Home / Ipocalorico  / Insalata di ceci con pomodoro, peperoni e yogurt

Insalata di ceci con pomodoro, peperoni e yogurt

I ceci con lo yogurt? Pollice in alto. E pure con un po’ di pomodoro, tanto sale e qualche listarella di peperone crudo? Sì. E ci mettiamo pure qualche spezia? Uhm. Questo non lo so ma il pepe nero macinato sul momento assolutamente, ma proprio assolutamente, sì.

Al Nippotorinese aggiungiamo il pane carasau, che gli piace tanto, e pure uno di quegli otto chili di wurstel che ha comprato alla Metro. Giusto per far finta che abbia elaborato qualcosa di diverso dal semplice “bollimento-wurstel” – “arrostimento-wurstel” (sono termini tecnici che solo i grandi scief usano *risate registrate) imbottito di senape. Maille, uotels?

I legumi, da brava anziana, sono il mio alimento preferito e anche se il coming out “fave tutta la vita” è stato più e più volte ribadito, al secondo posto (a parimerito con le lenticchie e la soia, non so scegliere  uff) ci sono i ceci. Capaci di trasformarsi in qualsiasi cosa. Già semplici così con un po’ di pepe e sale fanno impazzire di gioia le papille, figuriamoci rielaborati. E con lo yogurt bianco naturale non zuccherato sono strabuoni. Reminiscenze greche, sì.

L’altro giorno avevo proprio voglia di cimentarmi nella pasta con i ceci. Alla vecchia maniera. Solo che quando dico “pasta”, come sempre qui fuggono tutti a gambe levate. C’è da chiedersi come dovrò mai imparare a confezionare un primo decente se nessuno vuole farmi da cavia (per questo farò trasferire BestiaBionda qui un mese. L’unica che ha mangiato tutte le mie schifezze dicendo “buonissimo. gnam buonissimo”).

Niente di particolarmente complicato ma un semplice abbinamento ceci-yogurt che può diventare base per infinite variazioni. Chi si stesse chiedendo sìmailpomodorononèilmomento. Eh.

Eh ma io ho Orazio SantoFruttivendolodiFiducia che a Natale mi ha fatto fare un figurone con la Dottoressa Suocera elargendo Pachino di una bontà imbarazzante. A me non rimane che bramare l’arrivo della primavera e la conseguente scorpacciata di ciliegino nero. E proprio pensando al ciliegino nero e a quel sapore intigante e un po’ aspro mi è venuta in mente l’accoppiata con  i ceci, dolci e coccolosi.
I legumi hanno questo potere coccoloso capace di cullarti e farti sentire pieno. A tratti anche felice. Capita solo a me? (vabbè poi mi viene il mal di pancia ma chi se ne importa? Faccio così anche con il peperone. Non lo digerisco. Mi fa contorcere dal dolore ma lo amo. E soffro in silenzio)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
25 COMMENTS
  • gluci77 14/01/2013

    a

    • gluci77 14/01/2013

      primaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • gluci77 14/01/2013

      Buongiorno Bianca! :-*

  • gluci77 14/01/2013

    Stellina!!! Separate alla nascita tu ed io… adoro i legumi, ne mangerei a camionate perché mi fanno sentire coccolata, e lo faccio davvero, nonostante poi la pancia brontoli un pochino… esattamente come con i peperoni! E d’estate, quando nell’orticino del babbo crescono quei deliziosi, rossi e polposi pomodori che solo lui sa, li abbino spesso ai ceci lessati, condendo con sale, pepe e un po’ d’erba cipollina tagliata fresca fresca. Buona giornata e tanti bacetti!

    • Paciocchidifrancy 14/01/2013

      Gluci..leggo che…anche tu….bene, moriamo tutte e tre abbracciate e scorreggiando <3

      • gluci77 14/01/2013

        Franciiii!!!!! Un po’ di contegno!!!! :-DDDD 😉

  • bestiabionda 14/01/2013

    sto facendo la valigia.
    (ma che poi io ho sempre trovato tutto buonissimo davvero =_= boh. sarà che a me non hai mai fatto mangiare freddo per fotografare XD forse per questo mh.)

  • Monica 14/01/2013

    Buoni i ceci!!! Io oggi mangio la farinata!!! Ma ti ha portato il nippotorinese a mangiare la farinata a Torino?! È un posticino delizioso nel quadrilatero romano!!! Da provare assolutamente….. Una vera squisitezza!!!
    🙂

    Un miliardo di abbracci <3

    • Katia 14/01/2013

      Com’è che io non so dove si mangia la farinata buona nella mia città?! X___X

  • Quei pomodori su sfondo azzurro mi sanno troppo di mare, il fragore delle onde, la salsedine…no, non ce la posso farcela =(

  • Paola D. aka paolaquelladelparchetto 14/01/2013

    yogurt con qualche spezia non so ma secondo me sì. con qualche erbetta profumata invece assolutamente sì! un po’ di aneto, un po’ di basilico, un po’ di succo di limone… ed è fatta, secondo me si sposa benissimo sia con i pomodori che con i ceci 🙂

  • Paciocchidifrancy 14/01/2013

    Io alzerei anche il pollice, dato che i ceci sono il mio legume preferito…però. Però poi muoio e vado avanti a reazione per tre giorni, ergo, se mi inviterai a cena o decidi di morire con me, abbracciate, oppure facciamo del tofu? <3

  • Giusy 14/01/2013

    Iaiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Pasta pasta pastaaaaaaaa! Non rifuggo, l’assaggio ioooooooo!!

  • pani 14/01/2013

    ma la Bestiaverabionda ha detto proprio così: “buonissimo. gnam buonissimo”?

    • bestiabionda 14/01/2013

      io siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii *_*

      • Wish aka Max 14/01/2013

        ed è un successo. perché di solito dice “buonissimo. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam. gnam.”

  • che buoni i ceci. my absolutely favourite. la vellutata di ceci mi rende felice in maniera preoccupante. e adesso ne sono sfornita. protesto. e mi gira pure la testa.

  • Katia 14/01/2013

    Io mi offro come cavia per i tuoi primi.
    Sallo.
    Tanto non ho più niente da perdere.

  • tittisissa 14/01/2013

    Io mi offro come cavia e basta. Per i primi ma anche per gli undicesimi. Ecco. Sono prontaaaa! 😉

  • Paciocchidifrancy 15/01/2013

    Li ho mangiati, ieri sera…e sono ancora vivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi