Home / Instagram Life  / Una Vita in formato Polaroid

Una Vita in formato Polaroid

Non avevo mai creduto nell’utilità, e nella possibilità, di poter scrivere buttata sul letto sotto le copertine e fare le quattro. Ma si vive così. D’ispirazione*disse fingendo di essere un’artista maledetta.  Vabbè soffro di insonnia e basta.

Dall’alto sembra tutto magro e giovane. E’ dal basso la tragedia (nessuna Bionda è stata accusata con questa affermazione).

Avevo dimenticato i personaggi che ti inseguono. La musica che pulsa. Il sudore e le gambe che tremano di felicità.

Le occhiaie. Faccio uno studio approfondito attraverso scatti per valutare le occhiaie. Ecco un fulgido esempio di  un Venerdì Mattina a caso.

Incisioni. Più sul cuore.

“Ma come fai a non assaggiare nulla?”- ” Se eri un commercialista mangiavi i blocchi di fatture?” . Credo sia stata una delle più belle risposte che io abbia mai dato. O forse me ne sono solo convinta.

Oh io al Nippotorinese lo sto convertendo bene bene eh.

In pratica cuoci l’avena  nell’acqua. Poi butti otto chili di cannella e poi se proprio vuoi esagerare aggiungi il latte di soia. Dolcificante. Banana se hai corso un’ora ed è fatta. Porridge.

Mangio Banana solo se corro. Se non corro mangio la Pera. C’è una logica inoppugnabile no?

Non è facile essere malata. Devi confrontarti con tante te. Una volta c’è lei che ha fame. Una volta c’è lei che non ha fame. Una volta c’è lei che non vuole parlare di lei.

E l’ho detto io che sto convertendo il Nippotorinese.

La crusca a 250 calorie per 100 grammi è la scoperta del secolo.

Leggi quando hai finito le parole e la fame ha finito le sue leggi.

Le cotolette di Seitan che  hanno mandato in delirio anche i muratori. Muratori vegetariani nella provincia di Catania. Inchinatevi a me, stupidi umani (cosa sto dicendo? )

Lascio questa effigie in modo che quando commetterò degli omicidi nelle settimane successive in tutti i Telegiornali manderanno in loop sguardo dolce-cuoricini-ragazza semplice-cucciolosa-gentilissima- non avrebbe potuto mai ( su twitter ho messo anche gattini glitterati).

Ho il coraggio di fare la pasta fatta in casa, colorata con carote-spinaci e zafferano mentre mi buttano giù un muro davanti. Inchinatevi a me, stupidi umani ( oh. Io non lo so davvero cosa sto dicendo)

Gli Arancini Elllisa. Perché quando mi perdo nei pensieri. Nei vorrei. E nelle amicizie che sfuggono ma. Faccio pensieri di dolci e dolci pensieri. Di cibo.

E’ un’ app che ti dice da quanto patisci. Insieme.

Lui è Loco ( e litiga sempre con il Nippo).

“Ti amo Leila” – ” Lo so”

Giallitudine e Dowton Abbey.

Appena Sveglia. Con il mio caffè rigorosamente portato da lui. Eccimancherebbepurechemelofacessiio.

Va così.

Sono momenti di solitudine. Il cuore è ibernato. Nell’attesa che la fame arrivi e la sazietà del digiuno passi. Sono attimi difficili che non possono essere tenuti da più mani ma solo dalle tue; che bruciano come stalattiti. E’ come quando tiri la pellicina delle labbra. Lo sai che arriverà l’oceano di sangue. Lo temi. Ci vuoi nuotare. Rimanere sommerso. Tra ghiaccio e sangue.

Salvagente? No grazie. So Nuotare.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
11 COMMENTS
  • ehi tu. sei davvero bellissima.

    (e hai delle occhiaie invidiabili. ti voglio bene.)

  • Monica 24/01/2014

    Nooooo ma anche tu guardi Downton Abbey?! 😉
    E anche tu soffri d’insonnia 🙁
    Sappi che non sei la sola…. Malgrado tisane…. Occhi sbarrati al soffitto!!!!

    Milioni e milioni di abbracci…. 🙂

  • ђคгเєl 25/01/2014

    Ovvio che sai nuotare! Tu ho vista sai?? Eri senza salvagente. Si ok, non eri col costume ma vuoi mettere una vestita che nuota? 😉
    tesò se non metto la connessione a casa sclero..sono capaceudi strozzare il pazzo nel sonno eh????!!!!!!! Ok sto calma…sono uba moglie calma e paziente. Senza connessione , senza macchina..ma calma e paziente!!
    Nou due dobbiamo parlare ♥♥♥

  • ireneairinb 25/01/2014

    la foto cuoriciosa è bellissima.
    tu sei bellissima.
    tu sei.tu.basta
    tivogliobene

  • Bibi 25/01/2014

    Io conosco un balsamo ottimo per le labbra, che non ti farà più avere pellicine da strappare.
    Io sto sveglia di notte, anche se c’è bruttaggente che mi accusa di andare a letto alle 7 di sera.
    Io sono qua e là se vuoi e quando vuoi.
    (Dici che se facciamo una videochiamata alle 4 di mattina qualcuno potrebbe svegliarsi imprecando? Cosa stiamo aspettando allora?)

  • lunaspina 25/01/2014

    ti voglio bene

  • Nuvola Rossa 25/01/2014

    io invece dormo ovunque e ho pure una stanchezza arretrata che non finisce mai. miao.

  • Katia 25/01/2014

    Mi fai un corso di nuoto amica mia?

  • Francesca 25/01/2014

    “Non ne comprerò più” Lo dico sempre anche io -_- E comunque tu sai nuotare <3

  • apity 28/01/2014

    Sguardo omicida è decisamente la mia foto preferita di te, ecco.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi