Home / Christmas  / Ti sei dimenticato della colazione a letto?

Ti sei dimenticato della colazione a letto?

Domenica scorsa ci siamo lasciati con il mito della colazione a letto, ricordi? Non sono riuscita, mea culpa, ancora a bere neanche un caffè. A dirla tutta neanche a bere una spremuta. E se proprio devo sbilanciarmi con i dettagli no. Neanche il giornale. Non dico quello che bramavo lanciato dal postino come nei film americani ma neanche quello sull’iphone, per dire. Però sono riuscita a far fare un brunch al torinese in questi giorni. Non tanto perché volessi prepararglielo -sono pur sempre un animo spietato- ma per continuare nella mia opera di (anche auto) convincimento ai tuoi danni sull’importanza di questa coccola almeno durante le feste natalizie. Un sandwich con fesa di tacchino, senape e un mezzo cucchiaino di miele e sale. Un avocado da mangiare a cucchiaiate con il pepe e limone e un uovo fritto cotto in un altro di quei pentolini che mi ha regalato mamma (regalo di nonna), preziosissimi a dir poco. Sarebbe una colazione sostanziosa che ti permetterebbe di affrontare una bella passeggiata. Magari un’ultima corsa ai regali. Arriveresti sazio a pranzo e mangeresti leggero e non in ultimo questa botta di proteine, carboidrati e grassi accelererebbe il metabolismo (facendola spesso e non solo una volta, omettiamolo altrimenti ci viene la depressione).

 

Ti aspetto sulle Stories

Per tutti gli aggiornamenti riguardo le tombole e i deliri ti consiglio di seguirmi su Instagram perché sarà lì che annuncerò le tombolate e trascorreremo insieme il Natale. Ogni giorno all’interno delle storie ti racconterò le mie giornate e condivideremo -perché il plurale è d’obbligo- tutto quello che di più bello c’è. E anche quando non c’è: lo inventeremo.

Ti ricordo che ho due account Instagram

MAGHETTA e

IAIAGUARDO

Se ti fa piacere commenta e scambiamo anche quattro chiacchiere lì, perché il maledetto algoritmo se non  commenti o non interagisci con me ti farà ben presto scomparire maghetta e iaiaguardo dalla timeline. Grazie infinite.

Clicca per la magia

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
3 COMMENTS
  • gluci77 17/12/2017

    Buongiorno stellina! Qua di colazioni a letto proprio non se ne parla, in questi giorni sono tutte alzatacce all’alba e via di corsa. Già è un miracolo che riusciamo ancora a fare colazione tutti e tre insieme a tavola… Però non demordo, mi auguro che almeno la mattina di Natale riuscirò a organizzare qualcosa di carino per il mio Frugolino e per l’Inge. Bacetti a pioggia! ^_^

  • regolarte 17/12/2017

    Interessante il condimento per l’avocado.!
    Ma condisci ‘la conca’ centrale?

  • giulia 18/12/2017

    colazioni a letto proprio non si può, però è da un pò che endo a obbligarmi a sedermi per un caffè e almeno un biscottino poi nel week end sveglia più pigra e mood più lento…però quasi quasi il prossimo weekend l’avocado lo provo!!!

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: