Ti organizzo i pasti della settimana? #6

Must Try

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Il planner della sesta settimana profuma sempre più di verdure e qualche idea facile e velocissima per non star troppo davanti ai fornelli perché francamente con questo caldo è già difficile imbottire un panino. Ma cucinare di sera -anche per i due giorni a venire- rimane sempre un classico per me. Del resto basta avere in frigo tantissime verdure. Anche lesse in modo da preparare zuppette fredde, mousse e frittatine. La sera ai fornelli può diventare un momento davvero speciale. Netflix, maschera viso e spadellamento selvaggio. Che poi ne approfitto pure per prendere un po’ di vapore in viso. Utile al dilettevole!

Ovviamente fa così caldo che non riesco a dire nulla di più intelligente. Non ce la faccio con il fresco, figurati in questi giorni. E tu? Come prosegue? Ti va di continuare a raccontarmi la tua avventura con il planner?

Che sia una settimana di maschere, sorrisi, più tempo per te e tante ricette sfiziose e sane che fanno bene al corpo e all’anima. Un bacio grandissimo!

Scarica qui il formato pdf con il planner e le ricette 

Qualora ti fossi perso i planner precedenti, eccoli:

Planner su RunLovers

 

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

6 COMMENTS

  1. Non riesco veramente a comprendere perché di là tu mi abbia bloccata. Le mie ragioni almeno le avevi lette? Ti pare normale essere trattata così? Chi sa cosa ti ho fatto, se non essere sempre disponibile quando avevi qualche dubbio. Non comprendo proprio.

    • Monic ciao,
      ma stai parlando con me? Suppongo di no perché oltre a non aver mai bloccato nessuno non è mai stata mia abitudine “trattare così”. Dubbi? Ragioni?
      Scusa ma di cosa stiamo parlando?
      Non comprendo io, scusami.
      E, scusami sempre, non ho neanche capito chi sei. Perdonami davvero ma non capisco.

  2. Ciao Iaia, rispetto ai tuoi meravigliosi planner io sono sempre sul pezzo…o quasi 😉
    ci provo, dai…un abbraccione :*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

More recipes like this