Il Frankensteinpepper – Il Peperone Frankenstein e i vincitori della Tombolata

Must Try

Il Cantalupo con la feta

Un piatto facile, veloce e strepitoso. La feta con l'anguria, da anni, è una certezza ma con il cantalupo hai mai provato?

Le melanzane più buone! Come le fa mamma

Una delle ricette che amo di più e che mangio sin da piccola. Che sa di tradizione, amore e casa.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

Pancake vegani con il latte di mandorla

Non sono una fan dei pancake, perché mi piacciono più i waffle ma devo dirti che questi sono in assoluto i pancake più buoni mai provati.
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Ok facciamola breve. Racconti intorno al fuoco (chi? cos’è? perché? clicca qui!) si fa.

Chi ha voglia di inviarmi il proprio racconto, disegno, pasticcio, sms, tre righe, una riga e mezza, lo faccia (imperativo antipatico) entro e non oltre il 30 Ottobre. Se 29 sarebbe meglio ma capisco che anche solo accennare a “ritardo pazzesco” sia superfluo. Per i risultati della tombolata (12 copie del libro con 12 foto-illustrazioni-quadretto) occorrerà aspettare Sabato, nonostante vada detto che il fascinoso Ingegner Max ha mandato tabulato con nomi e numeri all’indomani pur essendo in Andalusia a ballare il flamenco (non ce n’è come Max. Non ce n’è).

Questo ritardo pazzesco è dovuto al fatto che io sono al momento impegnata con iMovie a blaterare idiozie davanti a una cam per il progettino Halloweenereccio (che non terminerò).

Non è verooooooooooooooooo *risata malvagia.

A fine post l’elenco dei vincitori. Grazie alla mia Bibi infatti habemus listam ( ti rinnovo il mio amore da sempre e per sempre).  Non gliene sarò mai grata abbastanza. Però ecco per il video che mostra l’estrazione, ecco quello sì. Dobbiamo aspettare un po’. Ma lo farò per correttezza al più presto. Nel frattempo i vincitori sono gentilmente pregati di mandarmi il loro indirizzo a info@maghettastretta.it. Vi aspetto!

Ma passiamo a una delle ricettine per la nostra cena di Halloween. Anche perché gli aggiornamenti in queste ore saranno piuttosto serrati. Non vi darò tregua *risata satanica e rumorosa in sottofondo, grazie regia!

Perché come intimavo poche ore fa: 118 nun te temo (ti sei perso il video? meglio).

Per caso si è capito che questo Halloween è all’insegna del mio adorato Frankenstein?  No eh? E allora con il peperone verde vuoi non farlo? Soprattutto se il Riso Venere Nero che hai è praticamente in scadenza (per me “in scadenza significa” 2018, inciso).

I peperoni ripieni (e intagliati a mo’ di Jack O’Lantern; pubblicherò anche quelli in veste di FumettoRicetta con supersorpresa) sono un modo sempre semplice, utile e carino per presentare la pietanza a tavola. Come fossero cocotte edibili. Trasformare un peperone verde in Frankenstein è roba da principianti, tzè.

Il riso Venere per capelli. Il peperone verde per viso. Un po’ di formaggio tagliato tondo o rettangolare per occhi con pupille di olive verdi e neri. La bocca? Barbarbietola o peperone rosso.

Lessa il riso e condiscilo come preferisci. Svuota il Peperone e privalo dei semini. Infila il riso ( anche al dente e anche arricchito di formaggio o spezie. O con pezzi di animali a caso. O anche come vuoi. O insomma mi hai capito). Infila in forno  e ciao. Quanto sono foodbloggàprofessionista da 1  a 12 ?

zero.

Confesso di averlo fatto sull’orrendo andante, ma la fretta mi è nemica e non ho potuto perderci il tempo che avrei voluto. Ma è pur vero che il mio amico Frankenstein mi perdonerà alla vista delle altre pietanze in arrivo (o almeno spero).


I Vincitori della Tombolata 12 Copie del Libro con 12 Quadri-Foto-Illustrazioni sono:

1) n°1806 kuroko
2) n°1145 Elisabetta Carta
3) n° 501 Ninphe
4) n°201 IreneAirinB
5) n°357 Iaia ( quindi numero sopra : n°356 Ninphe)
6) n°1908 Mariposa
7) n°399 Iaia (numero sopra 398 Hariel )
8) n°384 SSandrici
9) n°484 Sibyl Biscuit
10) n°363 Elllisa
11) n°1725 Pani
12) n°774 Luci

Aspetto i vostri indirizzi ! Anche se molti li conosco vi prego. Sono sempre io. Quella che.

Insomma sono io. Vi prego: pazienza. Grazie infinite a tutti per aver partecipato. Duemila commenti e più sono pazzeschi. E prestissimo ne organizzerò un’altra con incredibbbbbbbbbbillllliiiiii sorprese visto che vi siete divertiti; che per me è motivo di infinita gioia.

Siete incredibili. Grazie. Grazie. Grazie.

( posso chiedervi quale è in assoluto un “desiderio” che voi vorreste fosse messo in palio in una tombolata? Chissà che io non possa. Lo spero, ecco).

Forse potrebbe interessarti leggere...

60 COMMENTS

  1. complimenti a tuttiiiiiii e attè ecco.
    perchè se non ci fossi, mica arriverebbero millemila commenti!
    Quanto è bellino mr Frank?! <3

  2. ma seriamente ho vinto? non è possibile! dovevo fare da cameraman per l’estrazione della bionda a pranzo! uh, evviva il seitan evviva il tofu
    evviva ho vintooooo °_________°

  3. Hai finito di rubarmi tutte le idee culinarie (e giù risate) quest’annooooooo?
    Ok amore amore, mi stordisci di bacetti, penetri nei miei sogni e mi freghi le idee.
    Basta.
    Odiamoci.
    Almeno 12 secondi.

  4. Visto il risultato della tombola corro a comprare il libro che non ho vinto 🙂
    Grazie comunque per l’esperienza:)

    • Saraaaaaaaaaaaaaaaa <3 grazie a te per essere stata qui ( però rimani 🙁 ? ti va? )

      Io ne sto già organizzando un'altra <3
      ti abbraccio fortissimo !
      grazie grazie grazie !

      • certo che rimago!! ogni mattina dalla mia postazione d’ufficio aspetto che pubblichi le tue golositààà 🙂
        ti abbraccio anche io dolcissima iaia <3 <3

  5. Iaiaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! GRAZIE!!!!!!!!!!!!!! Sono felicissima. Il libro ce l’avevo già, lo sai, ma approfitterò per regalarne una copia ad una persona speciale… E il quadretto va all’Ingeriminese, che ne sarà felicissimo visto che lo bramava spudoratamente! 🙂 Dato che – come ben sai – non sono proprio un granché con i racconti dell’orrore (prometto di rifarmi a Natale…) sto cercando di convincerlo a scriverne uno lui. Sarebbe bello, no?! Grazie ancora stellina, ti mando una mail con l’indirizzo… perdilo pure tutte le volte, io ti adoro lo stesso! <3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3

  6. Questa volta non ho vinto!!! : (((
    Sarà per una prossima volta.
    Complimenti ai vincitori e mille baci a tutti

  7. Non ho vinto! snifffffff
    A quando la prossima? Attendi con ansia e fiducia!
    Sei proprio brava brava brava
    Filakia!

  8. ahhhhhhhhhhhhhhh ho vinto??? ho vinto davvero??? ok c’eri tu li accanto a me ma… yeahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!
    *_* e dillo che mi hai spinta apposta per farmi cadere..e invece t’ho fregata!!!!

  9. ok ora che mi sono calmata ( ho vintoooooooooooooooooooo!!!) … volevo dire che il peperone frakestein è superbo..oltre che simpatico!!! (con pezzi di animale a caso è bellissima!! ahahah)
    ok dunque ricapitolando..ho vintoooooooooooooo! non mi resta che decidere quale delle mie amiche avrà in regalo per natale il tuo libro *_* … uhhhhh… e io tengo la cornice <3

  10. Cioè io, proprio io hi vintoooooo????? Odddio che emozioneeeee! La felicità! *si asciuga una lacrima e sale sul palco per ritirare l’Oscar ringraziando mamma e papà * ma quale oscar! Questo libro vale molto di più! Naturalmente che te lo dico a fa’ che voglio la dedica????!!!!!! Va bè sto facendo i salti di gioia e questa notizia ha rallegrato una giornata che era iniziata proprio male! Ti adorooooooo!!!!! Baci infini! E corro a mandarti l’indirizzooooo!!!!

    • Evvai, fosse anche solo uno lo regalo a mia mamma <3 sarà contenta 🙂 e voglio le dediche e voglio che ti impacchetti e vieni qui :* (no vabbè basta solo la dedica, non voglio importi freddo e pioggia della fredda pianura XD )

    • comunque uscire 2 volte su quasi 2000 commenti vuol dire che è un ottimo momento karmico positivo….oppure l’ho sfruttata tutta qui.

  11. scrivo la mail, invio… Mi ritorna indietro come failure.

    Poi noto che l’indirizzo che hai digitato sul post dal quale ho fatto copiaincolla dice info@MAGHETTASTRETTA.it e ho riso di gusto XD mi sono immaginata uno spaghetto di streghetta

  12. sono felicissima issima issima per il disegno
    e grazie a tutti per la compagnia
    kuroko guest star

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Le polpette di melanzane di mamma

La mamma ha sempre ragione anche quando non ce l'ha. In cucina poi non ne parliamo. Se la mamma dice "a occhio" allora tu devi fare "a occhio", fine del discorso.

Il Cantalupo con la feta

Un piatto facile, veloce e strepitoso. La feta con l'anguria, da anni, è una certezza ma con il cantalupo hai mai provato?

Le Ricette di Mamma – Siciliane a base di pesce

Ti racconto alcune delle ricette siciliane che mia mamma prepara da sempre. Delle preparazioni che non sono solo piatti ma scrigni di ricordi, giorni e vita. Un tour tra cuore e tavola.

Le melanzane più buone! Come le fa mamma

Una delle ricette che amo di più e che mangio sin da piccola. Che sa di tradizione, amore e casa.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

More recipes like this