Iaia

Le Cipolle al forno con lo yogurt (sottotitolo: euuuuiuuuaaa!)

Insolito come abbinamento, vero? Eppure una volta provate le cipolle, cotte nel forno, con dello yogurt magro ti ricrederai e non potrai farne a meno.

E poi ritrovi video

Che se non hai paura di guardare fino alla fine. Nascondono tagli netti proprio perché i sogni non finiscono mai. Ma si deve volere: maledettamente. ma-le-dddatt--aaaaammmeeentttt---eee. E' per...

E’ Mercoledì e le stelle…

E' Mercoledì e Maghetta ha il solito, ma non per questo meno  emozionante, appuntamento con le stelle. Oggi  lei biscottino ( lo chiamo affettuosamente...

Un bicchierino di Yogurt e Amicizia

Dare un tocco di sapore in più allo yogurt naturale bianco non zuccherato in modo semplicissimo. L'anice stellato riesce a conferire delle note di gusto incredibili.

Polpette di Karen Fingerhut e Oliver Rouault

Ho più volte parlato all'interno dei post, preparazioni ed elaborazioni di questi libretti editi da Guido Tommasi divisi per gustose e particolari categorie. Con...

Mangiando Ganache al cioccolato

La Ganache al cioccolato è una crema molto semplice a base di fondente e panna che serve per arricchire torte, cupcake, muffin e qualsivoglia delizia.

End de uinner is…..

Che i Twitter Awards siano un gioco non c'è neanche bisogno di specificarlo considerato che non sono una novellina*disse soffiandosi sulle unghie con fare...

Il Pollo con yogurt e Paprika e Cuochi e fiamme

Vivo nel tormento dell'Iphone 5, si sa. Da brava psicolabile pericolosa fissata Apple (che poi sia pure fissata Samsung e fissata tecnologiatutta è un...

L’abito non fa il Cuoco di Alessandro Borghese – La Cucina italiana di uno Chef Gentiluomo

Alessandro comincia così la sua avventura che ci porta a conoscerlo non solo come chef. Dice che come Picasso fa lo stesso e che mette nei suoi piatti quello che gli piace. Fin da bambino era affascinato dai manicaretti che suo padre preparava soprattutto la domenica. Racconta di questo libro come una delle avventure più belle. Ha ripreso a colorare con i pastelli disegnando i piatti. Ha ripreso foto della sua infanzia e ha scartabellato tra ricordi e impasti di biscotti. Ha attraversato nuovamente i mari e le strade di San Francisco, Parigi e Londra e di quando surfava a Bali. Racconta la sua vita attraverso le tappe e gli aneddoti e inserisce le ricette che raccontano la sua storia personale.

About Me

2430 POSTS
327 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe