Home / Insalata  / L’insalata di Iceberg al limone con fagiolini e gamberoni sotto una pioggia di sesamo nero ( ahia mi fa male il ginocchio)

L’insalata di Iceberg al limone con fagiolini e gamberoni sotto una pioggia di sesamo nero ( ahia mi fa male il ginocchio)

Chi è che è caduta a Palazzo Madama? Il nuovo gioco dell’estate.

Chi è che ha un ginocchio (sì quello con la lesione al menisco con tantotantotantoliquido operatopiùvolte) gonfio come un’anguria non troppo baby? Chi è che non può infilarsi neanche i fuseaux in un revival anni ottanta senza sembrare che nasconda un pallone da futbol (che si scrive chiaramente così) sotto il tessuto?

Chi è che ha degli appuntamenti importanti in quel del Nord Italia e si presenterà zoppicante-esaurita e arrabbiatissssima?

E’ la stessa che si sta abbandonando ai piaceri del gianduiotto e nocciola piemontese e quindi insomma c’è poco da lamentarsi.

Qualcuno prega intensamente infilando aghi in una bambolina vudù ( forse vudùù ? ) che la piccola sicula in trasferta soffra le peggiori pene senza granite a sua disposizione e senza tacco dodici. Orbene a quel qualcuno va la mia sonora pernacchia perché qui di granite ce ne è e pure in abbondanza e per scaramanzia io me lo infilo 13 il tacco, tiè (ovviamente vaneggio perché sotto l’effetto di bicerin estivi).

( noncelapossofare. E’ chiaro . Stavolta noncelapossofare. Vi ho amato. Addio).

Ho trovato queste foto in archivio (sottotitolo: insieme ad un altro centinaio ) e non potendomi affidare alla memoria essendo Dori di Nemo in carne ed ossa, o meglio lische e branchie, ripubblico senza vergogna confermando il mio essere svampito, giusto per non definirmi “incredibilmente rincretinita”; che risulterebbe a dirla tutta molo più onesto. E’ un’idea ultra veloce, leggera e senza troppi magheggi culinari. In pratica si tratta di un’insalatina di iceberg lasciata marinare leggermente nel succo di limone fresco e poco olio extra vergine di oliva, sevita con dei fagiolini lessi in acqua bollente salata. Gamberoni arrostiti e salati di tutto punto. Una pioggia di sesamo nero e via.

Per i più golosi il classico e intramontabile dressing di yogurt bianco naturalmente non zuccherato o maionese fatta in casa che potrà essere arricchita da spezie o erbette aromatiche fresche ( aggiunte sempre dopo la preparazione della maionese nel caso si scegliesse di comporla e non acquistarla).

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
14 COMMENTS
  • Ma non eri in vacanza???

  • bestiabionda 20/08/2012

    si ma non farmi venire all’estremo nord per trovarti in ospedale. dabbbravadai.

  • Bibi 20/08/2012

    vabbè ma mettiti le mutante a rovescio perdincibacco

    • bestiabionda 20/08/2012

      le mutante? cioè tipo le tartarughe ninja? va bè io dopo manco 24 ore con voi mi son rincoglionita del tutto mi sembra ovvio. misembraovvio. al cinema XD

      • Iaia 20/08/2012

        Non ho le mutante . A Torino a mezzanotte le venderanno ?

  • ђคгเєl 21/08/2012

    ma noooooooooooooooooo
    ma comeeeeeeeeeeee sei caduta????????????
    oh porca paletta! hai un’anguria sotto i fusòòòòòòòòòòòòòòò?

    ma il nippo ti sta sbaciucchiando il ginocchio per fartelo sgonfiare subito subito ???????????
    eh????
    lo sta facendo??????????????’
    😛

  • Anna 21/08/2012

    Grazie sei grande (alle ore 01:26 di Londra) Giulia Dolorata Inginochiata (odia mi se non ti piace sovranome sono solo una polacca che “accochia” le parole a caso? associate con dolore e ginochio) mi salvi la vita per oggi, frigo quasi vuoto ma mi mancano solo i gamberoni thanks haven Iceland is on my way tomorrow, o buttato oggi una marea di antidolorifici e voltaren gel che pecato altrimenti te li mandavo 🙁

  • Katia 21/08/2012

    Fai bollire del cavolo nel latte, fai una pappetta e impiastricciati il ginocchio: lo so che è folle e che tu sei intollerante al latte (ma non credo per contatto) ma ti ggiuro con due g che mio papà aveva un menisco andato e con quello se lo è messo a posto.
    Ora non resta che trovare il cavolo ad agosto.

  • tittisissa 22/08/2012

    Mmmmmhhh stregetta che non sei altra…lo sai che alle ricette di insalatone non so resistere verooo??! 😀

  • serre 27/08/2012

    Icebeeeeeeeeeeeerg!!! (con dodici e)
    proverò proverò!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi