardo… il mio solito ritardo. Nella mail c’è il perchè, il percome e il perquando… so che sono ormai fuori gara, ma la mia ricettina te la invio lo stesso! Tiè, così ti tocca leggerla ;))))

    :********

    ti mando un bacio gigante!

  • James Allen Reviews 22/12/2012

    I am really loving the theme/design of your weblog. Do you ever run into any web browser compatibility problems?

    A few of my blog audience have complained about my website not working correctly in Explorer but looks great in Opera.

    Do you have any recommendations to help fix this issue?

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi