Iaia

Hollo – Vi va di aiutarmi?

Non mi sono affatto dimenticata del mio progetto Hollo (qui qualche dettaglio iniziale sul progetto) ma ho chiare difficoltà a star dietro ai vari progetti; non i miei dodici che almeno per l'estate sono assolutamente in standby ma quelli esterni di cui parlo (e non) e tutto quello che sorprendentemente accade "fuori da qui". Per questo motivo ahimè non ho potuto editare video, mostrare e uplodare le novità ma non ho mai in alcun modo accantonato il progetto con Hollo. Dovrei aver già deciso l'illustrazione definitiva ma la verità è che proprio non riesco. Un affetto morboso e psicolabile mi lega ormai a Hollo ed in più la figura di Maghetta, che ero straconvinta sarebbe stata indiscutibile dal punto di vista grafico, è stata seriamente compromessa dall'avvento Nanoso (sìsì proprio questo Nano. Clicca qui >>> )

Frittura estiva di calamari con pompelmo e lime

Quando arriva l'estate una rabbia improvvisa si impossessa di me e cosa da non sottovalutare non riesco a celarla. Mi tornano in mente infatti...

Basta un poco di lampone e menta e la pillola va giù

Una budino con i lamponi accompagnato da un bicchierozzo di menta fresca fatto con il classico sciroppo in commercio; quello senza zucchero è davvero ottimo. Si...

Aperitivi_amo?!

Chi mi conosce anche solo un po' sa quanto io sia contraria all'alcool in genere. Sono l'essere mitologico che mai ha assaggiato una goccia...

Crackers appesi che sanno di Zibibbo

Guardo sempre con piacere Pane, Amore e Fantasia su Alice perché mancava proprio un programma di soli lievitati e allora sto lì pronta a...

Delle penne al salmone lime e menta (con della panna, suvvia)

Con il caldo rallento; a dimostrazione che sono umana e non un robot, dice il Nippotorinese, ma il fatto è che in territorio siculo...

Gli avocado ripieni al Microonde e la fine del mondo imminente

  E non è che davvero sta per arrivare e mancano pochi mesi? Sì sì dico. Non è che davvero stanno per sbarcare con i...

Gikitchen sull’Unione Sarda

"Italiani, popolo di cuochi. Ogni occasione è buona per parlare di cucina, per prendere spunti, imparare, affinare le proprie conoscenze. Vasta scelta in libreria...

La psicologia della patata al cartoccio

Quando ero allegramente obesa papà e mamma hanno pensato, suppongo incentivati dalla Verdoniana memoria di "sette chili in sette giorni", di propormi un soggiorno...

About Me

2438 POSTS
321 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.