Home / Uncategorized  / Riassunto delle Puntate Precedenti

Riassunto delle Puntate Precedenti

Ed essendo Domenica ecco il tedioso Riassunto delle Puntate Precedenti; ovvero quello che si è spadellato e delirato questa settimana (così didascalica mi faccio paura ma stanno esplodendo in forno dei biscotti e ho un set fotografico improvvisato sul terrazzo).

E’ stata una settimana di Video (la smetto, lo giuro. Inspiriamo. Espiriamo tuttitinsieme) e continuo a sostenere fortemente che la videografia non mi piace né mi diverte. Il movimento al contrario della staticità è pregno di errori e strafalcioni visivi. Meno gestibile e controllabile per una psicotica come me troppo concentrata sui dettagli più che sulla sostanza.

(Riesco a psicanalizzarmi -male- anche attraverso un montaggio video. Sta diventando preoccupante o sbaglio?)

Proprio perché non mi piace, non ne sono capace e nasconde insidie, diventa appetibile e intrigante. La classica “sfida-questione-di-principio” e serie di motivazioni inconcludenti su cui baso poi l’esistenza, insomma. C’è una dietrologia psicologica e analitica di tutto. Compreso il Nano da Giardino. E il motivo è solo ed esclusivamente uno.

SONO ESAURITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA. Ma era lapalissiano quindi non mi dilungo ulteriormente.


Lunedì c’è stato il Panino con il Petto di Pollo e crema di piselli, avocado e menta. Se ti fa piacere vedere il Video devi solo cliccare qui.

Martedì c’è stata la Videoricetta supersuperveloce del Pollo con le erbette. Un’idea neanche troppo fantasiosa ma veloce e versatile e se ti fa piacere vedere il Video devi solo cliccare qui.

Per quanto riguarda inoltre lo Yogurt con le erbette habemus fumettoricettam e qualora la volessi leggere devi solo cliccare qui.

Mercoledì ho delirato di nuovo circa il volume India, edito da Mondadori Electa, che AMO (il libro e Mondadori Electa, sì. Più tuttelemeravigliadellElecta, però) e preparato il Pollo con il Mango alle spezie e per vedere la Videoricetta devi cliccare qui.

Giovedì ci sono stati gli Involtini di Benvenuti a Villainquieta come omaggio a Paolo e Johnny anche se l’inquietante presenza della trippa ha fatto vacillare i nostri pochi equilibri. Qualora ti facesse piacere vedere la Videoricetta devi solo Cliccare qui.

(dovrei smetterla di scrivere “se ti fa piacere” ma sono cerimoniosa, ripetitiva e mielosa e mipiacciomoltocosì. Non è vero ma me ne convinco)

Venerdì c’è stata la VideoRicetta della Ciambella velocissima con i bicchieri di Plastica e se ti fa piacere devi solo cliccare qui per vederla.

Il Post sul Dimagrimento di Nigella e la Tartare di carne e senape diventato un momento catartico di gruppo. Che mi ha commosso e colpito profondamente. Se ti fa piacere leggerlo devi solo cliccare qui.

E infine poi dopo il sanguinamento delle orecchie a causa della mia voce da cornacchia, stoica e impavida ha voluto rovinare alla Nazione anche il Sabato con la VideoRicetta della Panna Cotta al Cioccolato più velocedeluest. Per vederla devi solo cliccare qui.

A me non rimane che salvare il Set Fotografico volante dal terrazzo (il Nano da Giardino sta tenendomi l’ombrellino e le luci, giusto per dirne una) e registrare altri video con la mia nuova nuance barbie rosa molto sobria e poco appariscente (io e Mary quando ci vediamo non siamo mica concentrate sulla nuance esatta che vorremmo ottenere per le unghie ma facciamo lunghiiiiiiiiiiiiiiiiisssime sedute psicologiche).

Grazie infinite per avermi fatto compagnia questa settimana.

Che sia una Domenica Speciale per voi e che una pioggia di bacetti e cuori vi travolga. Ricordatemi così. Insopportabilmente melensa, sbaciucchiosa e cuoriciosa.

( Ahem… stasera inizia la Super Tombola! Così giusto per fare una soffiata)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
7 COMMENTS

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi