Home / Illustrazioni  / La Paura di Sorridere e di Disegnarsi

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
23 COMMENTS
  • tittisissa 09/10/2012

    Primaaaaaaaaaaaa!!!!!!!

  • tittisissa 09/10/2012

    Ecco, e ripristiniamo le vecchie buone abitudini qui! 🙂

  • tittisissa 09/10/2012

    Ehi, tu! Te l’ho giá detto che quando sorridi sei bellissima? *_*

  • bestiabionda 09/10/2012

    la prima
    è
    bellissima.

  • bestiabionda 09/10/2012

    ammetto che qualche volta guardo video per sentirti ridere. la tua risata ha un suono che mi è sempre piaciuto. la faccia che hai nella prima foto sembra che abbia quel suono

    • Amaradolcezza 09/10/2012

      Ma quanto hai ragione???
      io pure ogni tanto vado a guardarmi i video 😀

      quelli di voi due sono insuperabili!

  • Evvabè, macchetelodicoaffà!!!
    Ti lascio le parole di Dune (anche se sicuramente le conosci già):
    “Non devo avere paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l’annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Soltanto io ci sarò.”
    *

  • apity 09/10/2012

    E invece sei bravissima pure in questo.
    Non sono l’unica a dirtelo. Sorridi, perchè sei bella.

  • Amaradolcezza 09/10/2012

    Sei bella quando sorridi!
    sei bella sempre!

    senti facciamo una cosa lasciamo quei due senza la vocale finale e sposiamoci!
    ci stai??

  • giuliamanga 09/10/2012

    Anch’io nelle foto ho un po’ ‘paura’ a sorridere, più che altro è perché penso di venire sempre troppo scema, ma alla fine sono proprio quelle le foto più belle!
    E poi, a differenza mia, hai un bel sorriso (:

  • gluci77 09/10/2012

    Non avere paura nè dell’uno, nè dell’altro… Ti riescono benissimo entrambi! Bacetti…

  • Emanuela 09/10/2012

    BellaBellaBellaEcheCavolo!!! ;)))

  • el 09/10/2012

    bella.
    e abbasso le paure. le paure tutte.

    • Wish aka Max 09/10/2012

      hmmmmmm sicuro? perché se il risultato della paura sono quelle foto io direi evviva la paura 😉

  • comearia 09/10/2012

    Bella Iaia.
    Sorridiamo di più, dovremmo tutti.
    Chissà perché ci si vergogna di sorridere.

  • pani 09/10/2012

    calmaaaa…dove sono i video della strega finta bionda e della strega finta bruna?

  • Bibi 09/10/2012

    e di cosa cacchio devi avere paura poi.

  • Ignatius Doppler 09/10/2012

    La paura di sorridere è una cosa che ci accomuna, cara Iaia…ma, perdonami se oso scriverlo, quella di disegnarti credo che non esista proprio. Lo fai qualche centinaio di volte al giorno tramite la Maghetta Streghetta. Non si fa tanto spesso qualcosa che ci mette paura. È palese che ti piace disegnarti così, non ti mette paura ma t’infonde coraggio. Ed è bello che sia così. Qualcuno potrà obiettare che la Maghetta Streghetta è una caricatura, non può dirsi il tuo ritratto. Ma vedi, io ti ho conosciuta tramite lei, la Maghetta Streghetta. Ti ritrae fedelmente, a mio avviso, molto più di quanto possa farlo una fotografia. La sua immagine palesa, con una forza espressiva straordinaria, l’anima tua più autentica.
    Io non sono un appassionato di ricette (lo avrai già capito che non me ne intendo affatto), sono però da sempre un appassionato di fumetti ed illustrazione. Furono la bellezza dei tuoi disegni, delle tue foto e delle tue composizioni “foto+disegni” a spingermi a cliccare sul “Mi piace” della tua pagina di facebook. Ti conosco grazie all’anima che sai infondere a quella Maghetta Streghetta che tu disegni a tua immagine e somiglianza, e che quindi, in parte,sei tu.

    Continua sempre così, ti prego.

    Lemm

    P.S. Spero che nessuno fraintenda: non ho voluto dire che solo una caricatura può ritrarre degnamente Iaia, spero davvero di non essermi espresso talmente male da far credere a qualcuno una cosa simile. Ho solo voluto sottolineare l’estrema efficacia con cui Iaia sa ritrarsi per mezzo di un disegno fortemente stilizzato e caricaturale.

  • oh cazzo sei cambiata.
    il cambiamento tra le parole è qualcosa che va intravisto. è graduale e bisogna percepirlo. visivamente l’impatto è violento. schiacciante.
    questo è il pensiero sfuggito ad ogni filtro.
    bella. veramente bella.
    la naturalezza è spiazzante. ed è capace di far trasparire violentemente. ciò che si può tentare di nascondere in una foto.
    e dovrei scriverti almeno due mail. e sto un po’ con l’acqua alla gola per cui permettimi di chiederti gentilmente comecazzofai a fare tutto ciò che fai. e non conosco la totalità delle cose che fai. e insomma non so scrivere.
    il post prima. non ce la faccio a commentare ora, nemmeno.
    le foto si. le foto le devo guardare ancora.

  • Lina 09/10/2012

    Bella da paura!!!! <3

  • ђคгเєl 10/10/2012

    sei bella sempre…ma quando sorridi di più 🙂
    e poi i sono paure che col tempo, con le condizioni e con le persone giuste…si superano 🙂

  • Le Serenitudini 11/10/2012

    Ma quanto sei bellaaaaaaaaaa dovresti sorridere di più moooooooolto di più

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi