Quattro ricette vegetariane/vegane estive, facili, velocissime e sane? Eccole!

Must Try

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Quattro idee velocissime per questa torrida Estate che non ci dà tregua (ho il countdwon sotto forma di App che mi indica quanti giorni mancano a Natale, giusto per intenderci bene). Le ho pubblicate in queste settimane sul mio Canale Youtube (che trovi qui). Pur essendo di ridicola preparazione sono sicuramente d’ispirazione per tantissime varianti; soprattutto il sushi di Zucchine. Con le patate schiacciate dentro (al posto del formaggio spalmabile per intenderci) insaporite di prezzemolo tritato finemente (e pure di maionese) e bastoncini di verdure crude sono un successo assicurato. Tanto quanto la caprese con la pesca e le chips di cavolo. Purtroppo sulle chips di cavolo non mi sono soffermata come avrei dovuto. Ho fatto un video riguardante il “Gomasio” delle chips di cavolo che francamente è stata un’improvvisata. Per la serie “non so quello che faccio ma rare volte lo faccio bene” (rare sottolineato mille volte). Devo assolutamente trovare il tempo per filmare e fotografare per bene tutti gli step (semplicissimi) riguardanti la preparazione delle chips di cavolo. Sono orfana infatti dei sacchetti di kale chips che non riesco più a trovare. D’accordo che costavano uno sproposito e non credo ci fosse una richiesta tale da giustificare il fatto di tenerle in negozio ma santocavolofattoachips erano la mia droga! Non ho demorso e onestamente quelle fatte in casa sono ancora più buone. Solo che -manco a dirlo- occorre un pochino di tempo per farle e troppo poco tempo per finirle *segue risata isterica con occhi inniettati di sangue rivolti al cielo*

Per tutto Agosto i miei canali di comunicazioni proporranno cose di questo genere. Roba complicata tipo l’insalata di Anguria e Feta per capirci. Ma ne ho parlato qui sul Blog o sono la solita svampita? Nessuno risponda. La risposta è dentro di me. E stavolta mi sa che è quella giusta.

Sento qualcosa che suona come: Seiunacretina. Lo sento benissimo, sì. Seiunacretina.

 

Sushi di Zucchine

Insalata con Fragoline di bosco, mandorle e sedano

Caprese con le Pesche

Insalata di Mango, Papaya con i semi e “Gomasio” di Chips di Cavolo

Forse potrebbe interessarti leggere...

4 COMMENTS

  1. […] Quattro idee velocissime per questa torrida Estate che non ci dà tregua (ho il countdwon sotto forma di App che mi indica quanti giorni mancano a Natale, giusto per intenderci bene). Le ho pubblicate in queste settimane sul mio Canale Youtube (che trovi qui). Pur essendo di ridicola preparazione sono sicuramente d’ispirazione per tantissime varianti; soprattutto il sushi di Zucchine. Con le patate schiacciate dentro (al posto del formaggio spalmabile per intenderci) insaporite di prezzemolo tritato finemente (e pure di maionese) e bastoncini di verdure crude sono un successo Leggi la ricetta completa su Gikitchen […]

  2. mai cretina. genialefolleadorabile piuttosto. e non si ammettono obiezioni. e non costringermi a strozzarla a morte quella vocina altrimenti arrivo lì e ti finisco tutta la graita di fichi (e poi sto male per una settimana. a proposito dell’essere cretini *_* )

    ama da morire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

More recipes like this