Su CasaFacile di Novembre c’è una certa… Grazia? Guardo? Chi?

Must Try

Je suis Charlie

Quando la CNN ti scrive perché vuole pubblicare un tuo disegno sono due le cose: o ti viene un colpo o ti viene un colpo. A me è venuto, stranamente, un colpo.

Vincitrice Personaggio Donna agli Igers Awards 2014

Sono il personaggio donna agli Igers Awards 2014. Se non fossi astemia penserei di essere completamente ubriaca.

Igers Awards Italia – Personaggio Donna e Intrattenimento (i sali, grazie) #IGA14

Igers Awards Italia  Maghetta Streghetta candidata come Personaggio Donna e Intrattenimento Si può votare dal 21 al 27 Aprile. Qualcosa mi fa intuire che sono in...

Iaia e Maghetta su Sanbaradio Stasera!

Mi contatta Rebecca qualche giorno fa. Si presenta dicendomi che conduce su una web Radio un programma di cucina che si chiama "Storie di Cucina"...
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

CasaFacile è sempre stata oltremodo gentile e lusinghiera con me. Lo scorso anno per Natale aveva segnalato la mia App Gikitchen (gratuita su App Store) nella pagina Facebook. Aveva scelto l’illustrazione della  testata del mio blog con Maghetta indaffarata per i preparativi natalizi nella prima pagina con gli auguri del Direttore. E aveva pure consigliato di leggermi durante il periodo natalizio visto il pullulare di “roba natalosa” all’interno dei miei spazi. Insomma pare che io abbia qualche parente nella redazione di CasaFacile ma così non è. Si tratta solo di meraviglie fantasmagoriche alle quali va il mio più profondo e sincero GRAZIE. 

Ho già CasaFacile di Novembre perché sull’Edicola dell’App Store è possibile scaricare sia il numero che l’allegato dedicato al Natale. Inutile dire che come in ogni numero (anche se confesso una mia personale perversione per i Numeri Natalizi; come la stragrande maggioranza aggiungerei. Per il Natale noi donne diciamolo: IL DELIRIO) vi sono spunti, meraviglie e centinaia di idee che non basterebbero tre Natali in uno per realizzarne neanche il dieci per cento.

Nell’allegato vi è un vero e proprio cenone interamente realizzato dalle brave food blogger della rete (è un mistero come io ci sia dentro, sì). In compagnia di mostri sacri come Sandra Salerno – Tocco di Zenzero, Marta Tovaglieri – Streghetta in cucina Sonia Figone – Sonia nel Paese delle Stoviglie. Cito soltanto queste tre meraviglie, perché sono le uniche con la quale sono personalmente in contatto, ma tutte le altre vengono da me lette e sono: strepitosamente bravissime e interessanti.

Per quanto riguarda lato-Iaia (ahem sono davvero imbarazzata-emozionata-sconvolta-ripetosemprelestessecosemaèvero. E quindi perché fingere?) sono stati pubblicati:

La collana da realizzare con le bucce d’arancia come idea alternativa che ho pubblicato lo scorso anno.

* Il Sushi di Cioccolato a pagina 63 è stato attribuito a Il Gatto goloso. In realtà si tratta di una mia foto e mia ricetta (qui sul blog lo scorso anno). E’ una semplice segnalazione e assolutamente non una polemica; mi è stato dato talmente tanto spazio che ancora non me ne capacito. Figuriamoci! Solo che il Gatto Goloso in questione oltr ad essere una bravissima Food Stylist fa delle foto talmente incredibili che spero di non farla sfigurare con la mia! 

E insomma i Grazie non bastano ma: Grazie infinite CasaFacile! 

CasaFacile si troverà tra qualche giorno senza problema in edicola (io preferisco sempre il cartaceo e quindi attenderò insieme a voi) altrimenti per chi ha voglia comunque, come me, di averlo immediatamente e sempre con sé può acquistarlo, insieme all’allegato, direttamente sull’Edicola di App Store. 

Sono felicissima perché, visto che qui a breve sarà davvero tutto inondato di lucette e lucine, beh. Non potevo sognare di cominciare meglio. Lo scorso Natale, non festeggiato, è stato il momento più brutto della mia vita. Sogno un Natale semplice adesso.

Mi basta solo sapere che ci siano sorrisi. E salute. E  voi. 

Scriverò solo questo a Babbo Natale. Ti prego. Solo questo e niente più.


Forse potrebbe interessarti leggere...

8 COMMENTS

Rispondi a Bibi Cancel reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.

More recipes like this