Ti organizzo i pasti della settimana? #6

Must Try

Il poolish

Il poolish, altrimenti detto biga liquida, serve per consumare pochi grammi di lievito di birra. Un altro modo per consumare meno lievito e ottenere dei...

Torta al cioccolato vegana (la più buona since 2012!)

Era il 2012 quando per la prima volta pubblicavo questa ricetta sul Blog. Ne rimane traccia però solo un vecchio post che non ricordavo....

Organizziamo i pasti per vivere sereni, felici e in salute, soprattutto

Ehhhhh. Sono tornata! E lo dico con voce da Freddy Krueger quando tutti credevano fosse finito a pezzetti nella fornace e invece. Con la...

I miei indispensabili in cucina: Elettrodomestici, aggeggini e Crock Pot

Ti racconto i miei indispensabili in cucina; quelli senza la quale tutto sarebbe più difficoltoso. Vieni in cucina con me che te li mostro e te li racconto come facci con le mie amiche.
Iaia
Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Il planner della sesta settimana profuma sempre più di verdure e qualche idea facile e velocissima per non star troppo davanti ai fornelli perché francamente con questo caldo è già difficile imbottire un panino. Ma cucinare di sera -anche per i due giorni a venire- rimane sempre un classico per me. Del resto basta avere in frigo tantissime verdure. Anche lesse in modo da preparare zuppette fredde, mousse e frittatine. La sera ai fornelli può diventare un momento davvero speciale. Netflix, maschera viso e spadellamento selvaggio. Che poi ne approfitto pure per prendere un po’ di vapore in viso. Utile al dilettevole!

Ovviamente fa così caldo che non riesco a dire nulla di più intelligente. Non ce la faccio con il fresco, figurati in questi giorni. E tu? Come prosegue? Ti va di continuare a raccontarmi la tua avventura con il planner?

Che sia una settimana di maschere, sorrisi, più tempo per te e tante ricette sfiziose e sane che fanno bene al corpo e all’anima. Un bacio grandissimo!

Scarica qui il formato pdf con il planner e le ricette 

Qualora ti fossi perso i planner precedenti, eccoli:

Planner su RunLovers

 

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

6 COMMENTS

  1. Non riesco veramente a comprendere perché di là tu mi abbia bloccata. Le mie ragioni almeno le avevi lette? Ti pare normale essere trattata così? Chi sa cosa ti ho fatto, se non essere sempre disponibile quando avevi qualche dubbio. Non comprendo proprio.

    • Monic ciao,
      ma stai parlando con me? Suppongo di no perché oltre a non aver mai bloccato nessuno non è mai stata mia abitudine “trattare così”. Dubbi? Ragioni?
      Scusa ma di cosa stiamo parlando?
      Non comprendo io, scusami.
      E, scusami sempre, non ho neanche capito chi sei. Perdonami davvero ma non capisco.

  2. Ciao Iaia, rispetto ai tuoi meravigliosi planner io sono sempre sul pezzo…o quasi 😉
    ci provo, dai…un abbraccione :*

Rispondi a Iaia Cancel reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

La Food- Disegnoterapia

Puoi concentrarti su di un piatto per impararne bene le forme e prenderci dimistichezza. L'importante è zero stress. Non pensare mai che tu non sia in grado di disegnare. Sai farlo. Ti stupirai.

Pancake vegani con il latte di mandorla

Non sono una fan dei pancake, perché mi piacciono più i waffle ma devo dirti che questi sono in assoluto i pancake più buoni mai provati.

Ti porto nel salone Vittoriano

Ti porto nel mio salone vittoriano per prendere un tè insieme. Ti racconto del progetto e ti mostro qualche angolo inedito.

La Primavera di Fernanda, la mamma

Di questa Primavera ho parlato tantissimo in svariate occasioni, perché mi ricorda mamma ed evoca tanti preziosi ricordi.

La carbonara di fave

Con le zucchine, con gli asparagi, con l'avocado e pure con le fave. La carbonara vegetariana è ricca, buona e sorprendente.

More recipes like this