Home / Instagram Life  / Una vita in Polaroid

Una vita in Polaroid

Buttata sul letto. Prendendo appunti. Scrivendo. Correlando. Twittando, pure.

Che non fa mai male un ripasso.

La tovaglia non apparecchiata. Una prova di coraggio.

Guarda un po’ le caramelle morbide al cioccolato.

Le labbra uguali a papà.


Faccio Velocissime Ricette su Twitter e le dedico ad Ombrella.






Se non togli la barba entro tre minuti la Sacher te la butto dal balcone.

A dodici anni per te struccata sembro ancora un essere umano.


Arrotolata nelle coperte.




No soldi, grazie. Salute.

L’odore del cotechino e la nausea. Correlazioni di fine anno.

Io il capodanno l’ho festeggiato così. Gli umani mangiano insalata nei momenti di sconforto. Io di festa.



Ravioli al tartufo per il Nippotorinese.

Regali del Nippotorinese e studi approfonditi.







Perché ci bastiamo. E vogliamo cominciare e finire così.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
8 COMMENTS
  • bestiabionda 04/01/2014

    <3 mi sono fermata su lenticchie e kubrick. serve altro?

  • Bibi 04/01/2014

    due cuori. il mio e il tuo, quell’altro sarà asportato da me a mani nude u.u

  • Monica 04/01/2014

    Mi è molto piaciuta la frase “mentre gli umani mangiano insalata nei giorni di sconforto, io la mangio nei giornindi festa” 🙂
    Ebbene sappi che non sei l’unica maghettastreghetta, in queste feste mentre tutti si abbuffavano di carne, salumi e quant altro, io mangiavo le mie buonissime verdurine! 😉 devo però ammettere che talvolta ho ceduto a qualche dolce non proprio vegan… Ma a Natale si può…. Vero?! :-0

    Milioni di abbracci….

  • pani 04/01/2014

    la scatoletta porta tartufo: semplice, bella. Prima o poi devo terminare il mio censimento delle scatole ma è un’impresa titanica.

  • bionutrichef 04/01/2014

    al veglione ha spopolato la mia insalata russa vegan 😛

  • quei datteri che mangiano mandorle che piovono su ombrellini di carta (li rubavo sempre dai bicchieri. TUTTI.)
    è tutto così dannatamente romantico (e straziante. manchidamorire. e i datteri mi sono stati estorti con l’inganno T_T non mi rimane nulla. se non i fichi. da dilaniare mentre ti penso.)

  • Francesca Q. 04/01/2014

    Tu mangiavi insalate e io verdure lesse e zuppa di miso <3 Perdireche. Quei fichi. Quelle noci. Quel cioccolato. Quei fichi con la noce e il cioccolato <3

  • Bea 05/01/2014

    Dov è il tasto “mi piace” alla frase “niente soldi, solo salute”?

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi