VideoRicetta: Biscotti Rustici di Avena con Ciliegie

Must Try

Biscotti allo sciroppo d’acero

  Biscotti sorprendentemente facili da realizzare e che si conservano benissimo nella latta, perfetti per accompagnare un ottimo latte al mattino -magari chai speziatissimo e...

Flashdance? Latte e biscotti

Flashdance ha vinto l'Oscar come miglior canzone del 1983. What a feeling, per l'esattezza. Quella che quando parte ci ritroviamo tutti in punta a...

Sparizioni, ritorni al vegetarianesimo, biscotti speciali e Auguri Amore Mio. Papà.

Oggi 30 Gennaio sarebbe stato il compleanno del mio amatissimo e unico infinito amore papà. Riprendo a scrivere non a caso quindi. Per la...

Occhi di bue alla cannella di Busi e ultime organizzazioni

Un'altra ricetta di Omar Busi dopo i "Che fico" del primo giorno dell'Avvento. Sono degli occhi di bue davvero speciali che potrai comporre in formato...
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

[youtube=http://youtu.be/Yye66BMW7U8]

Questi biscotti sono una certezza assoluta. Ne ho parlato per la prima volta qui . Dedicandoli a Darsch perché tutto quello che riguarda il Mirtillo appartiene solo ed esclusivamente a questo mio grandissimo amico (issimo, sì. Lui non lo sa ma medevesoppottàpettuttalavita).

Non è che abbia preso gusto a bombardare la Nazione con idiozie verbali, come se non bastassero per scritto e pasticcio ma. Ma credo mi faccia bene confrontarmi con una delle  paure più ataviche e dure da combattere: La timidezza. Proprio come ho fatto due anni fa ponendomi davanti l’obiettivo e silurando file nell’etere di me in tutte le salse ( grazie al cielo ho smesso. Avete notato? La velleità da modellanzianafallita grazie al cielo non mi appartiene). Rimaneva la più difficile. Confrontarmi verbalmente ( seppur chiusa in una stanza fissando una ciotola di burro a pomata) Poi verbalmente-visivamente. Ma procediamo per step ( sì- Sto dicendo che tutto questo potrebbe tornare presto ma adesso so come tagliare la parte se qualcuno suona il citofono)

(E’ che ho le doppie punte e non mi va di tagliare i capelli. Non posso mostrarmi con le doppie punte, santapizzetta)

Questo per dire che. Grazie. Per essermi stati ancora una volta vicini e da supporto. E prometto che dirò seeeeeeeeeeeeecco e TRECCCCCENTO grammi di SCIOCCCCCOLLLATTTTA. Sempre.

Youtube ha troppa gente preparata in fatto di cucina. Era un paradiso idilliaco di sapienza. Mancava la guastafesteconinanidagiardino. Presente!

E questi biscotti nella versione Scioccolatttosa? ( urge video!) Gnam! ( anche se ultimamente con Instagram ho l’abitudine di dire Yummy all’ammmmarrigana)

Forse potrebbe interessarti leggere...

26 COMMENTS

  1. (mette in pausa) pure io la voglio la ciotolona senza ritegno! (torna a guardare il video)

  2. ma sono belissimi Iaia! Voglio provare a farli, sia con la mela e la cannella e che quelli con il scioccolato, e ti faccio sapere 🙂

  3. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
    Le mani nell’impasto!!!
    Grandiosa!
    Voglio proprio provare a farli, devono essere buonissimi, magari nella variante mela/cannella che adoro.

    Un bacio tesoro, sei sempre più fantastica.

    Michi

  4. no scusa. devo dissentire su un punto “silurando file nell’etere di me in tutte le salse”…
    di salsa ce n’è una sola, mi pare. U_U che diamine stai dicendo.

  5. Buongiorno stellina! Questi giorni vado molto di corsa, sono piuttosto incasinata, soprattutto perché i due uomini di casa sono a tappeto causa raffreddore titanico…dovresti vederli, tutti congestionati, si rispondono a starnuti, lasciano fazzoletti ovunque ed io ho già riempito il cassonetto sotto casa. Frugolino però è ben contento di restarsene a casa, tutto preso com’è da un certo zoo… 😉 Ieri non avevo visto il filmato, non sai che emozione stamattina ascoltare la tua voce!!! Mi raccomando, continua perché ormai non ne posso più fare a menoooo!!!!!! Ti abbraccio forte, ti voglio bene! Bacetti Frugoletti…

  6. Io voglio vedere le tue doppie punte.
    Tutto è perfetto e i tuoi biscotti (si vede il risultato finale!!) mi hanno messo una fame che ora se non mi ferma nessuno addento la scrivania, visto che la pausa pranzo è ben lontana. Sigh. E voglio vedere le doppie punte. Punto 😉

  7. Quando hai affondato le manine nell’impasto ho sofferto, sofferto enormemente; ammiro il tuo spirito di sacrificio, forrrrrrrrmidable. Devo confessarti però che quando sullo schermo scorrono gli ingredienti più velocemente rispetto all’audio, io, che sono un essere mononeurone non multitasking, vado in una confusione devastante. A 1:34 io ringrazierei e saluterei il passaggio della magica spugna! ^^

    • sai che invece è terapeutico? affondare le mani nell’impasto.
      poi ti spiego il perchè 🙂 ma fai conto che è come attaccarsi al finestrino di uno schifosissimo regionale.

  8. Proverò sicuramente questa ricetta! E’ semplicissima e i biscotti sembrano davvero deliziosi. E se mettessi sia pezzetti di cioccolato che frutta? Sarebbe eccessivo? :-/

  9. diamine sisteruzz, sono già dipendente da questi tuoi video, sono la mia nuova droga!!!! e questi biscotti mi intrigano.
    e il pacco è arrivato, si era capito?

    • capita anche a te di guardare convulsamente “a day with Giulia?” perchè quello è il migliore, poi ha quella cavolo di canzone che ti martella il cervello per le successive 45 ore MINIMO

  10. ecco.. ho solo pensato di mettermi un po’ a dieta che già mi è venuta una voglia folle di biscotti e salame al scioccollllattto…che bello conoscere il suono della tua voce…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.

More recipes like this