Home / Estate  / Il Menù Salva Estate : Antipastino, Primino e Secondino (ok fa troppo caldo. Sparatemi)

Il Menù Salva Estate : Antipastino, Primino e Secondino (ok fa troppo caldo. Sparatemi)


Senza tanti frizzi e lazzi. Molto velocemente ( un sogno no?). Per antipasto degli involtini prosciutto e fichi che si possono servire anche con del buonissimo lardo caldo che sotto l’ombrellone rimane sempre un ingrediente leggero ( elloso non sono simpatica). Per primo un gazpacho semplicissimo speziato al pomodoro e per secondo una frittatona al sapore di peperone (da preparare al forno senza olio qualora il colesterolo fosse a 400; ma anche a 200 neh) .

( dico neh. E’ grave dottore?)

Qualora davvero ti interessasse saperne di più riguardo queste tre semplicissime elaborazioni seguono link per l’approfondimento:

(scrivo post da un Iphone con un app mentre scatto foto con un grandangolare e metto a fuoco. È chiaro ai più che sono una psicolabile pericolosa. Speriamo mi rinchiudano il più tardi possibile Perchè insieme ai Maya nani, devo ultimare dei progetti prima dell’avvento di dicembre ).

(e mi mancate uffa. Perchè non siete dentro la mia valigia ?)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
15 COMMENTS
  • Mi è arrivato alle 12:13 inoltrati..protesto, ecco!!!

  • Comunque sappi che ti penso tanto tanto mentre giro la polenta ^^

  • E…niente…mi ero venuto in mente altro ma per un attimo…solite sinapsi al trotto.

  • pani 16/08/2012

    mia moglie questa mattina ha fatto sparire tutti i fichi dalla pianta.
    “Era completamente nero di moscerini” si è giustificata

  • ma tu hai fatto il gazpacho!!!! mi piace come poche cose e non sono mai andata a cercarmi la ricetta. bene dunque, spero di avere pomodori nel frigo.
    ora ho anche voglia di polenta. sono capace di mangiarla in qualsiasi stagione. ovviamente non è reperibile ma. il lardo non penso di riuscire. la polenta non ho dubbi.

  • Katia 16/08/2012

    Ma noi ci siamo nella tua valigiaaaaaaa!!! 🙂

  • Laguidu 16/08/2012

    Tu però sei dentro al mio IPhone e quando a metà mattina in ufficio mi prende lo scoramento, e vorrei scappare, scarico la posta e rido con la tua vignetta. Ecco se senti ridere quella sono io!! Tanti baci <3 <3

  • luoghinonluoghi 16/08/2012

    io li mangerei pure d’inverno

  • Al diavolo la polenta comunque…ho fatto il G-azpacho, era una vita che volevo provarlo…e ora so che siiii puòòò fareeeeee =]

  • pesopiuma 16/08/2012

    Uau. Non farò nulla di tutto questo perchè sono allo stato liquido, ma solo le foto mi saziano (no, non è vero ma ci devo fermamente credere). Bellissimo.

  • Tittisissa 17/08/2012

    Letto e preso nota…. Ma mi cimento quando riprendo la mia giusta consistenza, attualmente sono un po’ liquefatta…più lique che fatta, in realtà! 😉
    Ehi tu, guarda meglio nella tua valigia, sai?
    Con tutti quei trozzoli e nani da giardino che ci sono lì dentro, non ti sei accorta che ci sono anch’io!!

  • apity 19/08/2012

    Oddio è vero che in Italia è stagione di fichi, che io adoro.
    Mi ricordo che pensavo fosse il frutto dei vecchietti, ma poi ho scoperto che mi piacevano e che erano tanto dolci. E da lì sono entrata in un circolo vizioso. Alla ricerca dei fichi sugli alberi per strada con mia sorella. Fichi rubati alla famiglia dove lavorava mia nonna. Fichi elemosinati al mercato dove mia mamma fa la spesa. Ah, i fichi!
    E no, non penso proprio ai ragazzi quando pronuncio la parola “fico”, nonostante io sia ancora un’adolescente.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi