Home / Insalata  / Un’insalata semplicissima con pere, pecorino siciliano, rucola e noci ( dressing di yogurt di default, sì)

Un’insalata semplicissima con pere, pecorino siciliano, rucola e noci ( dressing di yogurt di default, sì)

Uff sì il mio sogno è fare cotolette di cocomero e allora? Sono quella che mette i mirtilli sulle polpette, la mela nell’insalata e il cocomero con la cipolla di Tropea. Quella che insiste che il mango con il caprino ma allo stesso modo con i mirtilli è davvero un ottimo abbinamento e il feta si può davvero servire con tutto, soprattutto con i fichi dopo averli arrotolati nella bresaola e aromatizzati pure con una deliziosa maionese. E allora perché non dovevo prendere un po’ di pere,  tagliarle e farci un’insalata? Del resto lo dice sempre il Nippotorinese “non fare sapere al contadino quanto è buono il formaggio con le pere”.

Forte del fatto che la torta salata con mele e cipolle riscuote sempre un gran successo per non parlare dell’insalata di fragole e fagiolini che non ha lasciato più nessuno sbigottito, insomma.

Tagli le pere, tagli il formaggio (io ho adoperato un pecorino niente affatto stagionato siculo. Dal sapore dolce), sbricioli due noci che se fresche come quelle che avevo io sembrano davvero mandorle appena sgusciate (ma è una considerazione assurda che non importa a nessuno) e un lettino di spinacino fresco giusto per dare colore ma anche la rucola va bene. Il tutto condito con il mio solito dressing di yogurt che ho raccolto in una ciotolina (era Vipiteno magro 01. naturale bianco non zuccherato) con un po’ di olio extra vergine di oliva e sale. Volendo si potrebbe pure mettere un pochetto di pepe nero a patto che sia macinato sul momento. 

Che dopo zuppette, mattoni fangosi cioccolatosi e introduzioni zucchereccie (devo smetterla sì) anche un revival estivo in chiave autunnale fa bene all’umore (non è vero. Ma ho fretta e devo dire fesserie).

(nessuno dica che le dico che dica che che. che mi sono confusa)

La missione giornaliera è fare almeno 3 torte e 12 cupcake. E pure biscotti. Il Nippo, rassegnatosi, ha promesso sulla maglia granata che dopo aver finito la seconda stagione del Trono di Spade (che è stato meno peggio di quel che peggio che avevo pronosticato) indosserà il grembiulino con me.

Per poi toglierlo e spazzolare tutto.

( e si lamenta pure, tzè!)

(porello)

Che sia un meraviglioso week end anche per voi.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
29 COMMENTS
  • Chemical 06/10/2012

    Buongiorno 🙂

    • Chemical 06/10/2012

      sono intenta a selezionare le foto per il concorso 🙂 spero entro oggi di riuscire a mandare la mail. Game of Thrones ci piace 🙂
      baci a tutti

      • Iaia 06/10/2012

        Intendi per l’ipod? umamma non c’è bisogno della foto eh se non vuoi. Anche solo ricetta.
        Un bacione!

        Mi manca l’ultima puntata e ho giurato amore eterno al cucciolotto bassetto *_*

  • Spaßoso uichend per voi, ai fornelli e non.

  • Luci 06/10/2012

    Anche Frugolino ed io nel pomeriggio ci dedicheremo alla produzione di dolcetti, visto che oggi l’Ingeriminese lavora e siamo soli soletti! A proposito, credo che a quest’ultimo potrebbe piacere questa insalatina, visto che è un grande estimatore del pecorino siculo non stagionato dolce. Proverò, proverò… Buon weekend a te e al Nippo, bacetti e dolcetti!

    • Iaia 06/10/2012

      Milioni di bacetti a te, ing e ovviamente l’adorabile cucciolotto frugoloso.
      Avete fatto i biscottini?

      • Luci 06/10/2012

        Abbiamo sfornato teglie e teglie di muffin da regalare ai nonni… qualcosa però abbiamo mangiato anche noi!!! Un abbraccio, tanti bacetti e buona serata a te e al Nippo… voi avete cucinato oggi?!

  • Ninphe 06/10/2012

    prova la robiola con l’uva…io adoro fare panini e panini così <3

  • bestiabionda 06/10/2012

    No questa non mi ci piace.
    E oggi niente dolcetti per me.
    Pf.
    Buon uikend a voi -.-*

    • el 06/10/2012

      sta cosa che il formaggio non ti piace va affrontata, sappilo tu. 😀

  • Silvia Pinturikkia 06/10/2012

    Che sia un piscevole week end anche per te. Io oggi vorrei essere su un eremo. A sfornare dolcetti, of course!!!

  • apity 06/10/2012

    E’ quel tipo di insalata che mangerei a vita…

    • Iaia 06/10/2012

      Mango e caprino hai provato mai ? <3

      • apity 06/10/2012

        Proverò. Mai provato perchè ricordo che feci molta fatica a sbucciare il mango quando lo comprai la prima volta. Un disastro totale!

  • pani 06/10/2012

    le posate le hai rubate ad Obelix, eh? Ammettilo.

  • io sapevo “al contadino non far sapere quant’èbbono il cacio co le pere”. e la versione per bambini “non far sapere al contadino quant’è buono pere&formaggino”.
    ho fame e domani mi aspetta la tranvata di shiatsu. non me ripìoppiù

    • Iaia 06/10/2012

      mia adorata kuroko.
      pereeformaggino mi fa ridere .
      e anche tanto.
      *_*

      santocielo perché ?
      ridocomeunascema.

  • Francesca 06/10/2012

    Oltre alle zuppette spaciugose,adoro anche le insalate verdur-fruttuose (ma con tofu chè non mangio formaggio)L’ultima che ho postato sul blog era pesche+more+barbabietole+tofu.Inutile dictu:era bbbbbona!!!Pere e tofu sì,già m’ispira:-)E una bella cotoletta di anguria anche:-)

  • lacinzietta 07/10/2012

    Pensa che io ho sempre detto LA feta (che tra l’altro adoro). E’ maschio? Mi sembra giusto, essendo formaggio e non formaggia 😀

    • Iaia 07/10/2012

      Continua a scrivere la feta e ogni volta il nippo fa storie e dice il feta !!!!!! Non ce la faccio più ! Ma se tu mi appoggi da oggi in avanti dirò la ( ormai dopo il video in ingliscccccc hai la sua stima più profonda , appoggiata da te non potrà controbattermi il maledetto )

    • Iaia 07/10/2012

      Continuo ( maledetto touch)

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi