Home / Uncategorized  / Luci, Frugoletto e L’IngegnerRiminese

Luci, Frugoletto e L’IngegnerRiminese

I disegni fatti dai bambini sono i quadri che amo di più. Picasso oltre a sostenere strenuamente che “Tutti i bambini sono degli artisti nati; il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi” affermava “Ho imparato a dipingere come Raffaello; adesso devo imparare a disegnare come un  bambino”. Ho avuto l’immensa fortuna di poter vivere una giornata al Museo Picasso di Barcellona non troppo tempo fa. Con i miei occhi ho potuto osservare la grandezza del genio in opere da lasciare senza fiato. In particolare una che mi ossessiona. Ancora e Ancora. Quando disegnava come Raffaello.

Ma è stato quando è riuscito ad essere bambino che mi ha fatto perdutamente innamorare di lui. Nel disegno che Frugoletto ha fatto vedo una valigia pronta con tutto l’occorrente che serve per volare da me e abbracciarmi. Pronta a trasformarsi in una cassetta di primo soccorso con disinfettanti per i dolori dell’anima. Vedo antenne lunghe pronte a captare tutte le felicità per poi trasmigrarle al mio cuore ferito. Una bicicletta perché il cammino e lungo e tortuoso ma si arriverà alla metà. Un naso rosso da renna; di quelle che tirano la slitta di Babbo Natale con sogni, speranze e doni. Tra questi il cuore.

Parti di sé che con la giusta paura e timore vengono regalati. Accolti allo stesso modo. Il terrore da ambo le parti di non essere. Quando in realtà si è.

Perché Luci e Frugoletto sono capaci di questo. E un pacco con tre oggetti apparentemente slegati nascondono ventose di amore, ricordi e famiglia.  Perché con l’ingeriminese questo sono. Una splendida famiglia che mi è stata ed è amica. E questo capolavoro lo tengo stretto al cuore nel museo dei miei ricordi più cari.

Ti voglio bene Luci.

Grazie.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
14 COMMENTS
  • lepaginestrappate 18/01/2013

    Che tenerezza!

  • mariaver 18/01/2013

    Fantastici frugolino e Luci e Iaia e noi….in questa, a volte polverosa, poesia ….che si fa brillante nelle nostre mani fatte di cuore…

  • Etereamente 18/01/2013

    Adoro Luci.E Frugoly<3.e anche l'inge.Adoro Te,Iaia<3 <3 <3

  • Katia 18/01/2013

    OOOOOOhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Io li amo.

  • tittisissa 18/01/2013

    Luci è il mio tesoro 🙂

  • pani 18/01/2013

    uh! Belli. MA quella è una piccola ventosa?

  • gluci77 18/01/2013

    Ora proprio non riesco a trovare le parole… Ma so che TU SAI, che tu senti tutto quello che ho, che abbiamo dentro… Come hai letto in quel disegno e in tutto il resto, da un anno ormai… perché è da un anno che sono qui, grata per averci accolto e per tenerci stretti. Ti vogliamo bene… <3

  • Chemical 18/01/2013

    meraviglia *_*

  • apity 19/01/2013

    Che dolce Frugoletto!

  • Bea 19/01/2013

    uhhhhhhh!

  • Bibi 19/01/2013

    E frugoletto è un artista. Gli auguro di avere insegnanti alla sua altezza, che non rovinino quei diamanti che gli capitano tra le mani come purtroppo succede (e parlo per esperienza personale). È un disegno bellissimo <3

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi