La data di uscita del libro di Maghetta Streghetta ( e chi è ?)

Must Try

Notting Hill Carnival

E' dal 1965 che si tiene questa allegra manifestazione nelle strade del quartiere di Notting Hill a Londra. Dura due giorni consecutivi generalmente e...

Menù per il Compleanno di Hitchcock

Il brunch terrificante: Cheesecake salata con mimosa di tuorlo, uovo in gabbia con semi di lino e uovo insanguinato. Sul mio libro " Le ricette...

Il mio libro al 5° posto tra i Bestseller di Amazon per la Cucina delle Feste

(clicca sull'immagine per ingrandire) (clicca qui per visualizzarlo su Amazon) Non è che io stia promuovendo moltissimo il mio libro e va detto; sicuramente con un...

Il Menù di Natale che ti propongo sul Libro? Eccolo

Sul Mio libro le Ricette di Maghetta Streghetta (che se ti fa piacere trovi anche online) ci sono diversi menù dedicati. Uno, naturalmente, alla festa...
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Conosco la data  da un po’ ma visto poi come è andata a Marzo. Volevo essere sicurasicurasicurasicurasicura. Proprio sicura di rovinarvi la giornata dandovi questa notizia pressoché inutile. Il 12 Settembre non è stato possibile nonostante la meravigliosa Mondadori Electa si sia impegnata moltissimo affinché potesse essere così ma.

Diciassette è un numero che in questo percorso tra l’altro è comparso più e più volte e di belle cose ne ha portate molte.

E niente. Dal 17 Settembre Maghetta Streghetta con le sue fumettoricette strampalate sarà in tutte librerie e  andrà in giro per il tempo…

Anzi no. Facciamo che se posso far vedere la terza e la quarta di copertina ( e la copertina stessa) trascrivo quello che è stato scritto.

(con descrizioni a dir poco lusinghiere).

Dire che sono commossa,  emozionata, terrorizzata e con i neuroni schizzati dall’ansia suppongo sia pressoché inutile quanto la comunicazione della data e.

E ci vediamo in libreria il 17 Settembre .

E  poi ( se dovessi sopravvivere) ci vediamo pure con la pubblicazione del  calendario con le date e i luoghi  dove il libro verrà presentato (e voi  comodamente potrete venirmi a picchiare).

Visto che me lo chiedono in tantissimi (masochisti. Siete degli adorabili masochisti) giusto un piccolo inciso: saranno davvero poche le tappe nonostante contro la mia volontà si stiano organizzando grandi eventi.

Non andrò. Al massimo suono al campanello di casa vostra (e vi porto pure le paste di mandorla). Mi siedo sul divano e mi bevo una limonata. Di roba “ufficiale” ce ne sarà poca.

Voglio solo abbracciarvi e ringraziarvi. Non mettermi dietro un tavolo e farvi sorbire minuti interminabili di inutilità e scemenze.

Ve le voglio dire stando abbracciata a voi. Senza un tavolo di mezzo. E ufficialità.

E vi voglio bene. Non vedo l’ora di portarvi a spasso con me nel tempo.

Grazie.

Forse potrebbe interessarti leggere...

37 COMMENTS

  1. oh. in ogni caso preparo la cedrata tassoni, amata da grandi e piccini, e ti apsetto sul divano. ecco. <3 evviva non vedo l'ora sia il 17 <3 <3 <3

  2. Istruzioni per l’uso: da leggersi sgranocchiando anguria topolosa! <3 Comincio a mettermi in fila che altrimenti non lo posso avere subbito e devo aspettare 19 giorni accampato come i fanatici dell'aifon. <3

  3. Ahhhhhh!!!Che bello!!! Non vedo l’ora!!!
    Allevierà il mio settembre solitamente traumatico…:*

  4. Dal 17 settembre in casa nostra non mancherà mai la limonata… perché non si sa mai… Frugolino impazzirà, lo so. Ed io con lui. E pure l’Inge. E sarà bellissimo!!! <3

  5. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ora svengo.
    tra il caldo e l’emozione, collasso felice.

    mi perderò lo so. mi perderò perché non troverò la libreria *___*
    <3 <3 <3 <3 <3

    (habemus datam, amen.)

  6. Ho,appena piantato i semi di un limone sul terrazzo. Hai visto mai! Ora del 17 settembre saranno cresciuti rigogliosi e potrò prepararti tuuutte le limonate che vorrai 😉
    Se verrai.
    Ma….verrai??

  7. Non vedo l’ora. L’anno scorso ero in fila per farmi firmare il libro di Nigella, in religioso silenzio e a capo chino ma appena vedrò te ti abbraccerò forte e ti sbaciucchierò! Sappilo!!!!
    🙂
    Michi

  8. Io voglio sapere anche le date del tour che vengo eh!
    Non posso perdermiti. Non posso.
    17 settembre sarò in libreria a comprare il tuo libro, sia quel che sia.
    Brava, bravissima.
    Sono così felice.
    Ti abbraccio forte forte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Happy Vegan Christmas

Un libro che racconta un Natale total veg saporito, bello e profumato. Karoline sorprende con semplicità e con una disarmante bellezza.

Christmas Tea Time

La storia del marchio Dammann Frères ce la raccontano i diretti interessati nel sito ufficiale. Si tratta di un’infinita gamma di tè pregiati. Sir...

Mele, uvetta e cipolla

Amo questo contorno. L'ho scoperto un po' di anni fa e da allora è stato amore infinito. Facile, veloce, total veg e perfetto per quando hai voglia di qualcosa di buono e sano.

Chicago Pizza

La Chicago pizza, o deep dish pizza, ha un impasto dai bordi molto alti che viene riempito da mozzarella, salsiccia, parmigiano e salsa marinara.

Le polpette di melanzane

La mamma ha sempre ragione anche quando non ce l'ha. In cucina poi non ne parliamo. Se la mamma dice "a occhio" allora tu devi fare "a occhio", fine del discorso.

More recipes like this