Iaia

La “Torta Pasqualina” (senza ricotta)

Non è Pasqua senza la torta pasqualina ligure. Spinaci o bietole, uova e ricotta. Ma questa volta una versione più leggera senza ricotta. Gustosa e scenografica è una preparazione che lascia sempre il segno. E in regalo per te la scheda scaricabile!

Una torta di mandorle e pere, morbidissima

Una torta morbidissima con le pere e la farina di mandorle firmata Donna Hay. Le pere tagliate in quarti le ritroverai intere e morbidissime quando la taglierai. Un tè nero per accompagnare questa meraviglia capace di sciogliersi in bocca lasciandoti un sapore e un ricordo.

No alle bottiglie di plastica. Sì alle bottiglie da borsetta

Non compriamo più bottigliette di plastica ma cediamo al fascino di quelle da borsetta. Coloratissime, fashion e glamour, le bottigliette da borsetta non sono...

Cuddura cull’Ova, Aceddu cull’Ova, Pupi cull’Ova

La produzione artigianale dei dolci è strettamente collegata alla storia della panetteria, perché tutto comincia esattamente da quei forni capaci di sfornare pane di incredibile bontà. I nobili mangiavano il pane, neanche a dirlo, e pian piano la diffusione dei dolci -nelle feste e a fine pasto- e questo ricordo di aver letto su un libro comportò la produzione eccessiva dei dolci a discapito del pane e per questo fu imposto che i dolci fossero preparati solo per le feste

Decoupage sulle Uova

Da vent’anni non mi fermavo un attimo con le forbicine in mano, foglietti e colla. Il decoupage, onestamente, non mi ha mai appassionato più...

Torta (vegan) con la spremuta d’arancia

Una torta vegana profumatissima all'arancia che ti lascerà senza fiato. Pochi ingredienti ma perfetti.

Il Casatiello classico sì ma ancor più saporito

Il casatiello come la cuddura. Tutto è da collegarsi alla Coullura/Cullura greca, antichissimo dolce circolare sovrastato da uova. Uova, che in Grecia, devono essere dipinte il Giovedì Santo per essere poste sopra il tipico tsoureki che è una treccia di pane dolce

Torta di Carote con glassa

Il classicone poteva mancare? La Torta di Carote? No, non poteva mancare. Immancabile e imprescindibile, la torta di carote che affonda radici molto più...

Pesce marinato con agrumi

Con il pesce crudo non si scherza e sarà noioso, dirai, ripeterlo come faccio da dieci anni ma è davvero importante sottolinearlo e metterlo...

About Me

2438 POSTS
321 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.