Home / Insalata  / Insalata Verde uva kiwi asparagi

Insalata Verde uva kiwi asparagi

Un’insalata frutto-verdurosa buona da impazzire che mi ha definitivamente conquistato nonostante non sia una grande estimatrice del kiwi. Si tratta di sbollentare semplicemente gli asparagi in acqua bollente e poi condirli con uva (privata dei semi), pezzotti di kiwi e lattuga o verdura che si preferisce. Io impazzisco per lo spinacino fresco ma anche la rucola potrà certamente essere presa in considerazione. Pochissimo limone emulsionato con olio extra vergine d’oliva e una grattugiatina leggerissima di lime a patto che non sia trattato perché potrebbe fare male davvero. In quel caso andare di amuchina (vi prego) e ricordarsi sempre di lavare con cura perché è davvero (ma davvero) dannoso. E’ un’insalata fresca, autunnale e insolita che non passerà inosservata. Basta davvero pochissimo per realizzarla e il connubio dell’uva con l’asparago che si spappolerà nel palato con la morbidezza del kiwi non potrà che conquistare  (dopo aver fatto rabbrividire i più puritani). Assolutamente da provare in abbinamento a del seitan reso cotoletta (per quanto mi riguarda) oppure con del pesce magari al vapore (cotto con un po’ di alga nori perché no. Darà un odore davvero particolare al tutto) o al cartoccio.

Le insalate rimangono nella pole position indiscussa delle mie sperimentazioni strampalate. La frutta si riconferma ancora una volta protagonista e non relegata al ruolo di fine pasto. Salutare e ricca di vitamine, questa insalata sono strasicura che non deluderà neanche gli integalisti di rucola, pomodoro e mais (nelle grandi occasioni perché talvolta il mais pare essere un’aggiunta frizzante santocielo). 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
17 COMMENTS
  • gluci77 13/11/2012

    a

    • gluci77 13/11/2012

      primaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!

  • gluci77 13/11/2012

    Amici autoinvitatisi a cena 10 minuti fa… facciamo questa bella insalatina veloce come contorno?! E chi se ne importa se uno dei due non mangia verdura (ma si potràààààààààààà??????????) e questo condiziona non poco le mie possibilità di azione nella stesura di un possibile menù! Vado ad infornare la torta di mele, va! Un abbraccio grandissimo stellina e buona giornata!

  • tripudio di verde.
    certo così è probabile che il kiwi riuscirei a mangiarlo.
    (mi stringe la gola solo a guardarlo, peggio del limone *-*)

  • Wish aka Max 13/11/2012

    hmmmmmmmmmmmmm coll’amatriciana mi sa che non ci va granché d’accordo. Se no gliela suggerivo ar Calabbrese. Mitico pranzo ieri, con kuroko e ellisa. Spiace solo per ellisa che si è lamentata delle porzioni troppo scarse. Provvederemo la prox volta.

    • el 13/11/2012

      io non lo so. davvero, non lo so. ci porti a mangiare in un posto dove solo il mio piatto supera a malapena il mezzo chilo di bucatini.
      😀
      quest’insalata, cromaticamente almeno, sarebbe stata perfetta *_*

      • potrebbe funzionare come apppetaizeeeer (non è mica vero. per quello, olio piccante pane caldo e ‘nduja. and olives on the corner.)
        è risaputo che un callaro de pasta in tre nun basta.

        della serie che ancora sto a smaltì.
        X)))

  • Qui niente kiwi. No. Nein. Nicht. Peccato eh ù.ù

  • comearia 13/11/2012

    Vabbè ma quanto è bella quella punta d’asparago? *-*

  • pani 13/11/2012

    una verdurata pazzesca! Ma la verdura si chiama così perché è prevalentemente verde?

  • lantrodibamboliva 13/11/2012

    ehm…bella si…la provero’ mai…non credo…
    magari usero prima come cavia mio marito

  • Bibi 13/11/2012

    ma che bella!

  • tittisissa 13/11/2012

    Con lo spinacino fresco!! Che delizia 😛
    E che dire del kiwi anche se a me piace di più la specie “gold” che risulta essere più dolce? 🙂

  • pieceofstar24 13/11/2012

    tutto questo verde non mi convince.
    e il kiwi mi fa pizzicare la lingua e venire i sudorini. non mi sta molto simpatico.

  • Iaia 13/11/2012

    è davvero una giornata molto brutta e orrenda per me.

    grazie per essere qui.
    grazie infinite.
    leggervi mi rende sempre felice.

    non so davvero come ringraziarvi

  • Chiari 13/11/2012

    ohmamma gli asparagi. BBBBBBBBLLLLLLLLEEEEEEEEAAAAAAAAAAH
    =D

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi