Qualche video sui libri di cucina? Eccoli!

Ho sistemato la Playlist dei video che riguardano i miei libri da cucina sul Canale Youtube; qualora ti facesse piacere puoi trovarla qui. L’elenco, invece, dei libri sui quali ho ticchettato sul Blog lo trovi qui. Avrei tanto voluto fotografare e fare un report completo sui Libri da Cucina del Lidl, prezioso regalo della mia amata zia Luci. Ultimamente stanno sfornando davvero meraviglie di una qualità preziosa se paragonata soprattutto al prezzo. Le ricette non sono affatto scontate e gli abbinamenti indiscutibilmente ricercati, eccome. Un giorno di questi devo mettermi di buona volontà e fotografare i volumi di cui parlo proprio nel terzo video. Non si trovano più o perlomeno le ragazze che mi seguono sul Canale mi hanno detto di averli cercati ottenendo scarsi risultati. La cosa mi dispiace oltremodo perché potevano essere davvero un’ottima idea regalo. Non voglio neanche dire “regalo per Natale” (vorrei in realtà) altrimenti pensi che io sia pazza visto che ho cominciato a pubblicare Halloween or ora (beh in effetti chi è che può negare il fatto che lo sia?). Insomma LIDL, amico nostro, rimetti sul mercato quelle perle perché a gran voce le reclamiamo! Con tanto di segnalibro queste ricette facili, sfiziosi e perfette per ogni occasione. Con tanto di segnalibro e segnaricette e segnaalimento e segnatutto, Sior e Siore!

Il Nippotorinese mi prende sempre in giro perché sono passata da Signorina gne gne gne che va solo alla biobottega a pazza invasata che si scarica il volantino in formato pdf e controlla l’App. Colpa/merito della zia Luci che mi ha fatto entrare in questo loop low cost alla ricerca del miglior prezzo e qualità. C’è da dire che è difficile scovare qualcosa che mi accontenti davvero appieno (oh, sono sempre gne gne gne ) ma la soddisfazione di trovarla è davvero impagabile. Morale della favola? Sto invecchiando (leggi maturando, forse. Mi piace).

Una mela al Giorno di Keda Black

Ducasse Bebè

Ducasse Bebè? Ne ho parlato anche qui.

Lidl

Pasticceria Vegana di Dunja Gulin

Di questo prezioso volume ho parlato qui; a distanza di tempo riconfermo. Irrinunciabile!

QUESTO POST È STATO PUBBLICATO IL: 

1 COMMENT

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Seguimi anche su Runlovers

Tutte le settimane mi trovi con una ricetta nuova dedicata a chi fa sport

MUST TRY