Iaia

Un bento vegetariano

Per sfoggiare uno dei primi bento box che ho ricevuto in dono dal Nippotorinese ho scelto di presentare delle semplicissime polpettine di riso con zucchine insieme ad un'insalatina di radicchio rosso che ho servito con zucchine crude marinate

Torino è una città sicura grazie ai Suricati

Ieri ho capito che il mio cuore apparterrà per sempre ai Suricati. E pensare che niente sinora era stato in grado di  spodestare il...

Aggiornamento su Eggland

 Beh sì. L'ho detto io che urgeva un aggiornamento generale del Project 12 e allora come accantonare Eggland, pilastro portante della mia psicopatia derivata dal...

Il Pesce spada sta bene con il ribes

Il pesce spada -in questo caso affumicato ma non solo- sta benissimo con la frutta; soprattutto con i ribes, il mango e l'avocado. Quest' insalatina veloce e gustosa a base di songino stupisce sempre. Basta davvero poco a volte, no?

Ciotola di Ghiaccio e Fiori ( e anche frutta eh)

Avevo servito un sorbetto al kiwi dentro un'enorme ciotolona di ghiaccio e fiori in occasione delle FumettoRicette comparse sul Blog della Rivista Grazia lo...

Un Burger Vegano per il compleanno di Hitchcook

Preparare un hamburger è semplicissimo perché basta raccogliere della carne tritata e condirla come più si preferisce e dopo essersi inumiditi leggermente le mani si prosegue all'impappettamento (termine tecnico) e via la delizia è servita. Preparare un hamburger vegetariano o vegano che sia risulta meno semplicissimo, ecco. La consistenza della carne agevola moltissimo e quindi non si tratta di mancanza di manualità nel secondo, seppur raro, caso di quello vegetale. La consistenza del malloppotto varia a secondo quindi dell'ingrediente base che si è scelto di adoperare. I ceci saranno sbriciolosi al contrario del seitan (e il tofu a secondo della qualità) conferirà morbidezza-consistenza (più) o meno. Ci sono già diversi preparati, anche secchi, per l'elaborazione di polpettine e hamburger altrimenti si procederà come se si adoperasse della normale carne sostituendo semplicemente con il seitan, giusto per dirne uno.

Donna Avventura

Mi piace proprio partire all'avventura. Porto sempre con me lo stretto necessario. Qualcuno ( è senza capelli e ha una chiara inflessione nippotorinese) sostiene...

Se bevi tanto diventi uno Zombie

Domenica scorsa c'è stato lo Strawberry Pimms ( clicca qui se sei curioso di vedere su cosa sto vaneggiando); non che sia una rubrica...

About Me

2438 POSTS
321 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.