Home / Halloween  / Serpente di Pane

Serpente di Pane

Come nel caso della manopizza di Freddy Krueger (che se ti sei perso puoi sempre visualizzare cliccando qui) si possono realizzare esserini striscianti che provocano sempre gridolini. Sarò impopolare ma a me i serpenti non piacciono poco. Ma molto. E pare che sia pure serpente nell’oroscopo cinese. Sono anni ormai che oltre al mio fido Gippy che nuota nella mia caviglia vorrei immortalare un essere strisciante che disegna una G, una S e una F. Del resto se le bollicine, l’aria che butta fuori il mio pescetto, sono tre a rappresentazione di me, mamma e papà, anche questo sarebbe a loro dedicato. Confesso che una P per il Nippo adesso la farei senza indugio ma.

Papà e Mamma pur amando ogni forma vivente detestano con tutte le loro forze i serpenti e questo mi ha sempre molto intimorito. Se il significato per me molto intimo e profondo legava il tutto alla terra, al peccato e al perdono, preferisco non correlarlo ad una visione che potrebbe infastidirli. Ho già fatto a sedici anni il piercing al naso e a mamma mentre giocava a carioca per poco non veniva un infarto.

Storie di un’anziana ormai che racconta di fori alla narice come se fosse tutto ambientato negli anni novanta. NON ERANO GLI ANNI NOVANTA CHIARO? IO HO VENTICINQUE ANNI! INTESI?

*inspiro espiro*

E insomma con la pasta di pane per l’occasione halloweenereccia (manca poco e non lo dico più. Nonvedolora) si possono realizzare molteplici elaborazioni e con il riso nero venere come occhio, terra di spinaci e putridi semini di sesamo, un tozzetto di paneserpentoso potrebbe tornarci davvero molto utile o sbaglio?

(sbaglio sempre, è chiaro, ma bisogna mentire per l’occasione)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
28 COMMENTS

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi