Home / Natale  / Natale insieme? (chi risponde No si becca un calcio sugli stinchi, sia chiaro)

Natale insieme? (chi risponde No si becca un calcio sugli stinchi, sia chiaro)

Lo scorso anno sfornavo già biscottini nanosignomosinatalizi e indossavo i miei occhiali sobri glitterati verdi con le palline natalizie a luci intermittenti (a seguire diapositiva).

Facevo progetti per il mio tanto atteso 2012 chiedendomi cosa avrei fatto il 12.12.12 alle 12 e 12 e nessuno di quelli sperati si è avverato mentre al contrario quelli insperati si sono avverati tutti. Del resto li ho espressi soffiando sulla candelina di una torta con dodici nani illuminata da un albero con altrettanti dodici nani.

Manca ormai davvero pochissimo alla chiusura del cerchio ed io  accelero mentalmente e fisicamente per schivare le pugnalate di dolore che stanno per arrivarmi nel costato, cuore e testa per anniversari tutt’altro che lieti. Non per dimenticare ma per buttare polvere magica rossa di sogno su terra bruciata di morte.
 Pur non volendo fare la misteriosa, ma devo per forza di cose e tra un po’ tutto verrà svelato e sarà limpido come guardare attraverso una caramella dentro i biscotti che tanto amo, questo Natale sarà molto difficile-complicato-frenetico. E l’inizio dell’anno prossimo ricco di impegni che sicuramente non saprò sostenere ma dovrò. Mi sono chiesta quale fosse la cosa che mi dispiacesse di più, oltre al fatto di non potermi godere lentamente le lucette natalizi, i miei nani e i miei sogni. Perché quelli, anche se si realizzano, non svaniscono mai. Anche i più piccoli come bere il tè con mamma e papà senza l’assillo del promemoria su ipod-iphone-ipad-mac che suona e ti ricorda impegni-doveri-frizzilazzi-appuntamenti.

E la cosa che mi dispiace di più è non poter portare a termine un progetto che mi ero ripromessa di proporvi proprio per questo Natale. Visto però l’insperato entusiasmo per i Racconti intorno al fuoco, che mi hanno lasciato un abbraccio fortissimo capace di rassicurarmi col quale mi sono trastullata coccolosamente nei momenti bui, ecco il Progetto Natalizio.

L’idea era quella di adoperare Issuu che mette a disposizione in forma free ed a pagamento la possibilità di creare una vera e propria rivista, un’edizione gikitchenosa del Natale in una vera e propria rivista-magazine-natalizia.

I tempi sono stretti pur mancando un mese. Organizzarsi è difficile. Io non ho tempo e sicuramente neanche voi. E tante belle cose che neanche elenchiamo altrimenti ci coglie la paranoia e nella solitudine nei nostri spazi casa-ufficio-metropolitana-marte-cucina-giove vorremmo solo buttarci giù per terra e piangere lacrime amare. Alla meno peggio senza voler organizzare su Issuu qualcosa di spettacolare e patinato, possiamo fare un minisito come nei Racconti intorno al fuoco e realizzarlo in versione casalingamaccheronica come ho fatto io e tanti saluti.

Checcefrega? (così giusto per usare dei termini aulici) 

E’ per stare insieme. Coinvolgersi vicendevolmentevicissiven (vabbè ogni volta parte un po’ supercalifragilivicendevolissivivevolmente).

Senza elencare nomi specifici perché non vorrei fare gaffe ed escludere nessuno, nemmeno i “commentatori silenziosi” che conosco e non conosco, chi si sentirà di partecipare lo farà senza alcun obbligo. Ognuno sarà redattore di se stesso. (Vabbè devo fare per forza qualche nome uff. E cominciare una frase con la parentesi che era il mio sogno) Una rubrica di fisica natalizia sul moto rettilineo uniforme della pallina natalizia  tenuta dal professor Ingegner Max dove dimostra come gli addobbi natalizi rotolino più velocemente di quelli pasquali. Illustrazioni meravigliose di Kuroko (vabbè sono partiti gli esempi.

Nessuno me ne voglia se non viene nominato). Una rubrica di make up natalizio glitterato tenuto dalla mia amata Ninphe Selena. Delle ricette sardenatalizie del mio amore Cri con l’aiuto dell’altro mio amore Ale. Luci con special guest Frugoletto. Giuliamaradolcezza con una ricetta specialissima e Valebrì con i consigli su come essere Fescion con i piedi ciabattati sotto l’albero.

Ricette siculissimenatalizie della bravissima e siculinissima compaesana conterraneamia Hariel. C’è pure Katia che del Natale ne sa a pacchi e riesce a scovare sempre idee fantasmagoriche. Vabbè Pani se non ci fa una storiavignettosa sul Natale lo prendiamo stile alberodinataleaspalla e lo picchiamo (ma di baci). Titti fa l’albero con le orecchiette che si illuminano ad intermittenza con i tarallucci mentre Lemm racconta fantascienzecheèbravissimoassai, Biancaneve (senzaipod!perdonami!celafaremo) fa volpini ripieni di tacchini al forno mentre Bestia Bionda racconta ai bimbi favole (visti gli ultimi sviluppi terrorizzanti vorrei che Santa Ellllisa la placasse e si ritornasse a neve, cuori e tanto amore). Una rubrica Birrosa natalizia di Luca Malti da Legare Christmas Version (che birra ci sta col pandoro? e col panettone? roba così ecco). 

( Apityyyyyyyyyyyyyyy Comeariaaaaaaaaaaaaaaaa …)

E insomma. Mi perdonate vero se non elenco tutti tutti tutti tutti? Non è scortesia ma ticchetto velocemente senza riflettere ed è tutto moltomolto improvvisato e poco organizzato.

(non mi rileggo mai ma so già che sbatterò la mano sulla faccia e dirò “miiiiiiiiiiiiii ho dimenticato la rubrica al pistacchio di sister Beaaaaaaaaa con microonde elettoamoremio!”)
(eccone già uno)

(miiiiiiiiii Paolaparchettocheamo con la rubrica Infila la signoradelparchetto nella pallina natalizia in tre abili mosse)

(Etereamenteeeeeeeeeeeeeeee -vabbèaiuto)

(tuttigliamiciditwitterchenonnonimomai! E di Instagram. E di Facebook. ma ci sono eccome)

( pure i muratori . CHE MI LEGGONO LO SO ! maledetti!)

(insomma ci siamo capiti no? Avessi tempo non dimenticherei neanche il Nippotorinese che silente si prende gioco di noi tutti)

Raccolto il materiale, dove ognuno si autogestirà i primi di Dicembre (ma anche l’otto per l’Immacolata quando si parte ufficialmente), mandiamo online il nostro Magazine. Volutamente non Gikitchen. Per me va bene pure Banda di Picchiatelli o qualsiasi nome scegliate voi. Io non avrò nessuna figura diversa da quella che avrete voi.

Un progetto Natalizio tutti insieme. Me ne potrò occupare io, come qualcuno di voi. Come. Insomma. Tutto da decidere e tutto da decidere insieme.

Quando avevo sei anni alle elementari (l’ho raccontato centinaia di volte lo so ma mi fa sorridere e commuovere come la tenacia di una bimba possa esistere per più di trenta anni in questo modo) ho organizzato una vera e propria redazione. Costringendo tutti i miei amici a fare un giornaletto. Con disegni. Articoli e girando pure film nel cortile. Con camere immaginarie e copioni inesistenti. Ho continuato per tutte e cinque gli anni delle elementari e i tre delle medie. Alle superiori ho smesso temporaneamente  di sognare perché credevo che nel giornale di istituto potessero andarci solo le “giornaliste” d’assalto carine e magre. Io obesa e timida ne facevo uno tutto per me. Lo compilavo e me lo leggevo da sola. Al massimo con le mie migliori amiche (porelle).

E mi faccio tenerezza riflettendo su tutte le stupidate che pensavo. Perché non è tanto quanto pesi nel complesso. Ma quanto pesa il cervello, il cuore e la tenacia.

E di quelli sono fieramente obesa.

Chiunque vuole esserne fieramente obeso con me non ha che da alzare la mano e urlare con me:

NATALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

Ci sarà anche la Rubrica di Nanda e SantaSignoraPina. LO GIURO !

Un Natale tutti insieme. Un’idea lanciata che prenderà corpo, se vorrete, pian piano. Perché avere dei progetti, delle speranze e poche paure (anche se ci inseguono) è l’essenza della vita. Io con voi vivo.

E allora viviamo insieme.

(ed è tardi santapizzetta!! ci aggiorniamo qui sotto nei commenti? non vedo l’ora di leggere cosa ne verrà fuori. Anche se saranno pernacchie per me)

(possiamo chiamarlo NanoChristmas? Natale Nanoso? ok la smetto uff…)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
109 COMMENTS
  • tittisissa 07/11/2012

    Ma quale no… OVVIO CHE SI !!!

    • tittisissa 07/11/2012

      EEEE PRRRRIIIMAAAAA!!! Evvivaaaa Natale insiemeeee! 😀

    • Iaia 07/11/2012

      Chiama LEMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM ( ce le hai le orecchiette natalizie nevvero? <3 )

      • tittisissa 07/11/2012

        Ora lo chiamo subitoooo!!! E’ tutto malaticcio maldigolatosseraffreddore ma ce la puo’ farcela lo so! 😉

        • Iaia 07/11/2012

          celapotetefarcelaeccome <3
          madeleine al mieleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee . altro che latte e miele *_*
          chili e chili e chili di madeleine al mielee e passatuttotutto

          • tittisissa 07/11/2012

            Chiamato. E arriva subito eh! 🙂
            So già che gli piacerà questo progetto almeno quanto piace a me!
            Ma che facciamo? Scriviamo un racconto? Scattiamo fotografie all’albero di Natale? Cosaaa??
            Io non so disegnare 🙁

            • Iaia 07/11/2012

              Tutto.
              Anche una rubrica dell’esperta Titti su quale borse indossare per il cenone di capodanno o natale.
              La butto lì .
              Ma davvero sarebbe bellissimo. Magari cerchi i modelli che ti piacciono di più e scrivi un articolo. Lemm farà un racconto o qualsiasicosaqualsiasi.
              Come se fosse un giornale.
              Ognuno sceglie il suo pezzo ( o più pezzi)
              Sarebbe davvero pazzesco e carino l’idea delle borse. Prezzi vantaggiose e marche. Modelli. Qualsiasi cosa.
              Non per forza legato a disegno, cucina e.
              Sul serio. E’ buttata lì quella delle borse ma .
              Ma cacchio siamo l’esperte noi due !!!!
              LANCIAMOCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

          • tittisissa 07/11/2012

            SSIIII!! Le borse natalizie!! Potrebbe essere un’idea 🙂
            E se la scrivessimo a quattro mani questa rubrichetta?
            Bisogna svilupparlo meglio ‘sto progettino eh, concentriamoci per favore! Tutti sul pezzo, occhei??!

            • Iaia 07/11/2012

              damme tre minuti che ammazzo questoaltelefono.
              e sono tua.
              a quattro mani
              quattro piedi
              quattro borse
              quattro abbracci
              quattrotutto.
              Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
              giornaliste d’assalto che consigliano borse.
              GIURO uno dei miei sogni
              e cosi’ ciabbiamopurelascusa de dovercisentì per l’articolo e litighiamo baciandoci un po :-p
              :*

          • Ignatius Doppler 07/11/2012

            Eccomiiiiiii COUGH! COUGH! COUGH! Scusate!

            Ma cosa sono le madeleine? Scusate ma io di queste cose proprio non m’intendo COUGH! COUGH! Riscusate!

            L’idea mi piace assai, ma in tutta sincerità non so quale potrebbe essere il mio apporto.
            Ti ringrazio per il complimento, cara Iaia, ma credo di non aver fatto una gran bella figura col mio racconto fantahorrordeliransimbolico. Però, magari con un articolo di astronomia potrei salvarmi maggiormente la faccia…per esempio sulle comete…nel 2013 ne passerano due che promettono un gran bello spettacolo…uhmmm…

            Intanto, cara Iaia, grazie per il gentil pensiero e per l’invito. Consideralo già accettato ^___^

            Lo Lemm

            • Iaia 07/11/2012

              non posso insultarti adesso , mi dispiace.
              Possiamo rimandare? *disse guardandolo ferocemente negli occhi.
              Ma quale brutta figura?
              OHHHHHHHHHHHHH ma a quanto sta la febbre?
              machecesemotuttiimpazziti?

              Era bellissimo.
              E lo sai.

              Astronomia? Piccolo principe? stelle?
              Un sogno.
              e riguardati ti prego che sei nel delirio 😛

              Era bellissimo.
              E lo sai.

              ripetiamolo tutti insieme.
              ( le madeleine sono delle ciambellottebiscottose e ovviamente deliro. Come sempre)

            • tittisissa 07/11/2012

              Ma come non sai cosa sono le madeleine?! Ma scusa, che lo guardi a fare Montersino in tivù allora?? Sai cos’è l’agar agar e poi mi cadi sulle basi essenziali, amore mio. Che pessima figura mi fai fare! Ti perdono soltanto perchè non stai bene, eh. 🙂

            • Luci 07/11/2012

              il racconto era meraviglioso… e a me l’articolo sulle comete piacerebbe un casino! Se non avessi scelto archeologia, all’università avrei fatto astronomia! 🙂

          • tittisissa 07/11/2012

            Ma sapessi che desiderio ho di sentirti…dopo tutto quell’ambaradan che ci è capitato!!
            Avrei una gran voglia di abbracciarti, stretta stretta a me per farti sentire quanto ti voglio bene. Davvero tanto, tanto bene.
            E per cimentare quella tra noi che considero essere una amicizia vera e sincera. Profonda come il mare e gioiosa come solo tu sai essere tesoro mio 🙂

  • valentina brida 07/11/2012

    qualsiasi cosa sia io ci sto

  • ђคгเєl 07/11/2012

    PRESENTE! <3

    • Iaia 07/11/2012

      giuramelo! *disse abbracciandola
      FInalmente diamo una ricetta sicula vera e non queste stratosferichefesserie che dico ! *disse ridendo sadicamente
      *_*
      ailoviu
      ( grazie !)

  • valentina brida 07/11/2012

    YES WE CAAAAAAAAAN. (ah questoa è vecchia, vabbè, YES WEEKEND!)

  • ђคгเєl 07/11/2012

    ahahaha…mi viene in mente che un’amica di una mia amica il 12.12.12 si sposa! (a proposito di ciò volevo dirti qucchecosa che non so però dove dirtela, ma troverò il modo ,giàlosssssò! striscione sotto casa non sarebbe maleno? ahahah) … tu il 12.12.12 alle 12 potresti fare un bel pranzo di natale con tutti i tuoi Iaiosi del cuore! ghghgh..si, io li chiamo Iaiosi tutti gli amici in comune sai? ho fatto su Fb la lista “Iaiosi” 😀 ahahah… Iaiosi natalizi va bene come nome su Issuu? che poi, issuu mi sa di dialetto 😀 ihihh mi piace! vediamo che se pò fa dunque. Mani in pasta,grembiulino in vita! andiamo!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Iaia 07/11/2012

      te devo scrive’ un papiro amo’ ( parliamo romano noi due ? sarebbe davvero il colmo)
      ahem
      riformulo.
      taiascriviri picchi puiccumora sugnu esaurita e ciaiu macari 29348239482 cristiani ca stannu ittannu mura a casa ( come vado?)
      iaiosi è così tenero e commovente ca mi scicassiirobbiincoddu ( ok. sono impazzita. SPARAMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII)

      Grembiulino iaioso.
      santocielo mi sono commossa davvero.
      Grazie !<3

      ( il 12 12 starò piangendo per delle scadenze . Al massimo posso comprare un pollo fatto ahahahhahaha)
      ( umamma dirmi una cosa? dimmillla!!)
      (dimmilla è un must, cacchio. UN MUST !)
      (amaparrarrrichiuspessuaccussì)

      (*_* mi piace)

      • ђคгเєl 07/11/2012

        ahahahah mi fai morire!!!!! mi sa che tu e il siciliano avete poca confidenza…ma i muratori potrebbero farti un pò di lezioni private!!!!
        Senti ..ma u sai ca l’annu prossimu c’è na iurnata nta na data streusa ca fossi fossi è a vota bona ca ncagghiu o pazzu? oramai mi ntrippai che numera..curpa to è!!! o pazzo però ci piaci l’idea e fossi fossi ca a scigliemu! ahahahahah 😀

  • bestiabionda 07/11/2012

    quali risvolti di terrore scusa?
    quale amore neve e?
    lo sai, io sono solo bravissima a fingere.
    mi terrorizza l’arrivo del 12.12.12 sì, questo devo ammetterlo. e il Natale pure.
    ma le idee dove si fannocosetuttinsieme mi piacciono e mi accendono quei due neuroni soli che. puff. schizzano come missili fortissimi.
    ci saremo *___* <3 (no. niente cuori però. staccolatestaababbonatale tzk)

  • bestiabionda 07/11/2012

    NanoChristmas mi ha fatto ridere tantissimo. si può chiamare tipo NanoChristmas e la sua banda di picchiatelli *__*
    io propongo questo titolo u.u avanti. si proponga altro.

    • Iaia 07/11/2012

      si ma ti prego.
      basta.
      horror.
      neve , colori e amore.
      chemestaiaincupì.

      • bestiabionda 07/11/2012

        sono periodi :-/
        oh guarda una fatina colorataaaaaaaa. ooooooooooooh. la neve.
        (va bene?)
        amore. si. amore. occhei.

        • Iaia 07/11/2012

          fatina colorata?
          sparale !
          ah no scusa.
          ahem.
          aripijate cì.
          ( so al corso advansssedd)

          • bestiabionda 07/11/2012

            e m’hai passato purammè. io sto al corso bbbbase e. no non m’aripijo che oggi mi.
            ho sparato alla fatina. è colpa tua vedi? cazzoiosonobionda.
            bionda e buona.
            tu. invece.
            è colpa tua.

            • tittisissa 07/11/2012

              Tu la devi smetterla subbbito con Dexter. Subito!! E’ decisamente controproducente per il Natale. Sallo 😉

            • bestiabionda 07/11/2012

              ma è novembre U_U faccio in tempo a natalizzarmi, accarezzare le renne e dargli le carote.
              sto delirando, sì.
              è una giornata difficile.

  • pani 07/11/2012

    orpo, già ne ho preparato uno per un’altra iniziativa. Ora devo assolutamente pensare ad una nuova storia.

    • Iaia 07/11/2012

      sei il mio spacciatore di sogni e storie preferito.
      posso metterlo nero su bianco.
      e lo sosterrò fino a oltre la morte.

  • principessainsonne 07/11/2012

    Siiiiiiiiiiiiiiii!
    Ci sono anche io!

    • Iaia 07/11/2012

      mi fai molto felice, ecco.
      molto,
      MOLTO FELICE:
      grazie cucciola <3

  • Amaradolcezza 07/11/2012

    Ma quanto ti voglio bene??
    Tesori mio voglio sentirti!!! Ho troppe cose da dirti!!!
    Io ci sto ovviamente!! Anzi mi metto all’opera con la mente
    Ti amissimo
    Tua pulcetta

    • Iaia 07/11/2012

      Ti amo.
      E mi manchi da impazzire.
      E sembriamo due innamorate ( lo siamo) divise da questo infaustodestinoavversogeografico.
      MA CE LA FAREMO.
      ( ho ancora il tuo regalo dell’anno scorso di natale qui *segue risata isterica)
      Manca meno di un mese e sarò LIBERA. A quel punto potro’ finalmente recuperare il tempo perduto ( lo spero. se scappi con Manuel giuro che stavolta compio una strage. SEI MIA)
      ahem,.

      🙁
      scusa.
      scusa.
      scusa.
      E lo so che non si chiede scusa .
      ma scusa.
      Sommersa davvero.
      Ed anche io tantentantecosedadirti. E voglia di sentire le tue.
      Mi sopporti un altro po’ e poi prometto di farmi perdonare?
      (vabbè che per farmi perdonare in effetti dovrei farmi tre gironi dell’inferno. mapettèlifarò)

      ( se non c’è la rubrica amaradolcezza io spacco tutto. INTESI?)

      • Amaradolcezza 07/11/2012

        Siiiiii
        Recuperiamo tutto tesoro mio!!!
        Ti voglio bene bene bene
        E certo che ci sarà una rubrica mia 😁😁😁
        Intanto ti mando l’alberello di natale di biscotto con la formino fatte da me per realizzarlo!! Ok??

  • apity 07/11/2012

    Banda di Picchiatelli. Sorrido. Sì!

  • Io niente capii maffigurati se non ci sono (tempi e verbi a caso, credo, brrrrr, orrore e sacrilegio!) e non so che farò oltre a sacrificare canidi spazzolosi ma pur essendo inutile vedrai che qualcosa me la inventerò, foss’anche scrivere la dieta delle feste per le piante carnivore!

    (e mi sento un po’ responsabile per la cupezza di Bestia >_>)

    • bestiabionda 07/11/2012

      O_O la dieta delle feste delle piante carnivore? diomachissei. un genio. ti prego voglio saperla ORA.
      ma bastaaaaaaaa co sti colpevoli aò 😀 ma che ho fatto?
      devi scrive na roba carinaecoccolosa sul natale. sul natale intesi? pallinenevecuoriamorefolletti.
      sono prontissima.

    • Iaia 07/11/2012

      se non ho la rubrica sulla dieta delle piante carnivore.
      chiudo tutto ed emigro da te per rovinarti la vita.
      vediunpotu

  • Wish aka Max 07/11/2012

    *alza la mano e grida* NATALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

  • Iaia 07/11/2012

    TELEFONOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    fateme ammazza’ tre volpini e torno

  • Wish aka Max 07/11/2012

    Però c’è una condizione, io partecipo solo se si chiama Gikitchen. Perché è giusti così, ed è giusto così perché una cosa di questo tipo non vedrebbe MAI la luce se non fosse venuta in mente a TE.
    Quindi HA DA ESSE GIKITCHEN, e chiedo cortesemente aiuto a tutti i partecipanti per sostenermi perché so che sarà una battaglia dura.

    • bestiabionda 07/11/2012

      *si mette accanto a max a braccia incrociate e sostiene la sua causa.

    • Iaia 07/11/2012

      amo’ sull’ultima battaglia che hai fatto abbiamo litigato.
      rifletti*rideva battendo le mani per terra

      • bestiabionda 07/11/2012

        *fffffffffff (si allontana abbassando gli striscioni)
        GIAMMAI 😀 se uno cagailcazzo lo fa bene. e noi, oh si. noi lo facciamo benissimo.

        • Iaia 07/11/2012

          puoi usare la prima persona personale, darling.

          *andò via ridacchiando

        • Wish aka Max 07/11/2012

          Sì ma stavolta è diverso, non ci sono soggetti esterni. E poi è da 35 anni che non faccio più okkupazioni… Ora vengo nella cucina e ti scrivo con la bomboletta rossa sulla parete “Kossiga Assassino” con tutte le s fatte come le ss naziste, per capirsi… Così torno il giuovane adolescente scapigliato che ero!!!

          • Iaia 07/11/2012

            ahahahahahahhahaahhahhaahahahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahhahahahhhahahahh

            • Wish aka Max 07/11/2012

              Eh sí… Bei tempi… Le cariche della polizia, il servizio d’ordine, cossiga ministro dell’interno, le scuole occupate, i cortei… *sospira*

      • Iaia 07/11/2012

        messaggio sopra per MAx.
        che noncestoacapinulla

    • Luci 07/11/2012

      ci sono! E c’è pure Pio Pio, lui è sempre in prima linea quando è il momento di lottare!

  • tittisissa 07/11/2012

    E se giungessimo ad un compromesso e la rubrica la chiamassimo “La Banda dei Picchiatelli di Gikitchen”? Ecco, così non litigate ^_^

  • Iaia 07/11/2012

    si vede che non sto lavorando vero? *va via piangendo

  • NATALEEEEEEEEEEEEEEEEE
    io sono fuori di me (fosse una cosa rara). sta ritornando quel periodo dell’anno. che l’anno scorso ho seguito dall’inizio capitando quippercaso. e a dicembre ho iniziato a scrivere. e solo se ripenso a Natale. com’è trascorso tra la vita su queste pagine e dall’altra parte, quella “reale”. mi vengono in mente troppe cose e allo stesso tempo mi accorgo di quanto sia passato poco tempo. e di quanto sia passato tantissimo tempo. e insomma non ce sto a capì ‘na mazza e questa è l’unica cosa che si evincerà dal commento.
    io comincio a pensare di accumulare robbbba. poi si spedisce a coluilei che si occupa di aggregare il magazine? intanto accumulo robbbbbbbba. e deve essere tanta. voglio che sia delirio a valanga.
    e adesso sono troppo emozionata non riesco a scrivere più nullaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  • Etereamente 07/11/2012

    Non ho capito ‘na mazza ma mi piace!!!!!!!!!!!!!!!! cosadevifarecosadevofarecosadevofare????????????????????????

  • Monica 07/11/2012

    io ci sto ma… cosa posso fare??? O.o

  • Silvia Pinturikkia 07/11/2012

    Siiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!

  • Bea 07/11/2012

    Io il nome ce l’avrei: Gikitchen & friends

    Comunque ok!!! Devo inventarmi qualcosa ma ok!

    E poi fattelo dì: sono dilaniata dalla curiosità e non vedo l’ora di sbirciare attraverso quel biscotto con la caramella!!!

    Dai che ne dite? GIKITCHEN & FRIENDS 🙂

    • Luci 07/11/2012

      bello, bello, bello!!!! Noi dobbiamo fare una rubrichetta tipo “Eletto&Frugoletto”…

  • bimbafragola 07/11/2012

    SISISISISISISI (ho paura del calcio agli stinchi giuro) 😀 voglio contribuire anch’ioooo 🙁 🙂

  • Luci 07/11/2012

    Sono tornata a casa da poco… trovo i cupcakes bigusto e mi commuovo… poi leggo questo e………. SSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!! Se qui nel palazzo nessuno chiama la neuro e nessuno viene a prendermi con quella graziosissima camicetta bianca che si allaccia solo dietro…. ci saremo, io, Frugolino e pure l’Ingeriminese!!!! Devo rileggere e capire cosa devo fare, ma stavolta ci saremo! Anche perchè il Natale, quello VERO, significa tempo trascorso con la famiglia e con gli amici, quelli autentici. E qui ce ne sono davvero tanti!

    • Luci 07/11/2012

      stavo pensando ad una rubrichetta tipo “Natale con Pio Pio”… 😉

  • giulia girardi 07/11/2012

    Stupendi i nani babbo. Sembrano i nani di Memole, te la ricordi? 🙂 Ciao!

  • yliharma 07/11/2012

    idea stupendissima (e i racconti mi sono piaciuti tantissimo tutti anche se devo ammettere che ho adorato particolarmente Kuroko…) e io vi guardo e aspetto con ansia di vedere cosa tirerete fuori 🙂
    ora vado a spegnermi di nuovo, sono sveglia dalle 6 e sono a lavoro…uccidetemi -__-

  • el 07/11/2012

    cuore amore neve e calore. no. non credo di potercela fare.
    e se babbo natale venisse sgozzato dal cane? e la befana bruciata nel camino? no? dite di no? uff

  • Ah, e sia chiaro che amo il Natale quanto il Grinch.

  • Katia 07/11/2012

    Eccomiii!!!!!!!!!!!!!!
    NAAAAAAAAAAAAAATTTTTTTAAAAAAAAAALLLLLLEEEEEEEEEE!!!
    Grazie per i complimenti, tesoro e si, giochiamo, facciamo: voglio essere quella che trova l’arriccia peli delle ascelle a forma di renna, per dirne una.

    Solo mi dovete dire dove lo si fa perchè non ho ben capito.
    Sono fantasiosa, ma tarda, io.

  • Luca 07/11/2012

    Come ti ho scritto su facebook, ma cerco di ripetere pure qui e senza misonorott… eccc… dicevo, ecco vedrai che cosa ti preparo per il Natale con le birreeeeeeeeee
    E non so come ringraziarti che mi tiri sempre in mezzo a queste cose bellebellebelle!

  • franciwp 07/11/2012

    Sono silenziosa ma ci sono. Qualunque cosa ci sia da fare la faccio. Fosse anche spolverare i nani da giardino o cercare di creare un albero di Natale di glassa (che poi secondo me verrebbe pure bene). NATALEEEEEEEE

  • Paola D. aka paolaquelladelparchetto 07/11/2012

    eccomi! sì che ci sono! anche se la signoradelparchettotantozimpatica ha cambiato casa e, di conseguenza, anche parchetto io però ci sono. qualcosa mi invento. ma ci sarà una rubrica del parchetto. ci sto già pensando. ah che meraviglia! ^______^

  • darsch.it 12/12/2012

    Questa è la storia di un regalo…

    Buon compleanno Iaia!…

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi