Home / Cioccolato  / Torta Cioccolato e Pistacchi senza Farina (VideoRicetta)

Torta Cioccolato e Pistacchi senza Farina (VideoRicetta)

Ho saltato due ricette uff*disse con le mani poggiate sui fianchi, tanti brufoli in faccia e otto chili in più.

Mi sono detta che dovevo pur premiarmi in qualche modo e allora? Abbuffata di Cioccolato fondente (anche al 99 della Lindt che se lo sciogli in bocca e poi ci bevi su il caffè Nespresso alla Nocciola capisci che una forza superiore a forma di Nano da Giardino che ti salverà la vita ESISTE) soprattutto Torinese (ho fatto fuori l’uovo di Pasqua del Nippotorinese, porello. Un pallone granata del peso di un chilo. Tuttoiomelosonomangiata). Come resistere? Da 4 anni a questa parte senza alcun tipo di problema, ma quest’anno complice anche l’appetito del mio papetto mi sono lanciata in un’epocale scorpacciata di cioccolato fondente. Peccato che ora abbia un’intossicazione e dolori lancinanti allo stomaco. Non volevo accumulare ancor di più arretrati e quindi poche righe e una VideoRicetta, che nulla c’entra secondo lo schema bloggereccio perché oggi essendo Giovedì doveva esserci un bel secondo (e c’è ancora in Archivio. E’ solo posticipato). Guarda caso la VideoRicetta in questione contiene cioccolato. Tanto CIOCCOLATO. Volevo postarla in occasione del compleanno di Bea (Bimbografie) ma due-tre  settimane di ritardo sono in perfetto stile Iaioso; direi quasi in anticipo anzichen0.

 

Gli ingredienti per la torta sono:

  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 150 grammi di pistacchio (tritato al mixer)
  • 150 grammi di burro
  • 6 uova (tuorli e albumi separati)

pizzico di sale
(teglia imburrata foderata meglio se apribile)

Gli ingredienti per la ganache sono:

  • 150 ml di Panna Fresca
  • 150 grammi di Cioccolato fondente
  • pistacchi per decorare: polvere e interi ( io ne ho adoperati altri 150 grammi per una versione super pistacchiosa ma regolati tu)

Per la copertura va anche bene una colata semplice di cioccolato fondente senza panna.

Forno a 190.  Fondi il cioccolato al micro o a bagnomaria. Frulla tutti i pistacchi . Unisci dapprima  50 grammi di zucchero e 50 grammi di  pistacchi fino a fare una polvere. Unisci burro fuso ma non liquido  e altri 50 di zucchero amalgamando bene con il frustino elettrico. Aggiungi il restante pistacchio. Aggiungi i tuorli uno alla volta e aumenta la velocità pian piano. Aggiungi il cioccolato fuso che deve essersi un po’ raffreddato. Monta gli albumi con un pizzico di sale a parte e sul finale aggiungi gli altri 50 grammi di zucchero agli albumi finché non sarà tutto liscio, setoso e sodo.

Unisci una cucchiaiata abbondante degli albumi all’impasto cioccolato-burro-zucchero-pistacchi e fai girare per un po’. Poi fai il contrario, ovvero incorporando l’impasto cioccolato-zucchero-burro-blablabla agli albumi. Lentamente. Con movimenti dal basso verso l’alto.

Versa  nella tortiera bella imburrattttttttisssima (rivestila di carta da forno per sicurezza) e in forno per 20 minuti (a 190) e poi abbassi a 180 per altri 20-25 minuti. Controlla con uno stecchino e se asciutto tira via la torta e fai raffreddare completamente prima di incorporare con la spatola la ganache e ricoprire con pistacchi interi o a pezzi.

Per la Ganache lavora panna e cioccolato fuso insieme con una spatola per dolci.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
36 COMMENTS
  • pani 04/04/2013

    uh uh…

  • ђคгเєl 04/04/2013

    io e nigella diventeremo amiche..me lo sento!!!!
    non vedo l’ora di fare una sua prima ricetta *_*
    non so da dove iniziare!!!!
    bello il tuo angolo in terrazza… il nano sembra stare mezzo nascosto a controllare 😀

  • pani 04/04/2013

    che sospironi…

  • comearia 04/04/2013

    Mancavi. <3

  • Bea 04/04/2013

    Amore mio.
    E’ la prima volta che ti sento pronunciare il mio nome.
    Non so se sono emozionata di più per la dedica o per la torta!
    Non sei in ritardo, semmai in anticipo di 11 mesi e due settimane.
    Grazie!!! Tivvubbì

  • Wish aka Max 04/04/2013

    Dunque. Io la vorrei fare, questa torta. Ma non capisco cosa fare con i 100 grammi residui di pistacchio. Nel senso che si parte con 50 g di pistacchi e 50 g di zucchero. Poi si aggiunge il burro, il cioccolattttto fuso e altri 50g di zucchero. Poi i tuorli e infine gli albumi a neve (nei quali ci sono altri 50g di zucchero). I 100 g di pistacchi che avanzano? Che ce faccio cì? Li damo ar sorcio?

    • Iaia 04/04/2013

      ahahah ti amo. torno dopo pranzo. riscrivo meglio.
      ma ceeeeeee metttti dentro.
      si parte con 50 di pistacchio e 50 di zucchero. si aggiunge burro fuso e poi ciocco fuso e poi tutti gli ingredienti.
      ci hai ragione.
      riscrivo !

      • Iaia 04/04/2013

        oppure li metto sulla ganache?
        miiii non me lo ricordo.
        ahahahaahha

        spetttttaaaa

        • Bea 04/04/2013

          ma no Max!!! Butti i pistacchi? Li dai a me! Che domande!

        • Wish aka Max 04/04/2013

          Che anfatti è questo er dubbio. Su ‘a ganasc? Drento ‘a torta? Booooooh????? 😀 😀 😀

    • Bibi 04/04/2013

      ma i 100 grammi mica avanzano.
      cioè prova ad invitare me mentre fai la torta. giuro che non avanza nulla.

  • Airin B 04/04/2013

    ecchissenefrega se oggi è giovedì e invece del secondo c’è il dolce.
    TU ci sei <3
    mi mancavi.tanto.

    • Iaia 04/04/2013

      ahhhh ma oggggggi mi volete fare tutti piangere *_*

      Airin santocielo ma quanto dolce sei?
      posso abbracciarti 34 ore ?
      (menti benissimo ! brava! il bonifico come pattuito arriva stasera occhei? )

      ( grazie infinite*disse rossa rossa)

    • Iaia 05/04/2013

      io mi emoziono e commuovo santocielo.
      tantissimo.
      <3

  • Paciocchidifrancy 04/04/2013

    Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii (francesismo) che roba. Tanta roba. Faccio <3

  • Mariangela 04/04/2013

    E mi mancava un po’ il scioccolatto 😁

    • Iaia 05/04/2013

      ahahahaha non mi posso digerire quando lo dico *_*
      e ora ci sto pure attenta ma non ci riescoooooooooooooooooooooooooo

  • Wish aka Max 04/04/2013

    E comunque.
    Nigella si dice con la G dolce di giuggiolone. Naighella? Mai. Nigiuella. Ecco.

    • Iaia 05/04/2013

      amo’ nun so di’ manco gudmonning te pare che so dire nigiuella?

  • Wish aka Max 04/04/2013

    E infine.
    Nun t’azzardà più a sparì pe’ du’ giorni.
    Aaacapiiiiitoooooooooooooooooooooooooo?
    Sinnò chiamo ‘e guardie.

    • Iaia 05/04/2013

      ah ma guarda che io e Titti ti abbiamo scoperto.
      Sappiamo che bazzichi altri lidi con donne che non siamo noi.
      NOI UCCIDIAMO TUTTEEEEEEEEEEEEEEE INTESI?

  • Bibi 04/04/2013

    questa la stavo aspettando da quel giorno là
    ecco
    e poi in sottofondo ci sono gli xx e si parla di cioccccccolato e pistacchi. cosa volere di più dalla vita?

    • Iaia 05/04/2013

      io vorrei di più dalla vita che fossi la mia vicina di casa.
      ecco.

  • tittisissa 04/04/2013

    Ecco. E continuiamo così. Facciamoci del male!.;-)

  • mallopppossciocccccccolllaatttttttttttosoooooo
    qui solo trovare pistacchi non salati è una tragedia. vado a spararmi il restante ovodepasquafondentecoipistacchiregalatomidaunfolle.

  • niCol 04/04/2013

    eccomi. sono in ritardo? appena appena vero?
    (*arriva fisachiettando con aria innocente*)
    comunque ormai qualsiasi parola inizi per “cioccolat” sarà letta “cioccolattttosa/o” quindi questa è una torta cioccolatttosa coi pistacchi ecco.
    che spettacolo comunque eh!
    mille bacetti

  • Amicoorso 02/05/2013

    yum yum!
    Questa devo assolutamente provarla. In casa i pistacchi sono praticamente un obbligo! <3

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi