Iaia

Ciambellone al cacao, spezie e miele – Le Ricette di American Horror Story (1×9)

Per otto persone 300 grammi di farina, 100 grammi di zucchero di canna, 60 grammi di cacao amaro in polvere, 2 dl di latte intero,...

Un Pane che sa di arancia, zucca e mandorle. Un po’ Pan brioche. Un po’ Rustico. Un po’ una magia.

Ingredienti: 100 grammi di lievito di birra fresco 4 cucchiai di acqua tiepida 300 grammi di zucchero semolato extra fine 1 kg di farina bianca forte 1/2 cucchiaino di...

Twinkieland – Un Twinkie Mummia in onore di Zombieland

Zombieland è di sicuro tra i più divertenti, se non il più divertente, film che si sia mai sfornato sugli zombie. Se lo hai visto sai già il perché dei Twinkie, merendina americana per i bimbi americani di ogni generazione passata, presente e futura, sì. Oggi in versione mummia!

“Suonano alla porta, ma chi sarà mai?”- “Il conte TwinkieDraculaaaa!”

I twinkie sono un'istituzione in America. Dolcetto dal sapore semplice molto amato dai bambini e non solo. Oggi te lo propongo in una versione divertente e nelle vesti del Conte Dracula.

Il Polpettone di Annie Wilkes (Misery non deve morire)

Parlavo del Polpettone in occasione delle Uova strapazzate alla Wilkes, donna dolcissima che finisce al diciassettesimo posto nella classifica dei cattivi più cattivi del cinema a Hollywood. E' il momento della cena romantica. Il poveretto che si trascina per qualche secondo, giusto il tempo in cui lei si allontana, in cerca di qualcosa che posso salvarlo è costretto a vedere la bella faccia curata di Annie alla quale va riconosciuta la forza estetica del fondotinta. Se nelle altre inquadrature rasentava la trascuratezza (insomma come appaio io giornalmente, per intenderci), a lume di candele e con le luci giuste poteva pure avere qualche chance di appartenere senza ombra di dubbio al genere femminile. Lui la guarda fintamente languida perché l'unica speranza risiede nelle medicine che vuole propinarle dentro il bicchiere di vino rosso (calice che finirà bellamente sulla tovaglia a inizio cena, giusto per fargli togliere qualsiasi fantasia di sopravvivenza) interessandosi (e tanto pure) al mitico polpettone di Annie.

Faccia di Uovo e capelli di broccoli

Belli i tempi in cui credevo che il progetto Eggland sarebbe andato avanti*disse ticchettando con velo a rullo chilometrico di tristezza*. Avevo davvero molte...

Torta al latte caldo con cacao e crema al caramello

  Ricetta di Bibikitchen Per una teglia tonda da 24 cm: 3 uova, 150 grammi di farina 00, 20 grammi di cacao amaro in polvere, 60 grammi di burro, 120 grammi...

Buongiorno Venerdì 17! Uova strapazzate alla Wilkes per colazione – Misery non deve morire

Uova strapazzate alla Wilkes per colazione - Misery non deve morire Prendi due uova fresche e sbattile dentro un recipiente. Aggiusta di sale. Taglia a...

Insalata di Zucca, Arancia, Semi di Girasole, Sesamo e Mandorle

  Zucca, Arancia, Scorza di limone non trattato, Semi di Girasole, Sesamo, Mandorle, Sale, Olio facoltativo Cuoci la zucca nel forno su carta da forno senza...

About Me

2438 POSTS
321 COMMENTS
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.