Monthly Archives: November, 2015

La lista della spesa perfetta per il Runner (e non solo)

Oggi su RunLovers -come ogni Lunedì e Giovedì- è uscito un mio nuovo articolo. Una lista della spesa -cibo secco, fresco, condimenti, barattoli, cartoni, confezioni e...

Antipasto di Natale? Pinguini con le Olive! (VideoRicetta)

https://youtu.be/yvSrfJcQaBw Questa è davvero una tra le idee più carine che girano su Pinterest. In realtà non la conoscevo. E' stata Socia Piola (sorella bellissima...

Il Pranzo fuori? E chi l’ha detto che occorre troppo tempo, eh?

Giovedì è uscito il mio nuovo Articolo su Runlovers. Sbadata e indaffarata come sono mi sono dimenticata (uff) di inserirlo anche qui. Qualora ti facesse piacere...

Un primo da Favola: Cenerentola e la scarpetta di Zucca con Nocciole su letto di Ceci e cenere di Lenticchia

Nella Favola dei fratelli Grimm le sorellastre versavano Ceci e Lenticchie nella cenere in modo che Cenerentola -da lì il nome perché piena di...

Plenty di Yotam Ottolenghi

Yotam Ottolenghi è uno scrittore di cucina, nato e cresciuto a Gerusalemme. Ha studiato all'Università di Tel Aviv. Yotam invece di arruolarsi nelle unità di combattimento (IDF) è entrato nell'Intelligence. Ha completato un master in letteratura e lavorato a Haaretz, uno dei più grandi quotidiani di Israele. Nel 1997 si trasferisce in Gran Bretagna per iniziare un dottorato di ricerca e nel frattempo (visto che aveva tanto tempo a disposizione *sbatte la testa sul muro) decide di frequentare Le Cordon Bleu, scuola di cucina prestigiosissima, a Londra. Il bello? Che è solo l'inizio di una piccolissima parte della sconvolgente e avventurosa, quanto incredibile, biografia di questo grande uomo a cui ho costruito saggiamente un altarino in casa. L

Tartine al Salmone con crema di Avocado, Panna e Wasabi

Si vabbè non è che qualcuno stava aspettando me per fare delle semplicissime tartine. E fin qui, tutti d'accordo. La Canalis con il petto di pollo arrostito rimane imbattuta nella sua incredibile genialità. Giusto però ricordare quanto sia importante l'Avocado (ne ho parlato qui su RunLovers qualora ti facesse piacere approfondire l'argomento) nella dieta giornaliera, oltre a essere tra le cose più buone e versatili in cucina. Che ne sia drogata da anni -dopo il primo odio infinito insieme allo zenzero che è diventato fondamentale- non è un segreto per nessuno ormai. E che lo metta praticamente ovunque, neanche. Una crema deliziosa si può ottenere semplicemente frullandolo con qualche goccia di limone ma per creare una vera e propria mousse si può arricchire con panna (anche vegetale). Il tocco orientale e chic se vogliamo? Wasabi, che sia polvere o crema poco importa. I semi faranno il resto creando connubi interessanti e conferendo croccantezza. L'idea di inserire l'alga nori a pezzetti abbinata al sesamo rimane tra le prime da prendere in considerazione.

Vanille Kipferl. Oggi andiamo in Germania!

In tedesco Vanillekipferl, cornetto alla vaniglia, tipico biscotto natalizio diffuso in Germania, Austria e Alto Adige. Una frolla semplicissima con farina, burro e mandorle....

L’importanza della Frutta Essiccata?

Ieri su RunLovers è uscito un mio articolo riguardante la Frutta essiccata e l'essiccatore (se ti fa piacere approfondire sul Canale Youtube trovi giusto qualche...

Drizzle Cake: la ciambella natalizia speziata

Cosa? Ho cominciato con il Natale? Sììììììììììììììììììììììììì!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Drizzle cake? La più famosa è la cugina con il limone arrivata al grande pubblico anche grazie a nostra...

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.