Home / In Viaggio  / Torino e Iaia senza sfumature

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
14 COMMENTS
  • ђคгเєl 27/08/2012

    primaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    • ђคгเєl 27/08/2012

      oh ma tutti in vacanza stanno?????
      oooooccchei mi guardo il video sola soletta allora!

    • ђคгเєl 27/08/2012

      ihihihi..il nippo che legge il giornale sul treno indifferente come se nessuno lo stesse riprendendo è fenomenale!!!! 😀

  • Bibi 27/08/2012

    perchè non ci servono mica le sfumature, a noi.

  • Alla faccia di chi dice sempre “eh, ma per te è sempre o bianco o nero”…c’è anche sempre un terzo colore a scelta, miopi! =P

  • pani 27/08/2012

    le sfumature non servono ma spesso anche il bianco e il nero cambiano tono. Basta vedere quante gradazioni ci sono…

  • Katia 27/08/2012

    ♥♥♥

  • arsenicaxxx 27/08/2012

    bell’omaggio alla nostra turin. da una turineisa doc.

  • gluci77 27/08/2012

    <3

  • tittisissa 27/08/2012

    Torino vista con gli occhi di chi la ama, come te, o come Katia nostra, è ancora più bella! Grazie tesoro 🙂

  • duendeturin 27/08/2012

    applausi, si tanti!

  • bestiabionda 27/08/2012

    A seconda di quanto premi la matita fai sfumature impercettibili. E il video è da brividi.

  • Wish aka Max 28/08/2012

    E’ nel superamento della contrapposizione tra bianco e nero che si nasconde il Tao. Capire che una cosa può essere contemporaneamente bianca e nera è un eccellente passo verso la pacificazione interiore.

  • carla 31/08/2012

    semplicemente FANTASTICO

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi