Home Pappamondo

Pappamondo

Manzo al vino con datteri e mandorle

500 grammi di datteri denocciolati (la ricetta per chi avrà lo stomaco di leggere prevedeva in realtà le prugne secche...

Un Cous Cous di Caponata e un tuffo a Portopalo

Diverse volte mi è capitato di parlare della Caponata. C'è un post che puoi trovare qui e pure un video che puoi trovare qui. Io...

Oggi si va in Cina a mangiare Calamari fritti con Salsetta Piccante

La Cina in Cucina è un argomento da approfondire continuamente perché è proprio tra quelle più in evoluzione. Ken Hom stesso ripercorre in maniera incisiva i vari passaggi che la caratterizzano arrivando dalla chiusura totale all'esplosione e alla modernizzazione del suo incredibile paese. Ho decine di libri dedicati alla Cucina Cinese, soprattutto in lingua inglese. Uno dei miei primi libri di cucina (acquistato ormai quindici anni fa) è proprio di Cucina Cinese. Prima del giapponese per me esisteva solo ed esclusivamente il Cinese, a Piazza Europa. A Catania. I miei amici festeggiavano a casa con arancini e pizzette e io il dodici dicembre volevo festeggiare al Cinese. Mi ero innamorata dell'insalata con i germogli di soia, del riso alla cantonese e degli involtini primavera. Ero ghiotta delle poetiche nuvole di drago e della loro salsetta e uscivo pazza per il gelato fritto. Dieci anni fa non c'era un giapponese a Catania, così portai il Nippo per uno dei nostri primi appuntamenti proprio lì. Lo ricordo come fosse ieri. Allo stesso modo ricordo i miei diciassette anni con le ragazze del ristorante Il Dragone che mi cantano tanti auguri in cinese. Senza dimenticare me e Francesca a studiare ideogrammi cinesi tra patatine, pop corn  e risate. Se chiudo gli occhi e penso alle cucine che hanno caratterizzato la mia vita ed esistenza, solo tre me ne vengono in mente come tatuaggi sul cuore: Siciliana, Cinese e Giapponese. Semmai dovessi sceglierne una la risposta si sa: va sul versante Nipponico ma, a costo di risultare impopolare e folle, tra la siciliana e la cinese sceglierei la seconda. Questo perché ricordo papà entusiasta in quel ristorante mangiare pollo squisito con mamma in brodo di giuggiole davanti a tutti i fritti deliziosi. La cucina siciliana è fisico, quella cinese e giapponese è cuore e testa.

Cuba e la Zuppetta di Fagioli Neri Piccante

Minestra Zuppa Fagioli neri 200 grammi di fagioli neri secchi 1 cucchiaio di olio di semi di girasole 1 cipolla bianca finemente tritata 1 spicchio di aglio tritato...

Brownies con crema soffice al burro d’arachidi di Maurizio Santin

Maurizio Santin, Maître à sucrer, lascia una ricetta a dir poco incredibile per dei brownies al burro d'arachidi soffici e gustosi. Li prepariamo insieme per un assaggio davvero paradisiaco.

Blinis con Salmone e Champagne

La Ricetta 30 grammi abbondanti di Grano Saraceno  30 grammi di abbondanti di Farina Bianca 1/2 cucchiaino di baking powder 180 ml di latte 1/3...

Kringle Estone alla cannella, uvetta e mele

180 grammi di farina di segale 120 grammi di farina 00 120 ml di...

Churros e Cioccolata calda

250 grammi di acqua 125 grammi di burro 130 grammi di farina 00 3 uova 60 grammi di zucchero 1 cucchiaino di cannella ...

Smörgåsbord? Andiamo in svezia a mangiare Spiedini di Aringa e Cetriolo con salsa di Barbabietola e Aneto

filetti di aringhe 12 fettine di cetriolo tagliate sottilissime 150 ml circa di aceto bianco 2 cucchiaini di zucchero 3 cucchiai di aneto, meglio se fresco altrimenti secco...

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

La frolla con i fiori

I fiori si possono ammirare, coltivare, regalare e mangiare. Sì, esistono dei fiori eduli perfetti per zuppe, insalate e dolci sorprendenti.

Il poolish

Il poolish, altrimenti detto biga liquida, serve per consumare pochi grammi di lievito di birra. Un altro modo per consumare meno lievito e ottenere dei...

(Japanese) Tulip Sandwich

Di rara bellezza spicca il Tulip Sandwich, che regala uno splendido tulipano all'apertura. Questo modo tagliare il sandwich è tipico giapponese anche nella versione salata.

Il Latte di mandorla Siciliano

Per noi siciliani è sempre stata la bevanda estiva. Quella che bevi ghiacciata sotto il patio nella bottiglia di vetro. Uno scrigno di ricordi e bontà.

Torta al cioccolato vegana (la più buona since 2012!)

Era il 2012 quando per la prima volta pubblicavo questa ricetta sul Blog. Ne rimane traccia però solo un vecchio post che non ricordavo....