Home / Instagram  / Natale su Instagram- Regali, apparecchiature, famiglia e sorrisi (solo un centocinquanta polaroid)

Natale su Instagram- Regali, apparecchiature, famiglia e sorrisi (solo un centocinquanta polaroid)

Ho buttato giù quei quattro chili presi chissà come, ma me ne mancano giusto altri quattro. Tapis roulant a me! Considerazioni di una che sta per apparecchiare la tavola e si promette di non mangiare più di dodici fichi secchi.

(poi ne ho mangiati ventitré. Chili. Ma che importanza ha?)

Le Socie cognatose natalizie che si aggiudicano il podio di Saltinmente. Il primo classificato? ovviamente il Nippotorinese. TI ODIAMO TUTTI INDISTINTAMENTE!

Una coppia ben assortita che non ha paura di mostrarsi ai parenti per quello che è: una coppia idiota.


Poi con molta noscialans (che si scrive chiaramente così) mi dicono di essere su La Sicilia la Vigilia di Natale. EMIPIJAUNCOLPOCHEMUOIOSECCA (fichi secchi? qualcuno ha detto fichi secchi?).


Quindicenni fate spazio alle sessantenni che lesappiamofapurenoistefoto!



La maglietta che VINCE.

In macchina mi accingo a diventare Socia. Una donna Manager in carriera (posso essere una Nanager che mi si addice di più? grazie).

Potenza dell’eyeliner vieni a me! (gridavo esattamente questo)


No ma forse le metto altre 23094823049823498 luci che queste non mi sembrano abbastanza.

  • “Ognuno posizioni il bicchiere nella stessa identica posizione iniziale eh!”
  • “Stai scherzando?”
  • “E perché mai dovrei?”


Non solo il maglione SOBRIO ma pure le ciabattine topose.

Mai visti tanti regali. MAI.


Lo Stampo professionale a forma di Nano da Giardino. Il Nano giramondo con i set fotografici professionali. Cioccolatini a forma di Nano con prezioso cioccolato artigianale piemontese. Nani. Nani. Nani. Nani. Nani.

Ehi un attimo ma ho un problema con i nani?











Socia cognatosa bellissima e fratelloNippoTorinesevincitoreassoluto leggono le istruzioni. Ah, le istruzioni vanno lette? Io le adopero per alimentare il fuoco del camino.

Centrotavola enormi e bellissimi, regali di Architettobellissimo (che ha fatto sfigurare un gran bel po’ il mio. Diciamolo).

Cocotte cuoriciose perché per quanto possa negarlo il mio animo da fudblogghè emerge.

A casa di Nanda c’è odore di ricordo. Quello avvolgente, caldo e forte.

Gobino ti ho tradito con Castagna e non mi sento neanche in colpa.


Pure il Sapone che odora di Gianduiotto. E allora ditemi che si può mangiare. Per FAVORE.

Unicorni come se non ci fosse un domani. Ma il mio cuore appartiene ai nani.




C’è qualcosa di più bello. Di casa di Nanda e Turi? No.

Papà si è tuffato immediatamente sul Santo Domingo. Mentre io scartavo Ghana frementemente (si può dire. Dai. Si può dire).

I regali della Tombola e del Mercante in fiera!

E il ventisei dove si va? Alla Tana del Lupo da Peppe!

Piovono Scacciate Sicule multigusto. Ai broccoli. Cavolfiori. Tuma e Acciughe e pure Patate.

La Copertina che mi ha fatto la miamammabellissima.







La Socia Piola e la sua prima volta con il Sushi? Quando? La vigilia di Natale! E quando altrimenti?





No ma dai. Fatemeli due regali. 

Spremere gli agrumi con Starck è cosa buona e giusta.

Il regalo meraviglioso di Cey: Rabbiolino. Il mio cuore nero è appagato da tanta rabbia e rancore. Che Natale meraviglioso!

I Cri Cri di Estella.

Ale e Cri. Le mie due pardulas. E stelle.


Ombrella arriva con Nani e. Amore. E anche se si rompe. Nel cuore. Mai.

Andrea e la sua incredibile arte. Presto ne parlerò.

Amici lontani.

Charlie con le sue gocce e nani da caffè.



I panini albero sfornati caldi caldi.


Pina che fa la scacciata.

Cucù.






Che Paolo mi perdoni!







Ferma le luci che illumina tutto la Luna. Per un po’.

Il Nippotorinese apprezza solo regali vergognosi (che faccio io, inciso).

Nanda che stringe la sua macchinetta per Pop Corn come fosse una bimba.

Mattinate belle con Mary.

E’ tutto a righe. Il plaid. Le calze. Il piumone. La finestra. Il mio cuore.

Mazzi di carciofi per me.

Preparando cene. Ma le faccio due verdure?

Lenzuola sobrie.

Non è ostentazione. E’ un ricordo.


La rugiada al mattino.

“mica sono esaurita come te! Apparecchio con carta e plastica io” – così disse la Mamma. E tutti risero.

Pure io, va.







Bianco nero e rosso. Treccia come piace ad Ale. E via.

Da qualunque macchina scendi per andare a fare la Chemio. Il dolore è lo stesso. A te, stupido umano che guardi queste piccolezze. Proprio come te.

Bianco nero e rosso.

Anche quando si va a rifare la chemio. Con l’amore della propria vita. Si passa irrimediabilmente al bianco e nero totale senza rosso.

Ma il rosso è nel cuore. E’ la passione bruciante del sogno. Che si realizzerà. E allora mi avvolgo con una sciarpa. Proprio quando il gelo ti sale. Ti ghiaccia il sangue. Mi sforzo di sorridere. Di essere Maghetta.


Perché io sono Maghetta. E trasformo tutto. Pure la malattia di papà.

Ed è di nuovo.

E sempre.

Natale.

Rinascita.

Mai morte.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
64 COMMENTS
  • antheathecharis 28/12/2013

    Bellissimo, davvero.

    • Iaia 29/12/2013

      Grazie infinite Anthea
      ti abbraccio forte ringraziandoti per essere passata di qui e spero di rileggerti presto.
      Un bacio enorme.

  • niCol 28/12/2013

    <3

    • Iaia 29/12/2013

      ti voglio bene Nicol e grazie.
      grazie per quest’anno-.
      che ti ha portato qui.
      e che mi ha fatto conoscere una meraviglia meravigliosa.
      grazie davvero infinite.
      ( per te è stata una rovina. MACHEMEFREGAAAAAAAAAAAAAAAAA io ho trovato un’amicaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa superspecialissimaassai !)

      ( come vado?)

  • ho gli occhi pieni di.

    (Iaia Guardo, Nanager. ci vuole un biglietto da visita.)

    (ti voglio bene.)

    • Iaia 29/12/2013

      Sono la tua nanager-
      dimmelo che so professionale amo’.
      IO LO TROVO prima o poi un pazzo che mi fa dei biglietti seri a forma di nano da giardino .

      e poi sotto
      iaia guardo
      nanager- stakanovista di sogni.
      te lo giuro.
      ti amo.
      chetelodicoafa?
      matelodicolostessoperchétiamo.

      • e se mai parlerò di affari con qualcuno.
        gli dirò “guardi, deve parlare con la mia Nanager di fiducia.”

        sto sognando fortemente *____*

        • Iaia 29/12/2013

          lamiananager.
          nonchè fidanzata.
          OHIIIIIIII io sono SICULA GELOSA EH.

          • figurati se non è la prima cosa che dico a un incontro di lavoro!
            “deve sapere che io ho una fidanzata, nonché nanager, e senza di lei non firmo gnentedignente.”

            • Iaia 29/12/2013

              Stiamo andando benissimo ❤️❤️❤️❤️ (di vedono i cuori o devo bruciare questo Iphone )

              • dall’aifon li vedo (oppure ho le visioni anche qui)
                ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

                • Iaia 29/12/2013

                  amore se li vediamo ioettttttè allora.
                  checefrega? *_*

              • (mangio kiwi e muoio con la faccia storpiatarattrappita. non ce la sto a fà.)

                • Iaia 29/12/2013

                  ecco io con il kiwi ciodeiproblemicio.

                • come si fa a non avere problemi coi kiwi. COME.

                • Iaia 29/12/2013

                  e ti brucia tuttoillabbbrosuperioreancheate.
                  ti direi che divento alba parietti se avessi labbra normali-
                  ti dirò che divento come una dolcissima abitante del ghana morsa da un ape assassina, vista la situazione labbrale iaiosa .

                • a me fa alla base della gola. mi sento stringere che mi viene sete e pure dopo che li ho mangiati non passsaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
                  è una tortura.

  • Bibi 28/12/2013

    ti amo

    • Iaia 29/12/2013

      io di più
      ( voglio proprio vederti con la faccia arrabbiata adesso. fotografati <3 )

      il tuo amore.
      è una delle poche cose in cui credo.
      e non aggiungo altro.

  • Ninphe 28/12/2013

    :*

    • Iaia 29/12/2013

      ti voglio bene Selena.
      tanto.

      • Ninphe 29/12/2013

        Anch’io te ne voglio. Una galassia e mezzo di amore <3 dai un megabacione a mamma e papone che mi mancano :3

        • Iaia 29/12/2013

          Mamma mi chiede sempre e ti bacia. Turi è sempre un po’ confuso come me ma sorride sempre e dice certochemiricordotusalutasempre.
          E’ cosi’ adorabilmente fuoriditestacomeme.
          Te li saluto e abbraccio
          E la prossima volta che vieni qui. Non mi scapperai.
          :*
          ( una galassia piu’ tutte le altre. Per sempre)

          • Ninphe 29/12/2013

            per sempre <3

            • Iaia 29/12/2013

              <3 per sempre sì Sel.
              e non per dire.
              per sempre davvero.

              • Ninphe 29/12/2013

                manco col fidanzato son così pucciosina 😀

                comunque tranquilla. Per levarmi da torno devi veramente scrostarmi con violenza. Quindi cacchi tuoi :*

                • Iaia 29/12/2013

                  neanche io <3 con il nippo sono cattivissima per il 99percento.

                  detto questo.
                  stessa cosa vale per me. NON TI LIBERERAI DI ME. quando ti sembrerà di avercela fatta. IO RITORNERO'*disse sadicamente
                  :*

                • Ninphe 29/12/2013

                  bene ^_^ quindi siamo apposto fino all’infinito+1 e bon.

  • bestiabionda 28/12/2013

    “io sono solo iaia”.
    e hai detto niente, hai detto.
    <3

  • Daniel Saintcall 28/12/2013

    Bellissimo , davvero bellissima la tua vigilia di Natale

    • Iaia 29/12/2013

      Daniel sei sempre gentilissimo-
      Grazie infinite
      Purtroppo in ritardo ( perdonami) ti faccio i miei più sinceri auguri .
      ti abbraccio forte e grazie sempre per essere qui con me e noi.
      un bacio-

  • pani 28/12/2013

    perdonata!
    Che spettacolo!
    CHe belli i ditini che sushano e quel spremiagrumi deve per forza arrivare da Marte.
    Ma che ci fa una bottiglia di amarone a casa tua?
    E poi, ma quanto ho impiegato ad arrivare in fondo al post?

    • Iaia 29/12/2013

      L’amarone l’ha preso il nippo alla tana del lupo . Che è un ristorante di un nostro amico dove ti vorrei portare.
      e mi sa proprio che se ti decidi a venire qui-.
      da me.
      ticiporto.

      e ti faccio fare pure il sushi di pandoro.
      così è deciso.

      • pani 30/12/2013

        io lo so che se capito lì tu mi farai morire di roba da mangiare. Dovrei prima riempirmi d’aria, in modo da fare posto

  • gluci77 28/12/2013

    Il finale. Da incorniciare. Tu con la treccia sei bellissima, ma quel finale ti fa ancora più bella. Vorrei dire una marea di cose, ma lo sai già… ti voglio bene stellina! :*

    • Iaia 29/12/2013

      ti voglio bene Luci mia.
      Lucetta amore.

      :*
      grazie sempre.
      SEMPRE

  • etereamente 28/12/2013

    senza parole <3

  • Bea 28/12/2013

    con l’eyeliner sei una gnocca ultrasonica.

    • Iaia 29/12/2013

      ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh finalmente !
      😀

      questo.
      a me interessava solo questo.
      ( ti amo )
      :*

  • lunaspina 28/12/2013

    Mi sorprendi ogni volta come se fosse la prima che ti leggo

  • Monica 28/12/2013

    Ho i lucciconi…. Forza…. Siamo tutti con te e il tuo papà 😀

    Un abbraccio fortissimo

    • Iaia 29/12/2013

      Grazie infinite Monica.
      ti abbraccio fortissimo <3
      un bacio grande.

  • apity 28/12/2013

    Il rosso, sì. Resta nel cuore anche se è tutto bianco e nero. Siete stati bravi. Bisogna vivere. Bisogna non aver paura. Siete stati bravissimi e sempre lo sarete.

    Facciamocele due verdure. Idem io. Devo dimagrire ‘ché qui mi dicono che sono ingrassata e hanno ragione. Ma noi non ci nasconderemo nel nostro guscio, ma correremo sul tapis roulant guardando i propri piedi riflessi sul vetro e mangeremo verdure fino a scoppiare. Sano. In modo sano! Passeranno le feste, tornerà la mamma, finiranno le cene speciali e io ritornerò per la mia strada. Cerco che io non sono così di costituzione, certo che sono ingrassata con tutti questi cambiamenti, certo che non è tutto perfetto, rose e fiori. Tienimi per mano. Mia sorella mi vuole fare le sopracciglia, tesoro mia. Capisci? Dicono che posso essere più bella e che mi devo curare di più. Lo so, hanno ragione. E’ ora di usare le pinzette.

    E’ tutto bellissimo, quanto te con la maglia nera dal colletto pizzoso, quanto te con la maglietta del nano, quanto te e il Nippo dalla maglia anti Natale che però diventa docile tra le tue braccia. Lo abbracci ed è un agnellino. Gli vogliamo bene.

    Scrivo sempre commenti molto concisi, io.

    • Iaia 29/12/2013

      sei sempre molto bellissima, profonda e dolce.
      ti voglio bene.

  • wonderchiari 29/12/2013

    bbbbbbbbuuuuuuuuuuuuooooooooon natale!!!!!!! è vero, con la treccia sei sei sei sei <3 <3 <3

    Cmq devo avere il maglioncino f**k per il Torre. DEVO averlo assolutamente.

    • Iaia 29/12/2013

      34829482304982’3409823’940823409834908230492834 baci puoi darmeli in cambio di 9408234098234098234098203498230498234098230498230498230942843 caramelle?

      troverò il maglione per il torre.-
      e per il piccolonipotino.

      e ora baciamoci .
      ( in gravidanza si abbassa la vista. LO SO :* )

  • cookinlove83 29/12/2013

    <3

  • yliharma 29/12/2013

    non so che dire…solo cuori va <3 <3 <3 <3

  • Marta Benedetti 29/12/2013

    bella tu e la tua vita,favolosi i nani e le cose che fai..solo una domanda: ma perchè metti le labbra alla “bimbominchia style”?!? O__o

    • Iaia 29/12/2013

      premesso che ho le labbra come mio padre molto carnose e sporgenti per natura la risposta è semplicissima.
      Sono stupida 🙂

      Per il resto sei gentilissima. Grazie infinite.
      Un bacio.

  • Paola 29/12/2013

    Sei unica Maghetta!Ti voglio bbbbbeneeeeeeee!!!!

  • jasmine 29/12/2013

    la tavola fumetto è qualcosa di meraviglioso… insieme a tutto il resto ovviamente!

    • Iaia 29/12/2013

      Jasmine grazie infinite. Arrossisco, ringrazio ( tanto ) e ti abbraccio forte !

  • Lulina 29/12/2013

    Non so quanto possa servire…ma ti abbraccio fortissimamente!

    • Iaia 29/12/2013

      Lullina serve eccome. E ricambio con forza.
      Grazie infinite.
      Grazie dal profondo del cuore <3

  • Etta 30/12/2013

    Tu mi catapulti nel mondo dei sogni. Grazie. Sì, solo grazie.
    E tanta, tanta felicità…per te e per voi.

    ti abbraccio

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi