Home / Cioccolato  / Ghiacciolini di Riso e Cioccolato e una passeggiata con Valentina

Ghiacciolini di Riso e Cioccolato e una passeggiata con Valentina

  • 30 grammi di riso soffiato
  • 150 grammi di cioccolato bianco
  • 30 grammi di cioccolato fondente
  • Una noce di burro

Raccogli in un recipiente il riso soffiato. A bagnomaria (o nel microonde come preferisci) sciogli il cioccolato bianco. Versalo poi sul riso con una noce di burro che si scioglierà a contatto con il calore e amalgama per bene tutto. Sempre a bagnomaria (o nel microonde ma senza esagerare e far cuocere il cioccolato) sciogli il cioccolato fondente. Ho adoperato una formina in silicone adatta per i ghiaccioli o costruzioni culinarie di questo genere a stecco, ma se non la possiedi puoi fare delle palline, usare pirottini e dar sfogo alla tua creatività. In questo caso spennella la superficie della formina con il cioccolato fondente, versa il composto fino al riempimento del riso con il cioccolato bianco e conserva in frigo. Dopo averlo tirato fuori dal frigo resiste eccome, complici anche le temperature nordiche attuali.

L’idea è della splendida Valentina (Valefatina, sì!) di Brodo di Coccole. Spulciando questo contenitore di ricordi di questa anima bella se ne è parlato tanto. La prima cosa che mi viene in mente è una granita sotto la pioggia, degli orecchini a pulcino e un abbraccio intimidito e sincero. Una corsa e un taxi. Non so se effettivamente Valentina sappia quanto le voglia bene ma se fosse questa un’occasione per ribadirlo non la perderò. Confesso di averla corteggiata a lungo per una ricettina insieme. Il fatto è che sembra un po’ di farlo insieme quando i chilometri sono troppi per un appuntamento reale tra i fornelli. E’ una ricettina veloce, sfiziosissima e facile da preparare. Non ci sono proprio scuse! E’ uno di quei dolcetti a cui non si riesce a dir di no. Dai più grandi ai più piccini. Complice sicuramente la forma, dall’appeal indiscutibile, non passa inosservato neanche in un piccolo  buffet di dolcetti. L’opzione “da passeggio”, anche se si parla del tratto divano-dispensa della cucina, è intrigante e appetitosa. Dico solo che qui sono andate a ruba e che c’è già chi ne fa le più disparate versioni per domani, giorno in cui i bimbi riscuotono il bottino (solo i bimbi? uhm. Non credo. Ho già la calza appesa in attesa di essere riempita.Per sicurezza ho preso una calza dalla capienza di trenta litri).

Mamma da giorni continua a ripetere “Con i pop corn. Proviamo con i pop corn”(vi ho parlato sin troppo della sua ossessione nei confronti dei pop corn. Ecco). E’ già tanto che non voglia friggerli. Il problema adesso è che si è convinta di poter fare ghiacciolini di cioccolato con qualsiasi cosa trovi. E pure che vuole cucinare il Casatiello con Vale. Temo che le proporrà una versione dolce con pop corn FRITTA.

E un bacio va solo a te. Grazie Vale.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
11 COMMENTS
  • el 05/01/2015

    <3

  • Jelena 05/01/2015

    vuav!!! poi è così perfettamente sagomato il ghiacciolino che lo azzannerei al volo qualunque gusto fosse

  • Bibi 05/01/2015

    foto spettacolari
    post spettacolare.
    Come te e Vale <3

  • gluci77 05/01/2015

    Per testare la versione pop corn fritta si propone l’Inge… 🙂 Valefatina è magica, non mi stupisce vi sia un filo che vi unisce… <3

  • cucinaincontroluce 05/01/2015

    Oh ma che meraviglia che sono…. io che adoro il cioccolato bianco e il riso soffiato perché sono sapori d’infanzia… Ora me li proibisco perché ho giurato di perdere i 40 kg. che mi rendono infelice (dopo mille fallimenti), ma mi salvo questa meraviglia tra le coccole che mi aspettano 🙂
    Ciao Iaiabella <3

  • kuroko 05/01/2015

    <3
    amisssima.

  • Katia 05/01/2015

    Due donne che amo riunite?

    Svengo.

    Io Valentina l’ho già vista tre volte, mi manchi tu.

  • Sibyl Biscuit 06/01/2015

    Sto giá sbavandooooo! Troppo belli! E cmq io appoggio l’ossessione di tua madre per i pop corn… Perché é anche la mia! Mangiare chili di pop corn é cosa buona e giusta! Sí sí U.U

  • ireneairinb 14/01/2015

    Il giorno che ho conosciuto te, ho incrociato lei. Ed ho esordito con un “ciaooo sei Valefatina!!!! Leggo sempre il tuo blog…ahem…ehm…leggo sempre di te” Figuraccia…ero tesissima e mi si è svampato il cervello. Quel poco che mi ritrovo. Comunque sia è fantastica. Davvero brava

  • Pingback:Miscellanea 07/02/2017

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi