Home / Uncategorized  / Pane di zucca

Pane di zucca

Mi sono fatta un giro sui diversi siti straconosciuti americani per cercare l’ennesima ricetta del Pane alla Zucca – Pumpkin Bread ( sì perché non basta mai provare 323230490394 23 ricette, no? ) anche se quello  alla Zucca e Arancia in forma trecciosa fatta nella scorsa stagione Pasquale ( che puoi trovare qui ) aveva soddisfatto me ( dal punto di vista estetico) , il Nippo , i miei genitori, Santa SignoraPina, tutti i muratori, le mie adorabili cavie e la settima generazione ( no davvero io quel pane lo consiglio a tutti. Vi prego fiondatevi senza remore o tentennamenti). 

Ricette con la zucca qui ce ne sono davvero tante. A partire dai muffin sino ad arrivare ai cupcake con la crema di formaggio senza dimenticare le torte, le vellutate e quiche. E tutto insomma. Manca solo che la mangi cruda come mi ha consigliato la mia Ombrellina ( non ho il coraggio. E mi fido ciecamente di ogni parola di Ombrella eh. Mi potrebbe pure dire di assaggiare una fetta di pollo e lo farei. Ma lo sostengo furbamente perché  conducendo una vita alimentare vegana come me mai arriverebbe a dire un’eresia del genere). 

Solo che io volevo proprio un pane di zucca che sapeva di pane-pane-pane. Non troppo zuccherato e perfetto per i formaggi. Stagionati e spalmabili. Ma lo volevo morbido. Sì insomma casereccio ma morbido. Non troppo salato ma neanche zuccherato. Con la crosta ma non troppo croccante. Si è capito no? Non sapevo neanche io che tipo di Pumpkin Bread volessi. L’unica certezza era una : volevo maledettamente pasticciare e non seguire dosi.

E allora ho preso la mia fidata impastatrice ( no il Bimby eh. Impastatrice) e ho messo la farina. Poi ho sbattuto le uova. Poi ho provato per la prima volta in vita mia la zucca in latta che ho trovato sempre da Santo Cristadi , supermercato fornitissimo in quel di Catania ( TI AMO !) e via. Un ingrediente dopo l’altro e tanti chiodi di garofano tritati nel pestello. Prima due uova e poi tre. Prima due cucchiai di lievito e poi sedici grammi e quindi una bustina intera e via. In forno a 180 per quasi un’ora perché l’impasto non era poi così compatto ed è venuto fuori questo panozzo .

  • 300 grammi di farina 00

  • 1/2 cucchiaino di sale fine

  • 420 grammi di polpa di zucca

  • 130 grammi di zucchero bianco fine

  • 80 grammi di acqua

  • 1 busta di lievito

  • 3 uova leggermente sbattute

  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

  • chiodi di garofano pestati, zenzero in polvere e curry

  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

 

Ho messo la farina nell’impastatrice e a parte ho sbattuto le uova e poi le ho aggiunto. La farina non era setacciata. Ho aggiunto lo zucchero e il sale e poi il lievito. L’acqua e le spezie e poi i 420 grammi di polpa di zucca. Ho lasciato lavorare per 10 minuti a velocità lentissima e poi ho dato qualche accelerata. Quando ho tenuto un composto non troppo compatto ma abbastanza molliccioliquidinomanontroppo ho versato in uno stampo per plumcake e ho messo a cuocere a 180 già caldo per 60 minuti ma non essendo convinta del tutto dopo aver adoperato uno stecchino appariva ancora umido. E allora altri dieci minutini. Credo fosse troppo piccolo lo stampo e quindi troppo “alto ” il composto . E stretto.

 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
16 COMMENTS
  • amo molto tutto ciò.
    trovato un pane alla zucca senzalatteuovoroba da cesare a grottaferrata. lui c’ha pure la pizzetta (masochismi notturni, sorvolo.)
    la zucca mi fa perdere il controllo (che non ho neanche normalmente. non mi piace la piega che sta prendendo questo commento.)
    troverò la ricetta adeguata per mangiare la zucca cruda. e te la riferirò. e tu mi tramortirai con l’impastatrice gridando bastaaaaaa

    *____* è un bellissimo progetto

    • Iaia 31/12/2013

      amore partono i post retroattivamente a mia insaputa.
      STIAMO FINENDO l’ANNO COL BOTTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
      o sbaglio?

      macosa**************stofacendo?AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOO

      • stavo giusto notando il post tra vermecelli di soia eh.

        ora partono i fuochi artificiali e va tutto beneeeeeeee

        • Iaia 31/12/2013

          amoremacosastasuccedendoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

          io sto scrivendo di pasqua.
          siamo a capodanno.
          e partono post di halloween.
          POI MI DICONO COME LO FERMI BENE IL TEMPO NESSUNO MAI.

          nnamobene.

          • *________________________*

            queste esplosioni temporali sono incredibili

            in un certo qual modo tu vieni dal futuro. e il computer non sorregge i paradossi. bisogna aggiornarlo

            • Iaia 31/12/2013

              questa cosa che vengo dal futuro paradosso e aggiornarlo mi piace incredibilmente assai *__________________________________________*

  • bestiabionda 31/12/2013

    questo post è di novembre e io mi sto confondendo eh.
    mi sto.
    confondendo.
    (pane con la zucca adoro, voglio farloooo) (ho appena accantonato una torta di lenticchie perché me pareva troppocomplicataperme. annamo bene)

    • Iaia 31/12/2013

      stannopartendosenzailmioconsensocosasignificaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

      • bestiabionda 31/12/2013

        significa che sono autonomi e tu puoi andare a riposarti alle seiscell (chesiscrivecosì)

        • Iaia 31/12/2013

          CINQUECENTORICETTE.
          non aggiungo altro.
          CINQueCENTO

          SENTI glielo dici a Silvana che l’amo?

        • Iaia 31/12/2013

          LE PIASTRINE SI SONO ALZATEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

          • bestiabionda 31/12/2013

            qua sono già partiti i trenini appena ho letto su tuitter. non dico altro.
            mi sono risvegliata dalla rabbiaapatia31dicembre.
            adesso suono trombette e faccio fuochi d’artificio e sfondiamocidilenticchieeeeeeeeeeeeeee <3

  • pani 31/12/2013

    iaia panettiera mi piace molto

  • Bibi 03/01/2014

    tutto ciò è molto bello e io me lo son perso?

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi