Home / Halloween  / Jack-o’-lantern Salad – L’insalata di Halloween

Jack-o’-lantern Salad – L’insalata di Halloween


E manca poco a questo Halloween, va. Confesso di essere più nel modo cuoricino – festa ringraziamento – gnomi e renne. Ieri mentre sistemavo per categoria le formine dei biscotti (è normale, no?) e cercavo il gatto arruffato per la notte del 31, visto che poi non sono mai arrivata a farlo tutto nero con gli occhi verdi in onore di Hocus Pocus,  mi sono passati tra le mani nell’ordine:

Un omino con cappello e slitta. Un tenero orsacchiotto con cappello babbonataloso. Un cervo enorme comprato all’Ikea lo scorso anno che avevo dimenticato. Una varietà di stelle da fare rabbrividire tutto l’emisfero celeste. E le stalattiti. Pure le stalattiti, ho. Mi ripetevo incredula con un gatto arruffato in mano e la voglia di fare omino con cappello e slitta.

Perché l’anno scorso è stato impossibile “festeggiare” Halloween e commemorare Agata e. Ma una sorta di angoscia e paura mi pervade come mai è accaduto prima. E’ come se volessi che arrivasse in fretta e sempre così andasse via.

In fretta.

Come a togliersi il dente. E poi partire con luci, alberelli e risate di omini biscotti. Ridono, no? Ridono forte anche loro mentre tirano quei giocattolini di legno che strisciano sulla neve, vero?

Ecco io. Sono sempre stata molto più vicino al buio per certi versi ma. Ho tanta. Proprio tanta. Voglia di luce.

Questa di per sé è proprio un’idea stupida ma le va dato atto che è semplice e veloce da realizzare. La varietà poi delle insalate che possono essere contenute all’interno le rende davvero protagoniste. Ne segnalo giusto qualcuna qui sotto così. Sperando possano essere di ispirazione per poi rielaborarle in altri infiniti modi. Confesso che con l’arancia me ne vengono in mente tantissime: una su tutte finocchio-arancia-capperi che più sicula non si può. Ma il succo di arancia si sposa benissimo anche con il finocchietto selvatico e non è detto che anche una tenera tartare di pesce fresco con qualche agrume e frutto esotico sia poi una cattiva idea.

Insomma.

Il nostro fido Jack in versione mignon e agrumata sarà d’effetto e di facilissima realizzazione. Di certo non ci farà sfigurare nella tavola per Halloween. Anzi.

L’idea di non metterci dentro l’insalata ma una piccola candela e arredare casa così. Magari mettendo anche della cannella per profumare l’ambiente mica è bruttabruttabrutta come idea, nevvero?

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
14 COMMENTS

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi