Iaia

Vellutata verdevermosa con uovo mostruoso

La vellutata di piselli, menta e avocado facoltativomaèbuonodavvero (sì la solita, insomma di Nigelliana memoria ma in versione "passata" e giustappunto morbida e vellutata *inspiro...

Halloween con Pastiglie Leone

Come annunciato, Maghetta Streghetta trascorrerà Halloween con Pastiglie Leone al grido di : Pastiglietta o Scherzetto? A cavallo di una scopa gianduiosa volerà tra nuvole di...

La Polenta Fantasmino

Uhm e dopo il mostro polenta? La versione fantasmosa non poteva mancare. Adoro fare questi tenerissimi fantasmini con la pasta brisèe e adoro ancor più...

Halloween con Pastiglie Leone. Pastiglietta o Scherzetto?

Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!! Quest'anno altro che dolcetto o Scherzetto! Andiamo nello specifico perché un dolcetto qualunque sminuirebbe un Halloween paurosamente dolce, indi per cui: Pastiglietta o Scherzetto?  Halloween, preludio...

Mostro Vegano

Da oggi non ci sarà più soltanto un post alle ore 12.12 ma anche uno alle 21.21 sino alla Notte di Halloween (come succede...

Pausa di Stelle – Un’iniziativa di Pan di Stelle

Abbiamo giocato insieme d'estate con l'iniziativa "La mia stella" di Pan di Stelle. La ricordate? Un giochino visivo fotografico sognante e romantico; non poteva essere...

Su HeyKiddo

Hey Kiddo è un interessantissimo portale dedicato a bambini, ragazzi e genitori e qui nell'about si può approfondire il significato e il lodevole progetto....

Ragno in Cocotte

Il pollo ai peperoni cotto in cocotte sorprenderà tanto quanto il castagnaccio sino ad arrivare all'impasto del cupcake al cioccolato fondente, che stupirà per bontà (del resto il cupcake originale quelloanticoanticoantico veniva cotto proprio nelle tazze di ceramica, quindi perché mai non in cocotte? io ho provato e non vedo l'ora di blaterarne). Basta ritagliare la pasta brisèe o sfoglia o frolla per la preparazione che si è deciso di servire e ricavare un cerchietto. Dopo aver poggiato il cerchietto sopra tutta la superficie della cocotte si proseguirà ricavando delle listarelle che saranno incollato sapientemente. Se ne possono fare quattro come in questo caso (per fretta, confesso) sino ad arrivare a otto più piccoline, dieci ancor più piccole e così via, ma se non si è pratici o si vuole andare sul sicuro meglio provare con listarelle più grandi perché naturalmente si spezzano con più difficoltà. Dopo tutto il lavoro è sempre triste servire un ragno senza zampetta ma se dovesse succedere che importa?

Ipod Gikitchen

Un'epopea quella dell'Ipod Gikitchen. Eventi avversi hanno ribaltato tutto e in cuor mio spero si possa ricominciare di nuovo e adoperare la "formula iniziale"...

About Me

2438 POSTS
321 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.