Iaia

Un Maiale imprigionato in una gabbia di brisè. Ed è colpa mia.

Sono sveglia dalle 4.45 e sono già in imbarazzante ritardo. Contando che sono andata a letto alle 01.10 e sono collassata tra gli arti...

La Pasta frolla salata di Montersino

Max sa che nessun altro tipo di regalo avrebbe potuto superare quello di ieri. "Cosa si regala a una che ha tutto?", mi dice....

Melanzane al Cioccolato ( no. Non mi sono rimbambita. Come potrei ancor di più, del resto?!)

Una delle cose più belle di questo week end, oltre a litigare con il Nippotorinese durante la preparazione del Kheer con l'esatto dosaggio del...

Uno Smoothie della Buonanotte

Per due Smoothie piuttosto generosi occorrono: 2 banane, 440 ml di latte di riso (anche quello di avena è perfetto), 6 cubetti di camomilla ghiacciata (in alternativa del ghiaccio normale e un po' di verbena, facilmente reperibile in erboristeria). Nessun tipo di zucchero perchè eccita e non è rilassante ma qualora risultasse meno dolce del previsto un cucchiaino di miele per bicchiere (viziati!). Da quando ho provato questo meraviglioso smoothie calmante piuttosto che rincorrere la verbena in erboristeria o aromatizzare con la camomilla facendo sobbollire prima l'acqua e poi aggiungendo i cubetti di ghiaccio, ho semplificato tutto tenendo in freezer dei cubetti di camomilla ghiacciata. Niente di elaborato eh. Dopo che hai preparato la camomilla versala nei contenitori del ghiaccio e lasciala in freezer per l'occorrenza. Eviterai tantissimi spiacevoli passaggi che sono solo una perdita di tempo.

E con le cipolle caramellate di ieri ci facciamo una sfoglia, oggi. Tutto torna, mi sa

 Smetterò nel 2089 di ringraziare. Ieri sono stata ricoperta di talmente tanto amore e affetto, in seguito al mio primo articolo su Style, che. Che...

Ciao sono Giulia Grazia Guardo e ho perso più di ottanta chili

Da oggi scriverò su Style ed è un grande onore per me. Ho deciso di raccontare quello che non ho mai fatto qui perchè...

La mia mamma mi legge dal suo Ipad, ergo: ho la mamma più tecnologica del mondo

La cucina di mamma come tutta la casa è completamente diversa dalla mia. Ho sempre vissuto in una casa enorme, calda e accogliente. Con...

Un Chutney leggero ed ipocalorico? Quello di Nigella alla Barbabietola, of course ( ipocalorico e Nigella fa ridere me ne rendo conto)

Per Natale tra gli innumerevoli regali tutti rivolti al Food e al Disegno (e cosa se no?) c'è stato non troppo a sorpresa il...

Le barrette ai cereali fatte in casa? Più semplice che fare un panino imbottito.

Io vivrei di cereali. Farei colazione con gli all bran per poi fare uno spuntino con i corn flakes e poi spararmi in vena otto chili di crusca di avena per poi arrivare a pranzo e far fuori avena integrale e una chilata di riso soffiato con latte di avena o kamut. Proseguirei al pomeriggio con il latte di riso pieno di miglio e poi fino a sera ininterrottamente fino allo sfinimento alternando all bran, riso soffiato, crusca integrale e qualsiasi e dico qualsiasi tipo cereali.

About Me

2438 POSTS
321 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.