Home / Halloween  / La Zuppettina (fredda o calda) di Zucca Arrosto con il Mascarpone e pure due tediose comunicazioni di (dis)servizio

La Zuppettina (fredda o calda) di Zucca Arrosto con il Mascarpone e pure due tediose comunicazioni di (dis)servizio

E’ tempo di zuppa anche se mai ha smesso di esserlo perché anche nella versione fredda è accogliente e sa di casa. Le zuppettine generalmente si apprezzano quando si è piccoli e quando si è in là con l’età a voler proprio generalizzare. Non tanto perché si è in una fase di incoscienza o perché i denti vengono a mancare in entrambi i casi, quanto perché sono le due fasce di età dove si ragiona lucidamente. Contravvenendo ad ogni luogo comune (e dicendo idiozie come sempre mamicatantoabenpensarci: sottotitolo) quindi la zucca non la mangiano solo i bimbi, i vecchietti, i pazzi, i veganistranimacosadicono e la gente matta che segue un’alimentazione controllata e sana ma. Le persone che ragionano (quindi adesso io dovrei dire che non la mangio. Ma mi sto confondendo. Sono sveglia dalle cinque. Ho fatto dieci chilometri mentre il Nippo si spacca di addominali perché siamo votati a essere una famiglia sana-sportiva-psicolabile-chesiprendecuradelpropriocorpo MANONDELLAPROPRIAMENTE. Dicevo?).

Insomma LA ZUPPA FA BENE! e basta. E bisogna mangiarla. E abituare chi non predilige questo alimento che oltre ad essere digeribile di per sé (con un porceddu liquefatto e otto chili di peperoni frullati la vedo dura ma. Ma ugualmente digeribile sì) fa davvero bene allo stomaco che non si affatica nella digestione, all’umore che diventa improvvisamente accondiscendente (a meno che il dosaggio della Tirosint o Eutirox non sia corretto) e uccellini che cantano, nani che saltellano, Biancaneve che raccoglie fiori.

Come ci siamo finiti a Biancaneve che raccoglie fiori? Che c’entra Biancaneve se  è Cenerentola ad andare sulla zucca!

(salvatemi. vi prego. salvatemi *disse scrivendosi AIUTO sulla mano e spiaccicandola sul monitor)

Questa semplicissima zuppettina fredda di Zucca arrosto è giustappunto una zuppettina fredda di Zucca arrosto. Trascorrerò ottobre a dire come cuocio generalmente la zucca e per questo mi sono premunita di (tadan *rullo di tamburi) questo link:

Ed eccolo qui in tutta la sua sfolgorante bellezza: il modo più semplice, facile e veloce di cuocere la zucca e poi farci quello che vuoi! Clicca Qui! olè!

Dopo essere diventati degli invasati come me, che tengono la zucca in frigo manco fossero Pina Fantozzi all’epoca dell’innamoramento con il panettiere (cosa sto dicendo?), passiamo all’enunciazione di questa strepitosa quanto facile zuppetta.

Cosa ti serve?

Zucca, cipolla, mascarpone, burro, sale, timo o aromi che ti piacciono (sono la magadellericettesenzaindicazioniprecise)

Dopo aver cotto la zucca così (uh che bello questo link!) senza stare a contare quanti grammi etcetcetc e noiose bilance, afferrane un bel pezzotto dipende dalla tua fame (per me solo un chilo grazie!) e nel frattempo fai scaldare una casseruola capiente dove farai rosolare nel burro un pochetto di cipolla bianca tagliata sottilissima. Quando la cipolla sfrigola ed è tutta felice e ustionata tuffa giù la zucca e falla cuocere. Si spappolerà in un nanosecondo e se non dovesse accadere è sempre un bene avere un pochetto di brodo vegetale (o quello che preferisci. Ma di carne la renderebbe ahem… vegetale occhei?) perché la consistenza della zucca varia sempre. E’ sempre un’avventura nuova. Bagnala quindi nel caso con un po’ di brodo fino a quando sotto i tuoi occhi si presenterà una cremina cremosa (termine tecnico). Aggiungi quindi il mascarpone e gira che ti rigira. Aromi, sale e via.

Il burro (se non hai un Nippotorinese in casa o un algido nordico) puoi sostituirlo con l’olio extra vergine d’oliva *segue frecciatina al pelato e risatina.

Se ti piace “l’effetto sfilacciatoso” (?) nei denti e la zucca “rustica” allora non passarla al frullatore e servi così, altrimenti se proprio vuoi fare una vellutata che non contenga nulla se non quell’effetto nuvola-sospeso-rarefatto, vai di velocità tre e annienta tutti i filacciamentifilacciosi che rimangono tra i denti.

Anche se confesso che ridere con i filini di zucca tra i denti è sempre un momento affascinante e divertente. Perché privarcene? 

A me non resta che organizzare per bene la Rubrichetta di Halloween perché nello suddetto periodo POTREI non avere una vita (adessocelho?). Per questo motivo in seguito a segnalazioni “ma non funziona il tuo sito di Halloween!” farei una ricapitolazione.

Giusto per tranquillizzare chi credeva (segue risata malvagia) che non fossi organizzata e che avrebbe quindi evitato il mio delirio Halloweeeeennnareccio.

  • Halloweenfood.it
  • Halloween-night.it
  • Sweetnightmare.it
  • Nightmareland.it

Sono i miei siti su Halloween e al momento grazie al Signor Aruba (che è chiaramente ancora in vacanza) è saltato tutto. Stiamo giusto litigando amabilmente con cuoricini e battute al cetriolo (oh lo so che si dice vetriolo ma io dico cetriolo, embè?).

Al momento però

Direi di adoperare nel caso quello. La situazione con Aruba si risolverà il più presto possibile. Nel 2098, suppongo.

———————–

Tediose comunicazioni di Servizio 

Era stata posticipata la data per vincere l’ipod Gikitchen inviando una ricetta sfiziosa. Per indirizzo, modalità, pseudoregolamento basta solo cliccare qui>>>>>.

Visti gli ultimi dolorosi, noiosi e fastidiosi eventi direi di cambiare formula (sottotitolo: da oggi e per sempre). La comunità è una bella cosa sì ma non tutti sanno convivere seguendo dogmi, regole e codici che non ho scritto certamente io, che despota non sono. Si tratta infatti di qualcosa di ancestrale riassumibile nel termine: buon senso. Raccoglie un po’ il rispetto per gli altri, l’educazione e il saper non oltrepassare i limiti.

Con me ampiamente superati. Ma AMPIAMENTE eh.

Per questo motivo chi avrà il piacere di partecipare, di ritirarsi, di qualsiasicosa dovrà sempre e solo scrivere allo specifico indirizzo indicato nello pseudoregolamento.

Il termine per l’invio delle ricette sarà il 12 Ottobre. Verranno scelte 12 Ricette da me, il Nippo e Nanda. Tra queste 12 avverrà il sorteggio e il vincitore riceverà a casa l’Ipod Gikitchen entro Halloween. Detesto contravvenire a un mio progetto, a una mia parola, a una goliardata ma se c’è una cosa che detesto ancor di più  da un po’ è: non essere rispettata. Quando e soprattutto lo si fa con una persona come me che ha fatto del rispetto degli altri una delle proprie ragioni di vita.

Per quanto riguarda il Vincitore del Giveaway Hollo Continuum indetto in questo post, confesso di non aver ancora proceduto all’estrazione; che verrà certamente documentata attraverso un filmato. Non avendo tempo e non volendomi (e soprattutto dovendomi) giustificare in alcun modo rimando senza fissare un appuntamento preciso. Appena potrò sarà certamente mia premura occuparmene. La spedizione di Hollo e la conseguente organizzazione non richiede certamente lo stesso impegno di una bamboletta momiji o un pacchettino alla posta. E’ grande. Pesante e diviso in più parti.

———————–

Terza ed ultima (grazie al cielo) comunicazione: Non leggo le email (e non le leggerò fino a data da destinarsi. La destinazione potrebbe pure essere alla fermata “mai”) che hanno il chiaro intento di “chiarirsi, chiacchierare, spiegarsi, rivangare il passato, dare spiegazioni, avere spiegazioni, raccontarmi i motivi per i quali blablablabla”.

Mi si perdonerà (e se non dovesse accadere non mi importa) ma ho ben altro da fare che leggere, comprendere, spiegare le motivazioni di-per-sopra-sotto*. In più occasioni ho ampiamente spiegato che la formula “ricominciamo da dove abbiamo lasciato senza portarla tanto per le lunghe” è quella che preferisco. Al contrario di me, chi non dovesse convenire con questa entusiasmante proposta, è pregato di rassegnarsi e trarre le conclusioni che più lo tranquillizzeranno. La formula “Iaia è cattiva. Non mi vuole più bene. E pensare che io le ho fatto tanti cuoricini e pure lei quindi è falsacattivamonella” mi sembra molto matura e da tenere in considerazione. La serenità altrui prima di tutto.

Io serena lo sono. Proprio per questo cordialmente inviterei a farmi rimanere tale.

Grazie infinite per la comprensione di queste tediose (ma necessarie) comunicazioni.

 (chefffffaticasantocielo)

* per evitare episodi isolati di “Protagonismo immotivato” si sappia che siamo  arrivati a quota sedici  di numero per quanto concerne questa tipologia-email. Insomma si è in buona compagnia. 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
81 COMMENTS
  • pesopiuma 03/10/2012

    Mascarpone?? Non posso, mi va tutto nel cervello e divento troppo intelligente. Che idillio, le zuppe, anche se a me mancano ciotoline deliziose come le tue!

    • Iaia 03/10/2012

      Ciao pesetto *disse dandole un bacino contro la sua volontà.
      Ormai grazie al cielo all’ikea se ne trovano di meravigliose. Qualcosa nipponica originale ce l’ho grazie solo al nippotorinese e alle trasferte unite al periodo che viveva lì.

      Ma . ecco.
      il mascarpone trovo sia una delle cose più orrende che ci siano *_*
      mai mangiato.
      vuoi vedere che è per questo?
      vuoi vedere che è questo il motivo per la mia assenza neuronale? *disse riflettendo seriamente

      Un bacio

  • emiliana.paranoica 03/10/2012

    Pensavo ti fossi dimenticata di Hollo! Mi sono impegnata assai. 🙂

    • Iaia 03/10/2012

      Emiliana ciao !
      umamma no. Non ho dimenticato ma è stato davvero un periodo molto intenso e difficile.
      Prometto di farlo il prima possibile.
      Grazie infinite per essere passata di qui.
      Un bacio

      • emiliana.paranoica 03/10/2012

        Passo sempre da te anche se commento poco. Nella mia casella di posta ho la cartella “ricette vegetariane di Gikitchen” 🙂
        PS: i miei genitori sono siciliani, mi sono stampata qualche tua guida per andarci a zonzo con un’amica quest’estate

  • pani 03/10/2012

    uhm…a che indirizzo l’ho spedita io la ricetta? Devo verificare. Così come devo verificare se ci sono al mondo delle zucche che dentro non siano arancioni

    • Iaia 03/10/2012

      riesci sempre a insinuarmi dubbi amletici che mi tormentano nel corso delle giornate.
      dici che ci sono zucche che non sono arancioni? ( sai che l’anno scorso in effetti ce ne era una tendente al giallo?)
      vado a riflettere.
      ( non ho ancora visto la casella email. ti immagini non ricordo più la password ? sai che risate*disse colpendosi)

    • Iaia 03/10/2012

      santo cielo non c’è la tua sua ipodgikitchen@yahoo.it

  • bimbafragola 03/10/2012

    Ma povera.. ho trovato il tuo segreto per riuscire a fare tutto…. 😀 non fai tutto tutto tutto e celasipuoifai! 😀

  • Katia 03/10/2012

    Peccato: ero nella giuria e non lo sarò più. Ma pazienza, me ne farò una ragione. In fondo di gioie, nella vita, in questo momento non ne ho nemmeno una, si aggiunge solo al mucchio. Spero che tutto questo ridimensionamento, almeno, ti faccia bene. Un abbraccio!

    • Iaia 03/10/2012

      Mi dispiace molto Katia. Più di quanto si possa immaginare. I ridimensionamenti e gli allontanamenti non fanno mai bene e questo lo so ma sono necessari, ahimè, per una destinata come me a fallire completamente nella sfera delle amicizie.
      Non sono vittima di nulla ma obiettiva.
      E’ colpa mia.
      Sbaglio sempre una cosa e so anche qual’è.
      Solo che persevero. Continuo. Perché credo, per assurdo, moltissimo nell’errore che continuo a commettere
      Preferisco morire piuttosto che non perseguirlo.
      E allora ci sono momenti dove credo meno di potercela fare e metto da parte . Me stessa. Tutti.

      Poi troverò la forza (perché così succede ormai da quasi 35 anni) di ricominciare nuovamente a fidarmi del prossimo. E.
      Risbaglierò. Fino alla fine ma poco importa.

      Abbraccio anche io te augurandoti di cuore che tu possa trovare la felicità. Di quelle immense e sconfinate. Perché è questo che meriti.
      Tieni duro.
      Non darla mai vinta a nessuno. E credici . Si avvererà.

    • angyerry 03/10/2012

      dai Katia Tesoro, non fare così, questa è una sciocchezza…e tu più di tutti hai il metro di paragone settato sui veri problemi rispetto a tutto il resto…..io mi sono perso qualche passaggio…ho capito che qualcuno ha fatto arrabbiare iaia particolarmente, e fa bene a tracciare così i confini, visto che, evidentemente, ci sono persone che pensano che non ci siano… quindi dai non preoccuparti…facciamo qualcos’altro tutti insieme , inventiamoci qualcosa!!!!eh?:)TVB <3

      • Katia 03/10/2012

        Angy, tesoro, certo che lo so che questa è una sciocchezza, ci mancherebbe altro! Come dici bene tu, ho il metro di paragone settato come si deve. Ma. Sento che in tutto questo si è perso qualcosa. Qualcosa che a me piaceva, che mi faceva spegnere il cervello per un attimo sul fatto che non so se domani avrò i soldi per pagare la bolletta della luce, senza fare la melodrammatica. C’era come un ombrello, sotto il quale stavamo tutti al riparo dalla pioggia. E si stava bene. Ma adesso si è messo a piovere più forte e non ci ripariamo più. Non so se riesco a spiegarmi. E men che meno voglio obbiettare o criticare quello che fai tu, Iaia, le tue decisioni, le tue scelte. Sono tue, non potrei dire nemmeno una parola. Ma per me non è lo stesso, ecco. E si accodi pure chiunque a dire chissenefrega.

        • angyerry 03/10/2012

          🙁 ti abbraccio fortissimo…passerà ne sono convinta, tutto ritornerà come prima… in tutto ci sono periodi alti e periodi bassi…ma la cosa importante è non andare via in quelli bassi…ma , anzi, stringiamoci tutti un po’ più forte… Iaia deve riprendersi i suoi spazi…o meglio deve capire quali sono e come gestirli al meglio,visto che qualcuno più o meno volontariamente e, sono più che convinta, non con cattiveria si è intrufolato qua e la….ma non è mica un problema questo, se non lo facciamo esser tale…diamo tempo al tempo!katia….tanti ma tanti bacetti sul tuo nasino triste….tvb!!!

          • Iaia 07/10/2012

            Neanche per me è lo stesso.
            Deduco che sia colpa mia e quindi chiedo scusa a tutti.

            • bestiabionda 07/10/2012

              ma finiscila. non è colpa tua. è che a volte succedono cose spiacevoli che poi vengono girate e rigirate da gente che non si da tregua perchè vuole aver ragione.
              poi passa.
              non. chiedere. più. scusa. per. colpe. che. non. hai.

  • Bibi 03/10/2012

    protesto protesto e protesto.

    perché hai escluso Turi dalla giuria, perchééééééééééééééééé?

    Stavo già pensando di comprare il suo voto con un porcetto arrosto con mirto infilato nella zuppa filacciosafilamentosa di zucca
    sei cattiva.
    eppure ti avevo fatto tanti cuoricini

    • Iaia 03/10/2012

      Ma finiscila che se metto Turi grida “crostata all’anguria dicristianaquellachesembragelo” e manco guarda le altre.
      non c’è bisogno del porcetto( anche se papà lo adora)

      ( comunque hai nanda dalla tua parte. ecco mi preoccuperei più per il nippo*disse fischiettando)

      ( amoremio sono otto anni che ci lanciamo cuoricini e siamo riuscite nell’epica impresa di sopportare un nippotorinese. Il Nobel per la pazienza è nostro no?)

      • Bibi 03/10/2012

        allora parteciperò solo per far dispetto a quel nippocosopelato

  • se non metto le mani addosso a una zucca nel giro di mezza giornata sento che impazzirò.
    io non ho ancora capito se ho fatto un mezzo casino inviando il link della ricetta. serviva solo fotoprocedimento e stop? nel caso puoi inviarmi un nano schiaffeggiatore. (anche se non so se la mail con l’indirizzo ti è arrivata. perché ovviamente non c’era solo l’indirizzo ma il delirio di contorno, da gettare nelle fiamme *-*)
    in ogni caso. zucca. mascarpone. o domattina commenterò dalla sala computer del manicomio.

    • Iaia 03/10/2012

      Ciao piccola! un bacio
      ti confesso che non ho ancora visto la casella email ( neanche una ricetta) e quindi non so di cosa stai parlando ( perdonami. sono la solita).
      Prometto di darci un’occhiata al più presto.
      Mi pare di capire che tu mi abbia linkato solo una ricetta da un altro sito? dal tuo? dal mio? dal nippo? dal.basta.
      ok.
      in quel caso andrebbe lo stesso
      (calzette con i baffi risiedono annichilite nel pacco. celapossofarettelogiuro)

      • dal mio. don’t worry! che perdo colpi a ogni passo. ho messo il link al post sul mio blog. e non preoccuparti neanche delle calzette *-* se stanno con te stanno bene e al sicuro. e giocano con i nani. tra baffi si capiscono.

        • MAAAAAAAAA!!! IL TEMA! IL FRONT! come se chiama? la testata già.
          spettacolare spettacolare. ci ho fatto caso adesso e picchiami!!!! è stupenda!!!!!!!!

          • Iaia 03/10/2012

            ecco parliamone *_*
            ti piace? *disse perplessa toccandosi il pizzetto ( devo fare la ceretta sì)

            ( ma le calzette vogliono venire da te. il problema è che fanno chiasso la sera. e tornano pure tardi. bevono mojito anche se nella versione analcolico e fanno fuori tutto il chinotto del Nippo. devo intervenire al più presto o i nani le ammazzano)

            • XDDD sono nottambule, andremo d’accordo. non so per il mojito analcolico ma. bisogna venirsi incontro.
              ecco le pinky di nuovo trasloco hanno esultato vedendo la nuova immagine. e poi un giorno ti spiego bene. ma il loro gusto estetico è indiscutibile.
              adesso mi viene da ridere a intervalli irregolari. pizzetto *-*

  • gluci77 03/10/2012

    Stellina! Oggi sono in ritardissimo!!! Come faccio con questa zuppetta, visto che a me la zucca non piace?! Ecco, sì, lo ammetto, non mi piace, se vuoi puoi randellarmi fino a domani!!! Per il concorso non c’è problema, figurati! Se trovi una mia mail c’è solo il ringraziamento per il pacco, non perdere nemmeno tempo a leggerla! Ti abbraccio forte forte… e Frugolino ti manda trenini carichi di bacetti!

    • Iaia 03/10/2012

      La leggerò e ti risponderò. E non sarà una perdita di tempo. Piuttosto tu lo hai perso molte volte con me.

      Ho sbagliato infinite volte con te, Luci, e non sarà una cosa che si ripeterà.

      E pubblicamente, anche se avrò modo di farlo in privato, vorrei ringraziarti per la tua finezza, delicatezza e signorilità.
      Sei davvero un esempio per me. E per tutti.

      Grazie infinite.
      E ti abbraccio più forte che si può mandando trenini ( di zucchina ? ) carichi di milioni di bacetti all’angioletto frugoletto.

      • gluci77 03/10/2012

        Grazie. davvero.Tu non hai sbagliato proprio nulla. Promettimi che non ti farai più di questi problemi… altrimenti mando lì Pio Pio a rapirti!!! Grazie per il trenino, Frugolino apprezza sempre, moltissimo! E ora abbracciami… e scusa i puntini di sospensione, so che li odi, ma ogni tanto mi scappano! 🙂

  • Biancaneve c’entra sempre, comunque. Lei non andava in zucca perché mangia le mele e va in vespa. E l’header halloweniano è bello bello!

  • Ninphe 03/10/2012

    Ommadonna ecco cosa mi ero dimenticata *si tira ceffoni in fronte come un’idiota” LA RICETTA!

  • Chemical 03/10/2012

    quindi per partecipare al concorso bisogna fotografare il procedimento della ricetta? io vorrei giusto partecipare con una zuppa ma non di zucca, che farò oggi…quindi fotografo, sistemo le foto, le infiocchetto, scrivo la ricetta e le spedisco via mail? dimmi che ho capito, qualcuno mi dica che ho ragione…

  • angyerry 03/10/2012

    sarò sintetica!
    ricetta: stupenda!
    foto: bellissime!
    idea di halloween: allegra e simpaticissima!!!
    Cambiamento regole per vincere l’ipod: no problem per me…:)
    hollo: quando lo fai lo fai , ma scherzi??!!!???già ci stai regalando un mobile…mo dobbiamo pure metterti fretta?!?!

    ora ovviamente non tu iaia, ma qualcun altro ,anche su altre piattaforme e mezzi di comunicazione, non è che ha voglia di raccontarmi cosa è successo nello specifico? perchè da sola non sono riuscita a risalire al misfatto…iaia spero che tu percepisca tutta la mia solidarietà….fai bene a mettere paletti…sinceramente,per me ovvi, ma se per alcuni così non sono, hai tutte le ragioni per rimarcarli….
    ti abbraccio fortissimo!!!!!

  • Bea 03/10/2012

    Niente più giuria, ok. Ricevuto! Vorrei almeno provare a partecipare ma… cavolo mi vengono in mente solo ricette con il finocchio e mhhh. Pier ci deve stare per forza in giuria?
    Scherzo sorè, scherzooooo!
    Ci penso.
    Un abbraccio.
    (Zucca e mascarpone??????? Sì!!!!)

  • apity 03/10/2012

    Io l’ho mandata la mia all’indirizzo giusto, vero? Uff, mi fai nascere dubbi importantissimi! Magari sarebbe meglio controllare tutte ed elencare le ricette che ti sono arrivate, oppure niente, lasciamo stare e spero solo di vincere. Tu comunque sei troppo sommersa di cose da fare! Mi stai preoccupando. Vogliamo tutti che ti rilassi un po’, perchè te lo meriteresti davvero!

  • ђคгเєl 03/10/2012

    ohhhhhhhhhhhh allora! non ti nego che mi dispiace un pò non far più parte della giuria..perchè essere “quella cattiva che giudica” mi intrigava 😀 ..peròòòòò….però avevo accantonato l’idea di partecipare essendo in giuria…ragion per cui se non muoio prima forse c’arrivo! E’ un periodo super-frenetico per via di un evento per i bambini che si sta organizzando questo fine sett. nel mio paesello ..e io sono tra gli organizzatori ^_^ …e sto impazzendo tra manifesti, locandine,programma, badge,striscioni e quant’altro da progettare-disegnare-portare in tipografia! ( per poi piangere quando qualcuno ci mette mano nei file di photoshop senza dirmi nulla e combina porcate che vedo solo dopo la stampa O___o e quindi ormai è fatta..amen..ci metto la faccia sulla grafica e mi piglio i fischi. In tutto ciò in mezzo, ma proprio in mezzo ho un matrimonio! olè!
    Quindi riassumendo…posso partecipare alla gara pasticciosa!
    L’udienza è tolta.
    E ho tanta zucca in cortile..e mascarpone in frigo.
    Manca il tempo ma se mi sdoppio qualcosa si fa.
    Abbracciamoci e sbaciucchiamoci…è un mondo difficile *_*

    • Iaia 03/10/2012

      ti rispondo dopo con calma e ti invio mille baci.
      ma non occorre cucciola che tu prepari la ricetta .
      anche solo un link può bastare.
      o una ricetta che ti piacerebbe fare.
      una ricetta che per te è sfiziosa e intrigante. tutto qui.
      :*

  • el 03/10/2012

    ma la zucca è buona anche perché non ha calorie. il mascarpone pure, vero? XD

  • bestiabionda 03/10/2012

    io ho deciso di mandare la ricetta del vicinodicasaimpanato. dove “vicinodicasa” può essere sostituito con un soggetto a caso.
    che è un periodo di pocopoco nervosismo.
    dettoquesto. amo la zucca, amo l’header aulinoso. e amo anche i 345 domini nuovi.

    • Luci 03/10/2012

      mi mandi la ricetta?! avrei giusto giusto un paio di personcine “simpaticissime” da impanare…

      • bestiabionda 03/10/2012

        la testo per capire se nella panatura è meglio mettere la birra o meno poi te la mando 😀

  • Wish aka Max 03/10/2012

    Ho testé spedito il file del giveaway. Ho dovuto usare un’email… 😉

  • Iaia 03/10/2012

    Perdonatemi risponderò a tutti stasera.
    Nel frattempo ecco i nomi hanno che mandato correttamente la ricetta all’email indicata:

    Katia
    Aurora
    Simona
    Fiorella
    Lorena
    Francesca
    SimoKitchen
    Ssandrici
    Fra_pica
    MC
    Kuroko
    Zebra a pois
    Francesaca
    Italia
    Pietro
    Monica
    Serena

    • LaFloss 04/10/2012

      Minchia che ansia, avevo paura che non fosse arrivata la mia ricetta e invece c’è!

      Flo

  • pani 03/10/2012

    solo 17 persone???? (più io che fa 18).
    Solo queste?
    Annulla tutto. Un torneo come si deve abbisogna di cento, ma che dico, duecento, ma che dico, trecentoduemila concorrenti

    • Iaia 03/10/2012

      epperchèmai?
      pochi ma buoni

      • Iaia 03/10/2012

        ( poi vabbè adesso devo pure vedere nelle altre email ma tra spam, deliri, pazzi, stalker, chiaritori, e genteacasaccio la vedo dura)

  • pani 03/10/2012

    comunque io sono il numero 18, il mio numero!

    • Iaia 03/10/2012

      otto più uno nove. mi piace moltissimo.
      bene!
      (tifoinsilenzioperte nonostantesiaincorruttibbbbile)
      ( per un piatto di fave però posso seriamente pensarci *disse fischiettando)

  • pani 03/10/2012

    chiaritori…uhm…sembra quasi una professione

    • Iaia 03/10/2012

      purtroppo non sono dei chiari d’uovo a forma di toro.
      fossero stati quelli mi sarei appassionata.
      ahimè.
      trattasi di razze noiose, ripetitive e con molto tempo da perdere.

      • bestiabionda 03/10/2012

        chiaritori mi ricorda quei cosi brutti e neri di erripotter. dissennatori? era così il nome? mh boh.

  • Amaradolcezza 03/10/2012

    posso dire che mi sono dimenticata la ricetta da mandare??? >.<
    cioè il tema???
    i tempi???

    oddiooooo sono una rincoglionita pazzesca!

    mio padre sostiene che se continuo a fare questa vita mi verrà un altro esaurimento -.- e diciamo che uno mi è bastato!
    ma ecco insomma!

    ormai sono in ballo quindi ballo!

    chi mi illumina?
    bestai?
    luci?
    pani?
    iaia?
    bibi?
    gli altri???

    grazieeeeeeee
    Giulia la pazza esaurita

    • Amaradolcezza 03/10/2012

      ok me lo sono andato a leggere -.-

      entro il 12??? O_____O
      è il compleanno di Manuel!
      devo cucinare per 20 persone almeno
      ma ce la posso farcela!
      venerdì ho solo l’esame più tosto del corso di laurea -.-

      • Luci 03/10/2012

        Dolcezza, ti prego calmati… qui ti vogliamo tutta intera… respira, respira, respira… e fai quello che riesci. Un abbraccione!!!

        • Amaradolcezza 03/10/2012

          Luci tu sei un vero tesoro!!!
          bacia frugolino!!!!
          dille che zia giulia dalla prossima settimana prova a fare qualche altra crocchetta con il pesce e le verdure?
          mi dici se è allergico a qualcosa?

          • gluci77 03/10/2012

            Tu sei un tesoro!!! Frugolino non è allergico a nulla, è solo un po’ difficilotto, ma – non diciamolo troppo forte – negli ultimi giorni ha più appetito e fa pure il bis! Speriamo che duri e aspettiamo le ricettine, di sicuro ottime. Ma con calma, noi non scappiamo! :-*

            • Amaradolcezza 03/10/2012

              vedi? piano piano gli verrà l’appetito!
              io fino agli 8 anni non ho mangiato nulla!
              e adesso le persone non fanno che dirmi che sono ingrassata, che devo dimagrire, che stavo meglio prima (ma va??) che…
              ma un pacco di cacchiarelli loro???
              ecco e io mi deprimo e mi intristisco!
              :'(

          • gluci77 03/10/2012

            L’importante è che la tua salute non venga compromessa… Per il resto ricordati che il peso non conta… Per quanto banale possa sembrare, quel che conta è altro e tu ne sei ricchissima! Dentro e fuori…

            • Amaradolcezza 03/10/2012

              avrò messo su 2 kg
              ma io sono alta 1,55 e ovviamente sembrano di più!
              è vero che non sono un’acciuga! ma non sono grassa! sono normopeso!!!!!!!
              uffi

  • Ignatius Doppler 03/10/2012

    Una cosa è certa: tra le molteplici cose che ammiro di te, Iaia, vi sono la fermezza e la franchezza con cui esponi le tue idee e le regole nuove per chiunque voglia un minimo relazionarsi con te. Quel che, invece, non riesco a vedere in te (ma sarà senza dubbio a causa di un mio limite) è la coerenza. Intendo la coerenza di chi dichiara di essere una persona “che ha fatto del rispetto degli altri una delle proprie ragioni di vita”, ma poi non si ferma un attimo ad ascoltare, o meglio a leggere, chi le scrive perché sente l’urgenza (che tu non avverti, ma altri sì) di chiarimenti. Perché prestare ascolto a chi ci parla, o leggere le parole di chi accoratamente ci scrive, significa rispettare queste persone.
    Detto ciò, tu hai tutto il sacrosanto diritto di scrivere le tue regole (questa è casa tua, e noi tutti siamo tuoi ospiti), ed agli ospiti resta la cortesia di rispettarle pur non condividendole (come me). Perché anche per te vale “La serenità prima di tutto” che tanto gentilmente tu auguri a chi non sa capirti. Sii serena, dunque. Io resto pieno di dubbi, ma son certo che questi non ti sottrarranno la serenità così faticosamente conquistata. Non penserò mai che “Iaia è cattiva” e nemmeno “Iaia è falsa”. So che non lo sei (in questo credo fermamente). Credo, però, che tu sia a volte molto confusa, e forse persino immatura.

    Lunga vita e prosperità

    Gianni detto Lemm

    P.S. ho letto con ammirazione quando, parlando della fiducia, scrivi:
    “Sbaglio sempre una cosa e so anche qual’è.
    Solo che persevero. Continuo. Perché credo, per assurdo, moltissimo nell’errore che continuo a commettere
    Preferisco morire piuttosto che non perseguirlo.”
    Ci terrei solo a farti sapere che non sei l’unica al mondo a fare questi medesimi pensieri…conosco altre capaci di star male per il medesimo motivo.

    • Iaia 04/10/2012

      Una cosa è certa, perché al contrario di te non mi arrogo il diritto di credere nemmeno lontanamente di conoscerti , sei incredibilmente didascalico. Mi commuovono sempre i cavalieri che si ergono con la loro spada in difesa dell’amata dama a maggior ragione quando compaiono solo ed esclusivamente nelle battaglie e mai nelle feste dove ci si ubriaca e si mangia carne, frutta e verdura.
      Sarò onesta Gianni detto Lemm, che tu non veda della coerenza in me è francamente una notizia che oltre a non sconvolgermi poco mi interessa. Mi fa sorridere, però. Certo sarebbe bello stare qui a controbattere usando termini aulici e fingendo cortesie. Mascherando parole al vetriolo, commiserazioni e giudizi.

      Prestare ascolto a chi parla, legge le parole e accoratamente scrive giusto per sottolineare le tue pregevoli parole, è cosa buona e giusta per parafrasare chi è più grande di noi perché sono qui a rispondere ad un sermone che come finale mi ha fatto solo venire in mente:
      ora pro nobis.
      E niente altro.
      E non vado in chiesa da un po’.

      L’urgenza che gli altri avvertono anche nel giudicarmi è la stessa che io non sento nel rispetto della vita altrui.
      L’urgenza che gli altri avvertono nel dover comunicare con me, giudicando i miei movimenti ed ergendosi a figure che non sono è la stessa che io non sento nel rispetto della vita altrui .

      E mio caro Gianni detto Lemm vorrei farti fare una passeggiatina, tenendoti per mano, nella mia casella email popolata da persone ( anche in inglese da instagram eh. Non mi faccio mancare nulla. Pure thailandese) che vogliono chiarirsi, tormentarmi e chiedere spiegazioni sul perché io abbia fatto loro tre cuoricini piuttosto che due. Questo ti renderebbe il quadro molto più chiaro di quello che hai adesso e credi di conoscere tanto da indossare la toga da sacerdote e venire qui benevolmente a dire la tua con le mani
      giunte e un’aureola sulla testa. Vedo pure un fascio di luce o sbaglio?

      Puoi continuare a ribadire la tua imparzialità come un’assioma ma converrai con me che la terra non è quadrata.

      Non apprezzo molto i cavalieri sai? Sicuramente perché non sono una dama. Pier, da Signore quale è, non è mai accorso in mia difesa né mai è intervenuto qui per esprimere opinioni imbarazzanti circa discussioni da quartierino. Scuote solo il capo infastidito, abbozza un commiserevole sorriso e mi invita a riderci su.

      I tuoi dubbi sono leciti ma sarò onesta non mi interessano.
      La scorsa volta durante la nostra interazione avevo ribadito, perché falsa non sono, che per me sarebbe stato tutto uguale se l’indomani mattina Titti avesse scritto ” prima” nei commenti. Si sarebbe partiti da lì. Avrebbe tolto me dall’imbarazzo ed io avrei fatto lo stesso. Non era successo niente di così trascendentale; piuttosto era finito in un vortice capace di risucchiarmi ( ma ovviamente saprai già perché tutto conosci, interpreti, comprendi e argomenti, giusto?)
      La formula più semplice talvolta risulta incomprensibile e macchinosa.

      Hai voluto ugualmente sottolineare che volevi esprimermi la tua opinione in email passando come un caterpillar su quelle quattro sciocchezze che avevo detto. E via. Niente Prima nei commenti. Giudirizi. Email. Discussioni. Blablabla. Sermoni pubblici con il fascio di luce. Quanto tempo sprecato.

      Consentimi di sottolineare la tua maleducazione nell’asserire che io sia molto confusa e persino immatura. Ti anticipavo che non sono una dama ed ecco la conferma.
      Inorridirai davanti a cotanto ardire:

      Conservati queste tue considerazioni e non permetterti mai più di espormele soprattutto in contesti che oltre a non conoscere nella loro interezza non ti appartengono.
      Non starò qui a spiegarti cosa sia la maturità e la confusione. Se credi di aver capito me e la mia vita attraverso due righe, quattro racconti, tre disegni e un’insalata rivaluterei interamente il tuo modo di giudicare gli altri.
      Perché mio caro Gianni detto Lemm vieni in casa mia a spiegarmi cosa sia davvero il rispetto dandomi dell’immatura e della confusa?

      Hai fatto davvero questo? Imbarazzante.

      Taccio perché è cosa buona e giusta (ora pro nobis) non perdersi in bassezze ma la prossima volta, semmai ci sarà ma sappi che non è gradita, rifletti tre minuti in più prima di rivolgerti a me. Al posto di lunga vita e prosperità ( in alto i calici si brinda con le coppe di bronzo) potresti scrivere qualcosa di più sensato.

      Se la volta scorsa c’era un “prima” e “finiamola lì” , oggi c’è una calorosa stretta di mano.

      L’apertura della porta.

      Un ciao ciao con la manina giusto per lasciarti nella tua convinzione di immaturità e.

      Chiusura della porta.

      Troverete tante pecorelle smarrite da redimere. Un gregge umano che potrete salvare. Tu e la tua dama. Invincibili. Belli e forti.
      Insegnerete a tutti la maturità, il rispetto e la lealtà. La vera amicizia.

      Io sono la regina che detta le regole. Spietata. Immatura e confusa. Perché è questo il film che ti sei costruito nei tuoi ritagli di tempo, vero?
      Ecco.
      In tutti i fantasy che si rispettano nessuno redime la regina.
      Le tagliano la testa mio caro Gianni detto Lemm. Dovresti saperlo visto la tua saccenza nel giudicare gli altri.

      Ma non è ancora il tempo, mi spiace.

      Siamo alla prima serie.

      E dalla seconda non siamo nello stesso cast. Te lo assicuro.

      Lunga vita e prosperità e tante cose bellissime. Ma lontane da me, grazie.
      Sigillo rosso a fuoco.
      paggetto che corre.
      consegni a Cavalier Gianni detto Lemm.

      the end.
      titoli di coda.

      • Ignatius Doppler 04/10/2012

        “Io sono la regina che detta le regole. Spietata. Immatura e confusa. Perché è questo il film che ti sei costruito nei tuoi ritagli di tempo, vero?”

        Assolutamente no, o Regina, volevo solo avvisare che è questa l’immagine che dai di te per le cose che scrivi in questo blog. Solo questo.

        E avrei tante cose da dire, ma dopo la lettura di tutto il tuo delirio mi son cadute le braccia a terra (sto scrivendo pigiando i tasti con la punta del naso).

        Adieu

        Lemm

        • Iaia 04/10/2012

          Tu dai l’immagine di un bimbo di tre anni, o poco più, che si veste a uomo saggio ma non lo è.

          E avrei tante cose da dire pure io ma raccogli pure le tue braccia e risparmia il tuo nasino per cose ben più importanti .
          Digita altrove, piccolo.
          ciao.

  • Amaradolcezza 03/10/2012

    iaia ti ho mandato la ricetta

    mi dici quando puoi se ti è arrivata?

    :*

  • Monica 03/10/2012

    ho inteso che la ricetta ti è arrivata…
    ps… cosa ne dici dei nani rossi di Badia Tedalda?

    • Luci 04/10/2012

      Badia Tedalda?! Ma di dove sei?!

  • ђคгเєl 04/10/2012

    ho mandato ricetta
    stop
    sono stancamortadistrutta
    stop
    voglio dormire 39811717 ore di fila
    stoooooooooooop… nel senso che vuol dire che sono morta??? no ok..facciamo sole 10 ore?????
    anche 8…occccccheiii????
    vabbè intanto andiamo a letto…vediamo se guardando un pò di tv prendo sonno!
    baciuzziiiiiiiiiiiii

  • Francesca Q. 07/10/2012

    Domandina ina ina: posso inviarti una ricettuzzola già pubblicata sul mio bloggghe????????????e devo trascrivertela da alunna diligente o basta che te la linki??? grazie Iaia

    • Iaia 07/10/2012

      Un link è più che sufficiente *segue pioggia di baci *

      • Francesca Q. 07/10/2012

        Mandata ora…spero di non aver intasato la mail con i bacetti^_^ Se sì, mandamene qualcuno indietro 🙂

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi