Le 5 Proteine Vegetali, il Cavolo e il “latte” vegetale

Must Try

Le regole per sentirsi leggeri mangiando

Perché niente è subito. Soprattutto le cose belle e importanti. Ed essere leggeri con se stessi, il proprio corpo e con chi ami lo è come poche cose.

Cosa tenere in dispensa per colazione, pranzo, cena e moltissimo altro

La dispensa organizzata è il vero segreto per seguire una dieta sana ed equilibrata prima di tutto e per non farsi mai cogliere impreparata dalle voglie. Avere un'idea chiara degli indispensabili è un passo avanti per il successo personale. E soprattutto per l'ottima riuscita di una dieta bilanciata.

RunLovers è casa mia

Ogni settimana su RunLovers esce un mio nuovo articolo e ricetta, molto spesso corredata da un video, e non so mai se mettere l'aggiornamento...

L’importanza della quinoa

Mica su RunLovers i miei deliri sono andati in vacanza. Neanche a Ferragosto! Potevo farlo al fine di non tediare l'universo ma ormai è...
Iaia
Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

titolo1-1Fagioli bianchi, Ceci, Lenticchie, Tofu e Quinoa.

Facciamo un gioco? Chi ha più proteine per 100 grammi?  Dovremmo fare -io per prima- giochetti di questo tipo più spesso per testare il nostro grado di cultura alimentare. Se hai voglia di scoprire un po’ di più circa le proteine vegetali e hai voglia di leggere il mio ultimo articolo su RunLovers ecco il link:

Ti sei perso i miei ultimi deliri?

Facciamo un Riassunto anche per RunLovers? Oggi è la giornata dei riassunti, sì.

Senza-titolo-1-1

Col Cavolo che dimagrisco!

Frullalo, centrifugalo, mettilo nella vaporiera e nell’essiccatore. Fai le chips, tortine e cuocilo pure al gratin. Arrostito o nelle zuppe, nelle insalate o nei panini. Fai vellutate e abbinalo al tofu ma anche alle zucchine e il salmone. Frullalo con l’avena e le fragole e mettilo nella frittata da cuocere nel forno (sì lo so che si chiama frittata perché è fritta ma l’hai mai fatta al forno?). Nella pasta con lo spinacino fresco e nei noodles. Nella zuppa di miso o nel riso. In cocotte o con la salsa di soia. Con la frutta e con la quinoa ma anche con il grano saraceno e pure nel latte vegetale con i frutti di bosco.

Potrei continuare per ore ed ore. Il cavolo è uno degli alimenti più versatili, gustosi e generosi che la natura ci offre. Troppo spesso bistrattato, escluso e messo da parte solo perché non odora di Narciso Rodiguez o di Mademoiselle Miss Dior. Eppure ha carattere da vendere e l’odore del cavolo è forte, coraggioso e maschio. Altro che patchouli o legno. Un super verde di eccellenza che depura, fortifica e nutre. Vitalità e purificazione. Capacità rinfrescante ed energizzante. Il cavolo fa bene e bisognerebbe mangiarlo almeno -e sottolineo almeno mille volte- tre volte alla settimana. Un centrifugato di cavolo e limone è una bomba depurativa.

Continua su RunLovers>>

titolo-1021x580

Latte di Mandorla e Avena da fare in casa

Qualcosa sul latte è stata detta. Se vogliamo proprio fare i pignoli il latte vegetale dovrebbe essere chiamato bevanda vegetale. Ho visto cose che voi umani.

C’è chi si offende a morte se chiami latte una bevanda vegetale, ma io che sono una che ha cose cose ben più importanti da pensare -detto con fare antipatico e sarcastico- non voglio dilungarmi molto su questa inezia. Ognuno lo chiami un po’ come gli pare. Sono sicula e nel mio DNA scorre quel meraviglioso cromosoma che la mia migliore amica romana chiamerebbe “SCIALLO”. Il cromosoma sciallo che sorride a tutte le avversità della vita e che non sta lì a torturarsi per ogni fesseria. Filosofia di vita: sorridere di più e lamentarsi di meno per ogni sciocchezza 😉

Continua su RunLovers

Segui Runlovers

  • Qui tutti i miei articoli scritti su RunLovers.it

Segui RunLovers su Snapchat

Forse potrebbe interessarti leggere...

5 COMMENTS

  1. Ciao,mi presento:mi chiamo Donatella e adoro il tuo blog?..ti ho scoperta per caso su youtube e mi hai subito colpito?ed eccomi qui iscritta al tuo blog e al tuo canale?..sto scoprendo piano piano il tuo mondo,e mi affascina parecchio?..
    Un bacio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

La frolla con i fiori

I fiori si possono ammirare, coltivare, regalare e mangiare. Sì, esistono dei fiori eduli perfetti per zuppe, insalate e dolci sorprendenti.

Il poolish

Il poolish, altrimenti detto biga liquida, serve per consumare pochi grammi di lievito di birra. Un altro modo per consumare meno lievito e ottenere dei...

(Japanese) Tulip Sandwich

Di rara bellezza spicca il Tulip Sandwich, che regala uno splendido tulipano all'apertura. Questo modo tagliare il sandwich è tipico giapponese anche nella versione salata.

Il Latte di mandorla Siciliano

Per noi siciliani è sempre stata la bevanda estiva. Quella che bevi ghiacciata sotto il patio nella bottiglia di vetro. Uno scrigno di ricordi e bontà.

Torta al cioccolato vegana (la più buona since 2012!)

Era il 2012 quando per la prima volta pubblicavo questa ricetta sul Blog. Ne rimane traccia però solo un vecchio post che non ricordavo....

More recipes like this