Profumi di Sicilia

I minnuzzi ri sant’Àjita

Pan di spagna, ricotta di pecora, cioccolato e canditi. Le cassatelle. Le Minne. Minnuzze. I minnuzzi ri sant'Àjita o ri Virgini. I seni di Sant’Agata....

Una ricetta con le zucchine antica e profumata

La zia Immacolata una volta fece recapitare, a me e Pier, un piattino stracolmo di questa delizia. Non avevo mai visto questo piatto e...

la cotognata

Eredità della dominazione spagnola la cotognata; straordinaria e indimenticabile marmellata messa nelle fummi (forme). È buonissima anche da spalmare quando ancora troppo tempo non è passato. Nonna è ancora lì con un pentolone enorme che gira, sorride e versa.

U Cucciddatu o Buccellato

Il buccellato in Trinacria nel periodo natalizio non può mai mancare e sulle tavole che odorano di festa è uno dei protagonisti indiscussi. Ricorda moltissimi dolci regionali del periodo perché contenitore di frutta secca e meraviglie.

Sua Maestà: U maccu

Amo poche cose come il Macco di Fave, che qui in sicilia chiamiamo U Maccu ri Favi. Una ricetta semplicissima quanto gustosa, che potrei personalmente mangiare ogni giorno. Viene accompagnata dal finocchietto selvatico fresco, che non è sempre reperibile in tutte le parti d'Italia.

Seduti a un tavolino sotto le stelle. E le telline.

Un primo veloce e gustoso che ti catapulterà su di una terrazza a strapiombo sul mare. Seduti a un tavolino tondo con le ceramiche di Caltagirone tra le stelle e i profumi di Sicilia.

La zucchina lunga con le patate

Una minestrina che ti conquisterà. Pochi ingredienti ma tantissimo gusto. La zucchina lunga con le patate e il pomodorino fresco. Tantissimi ricordi a tavola tra risate rumorose e il sole di Sicilia.

I taddi da cucuzza. A pasta che taddi (i tenerumi, sì)

La pasta con i taddi, i tenerumi ovvero le foglie della zucchina logna. La zucchina lunga a serpente, che cresce al sud. I taddi sono poesia. Sono uno scrigno di ricordi, tradizioni e meraviglie. Una minestrina estiva che odora di nonna.

Maccheroni con la ricotta e ricordi di infanzia

Il cimitero dei Nani da giardino Ieri, anche se avevo (e ho) la febbre, mi sono messa a trapiantare delle piantine in vasi tutti bianchi....

Cartocciate Catanesi

La Cartocciata, è una delle regine indiscusse della tavola calda catanese. Gronda prosciutto e formaggio ma anche spinaci, a volte. La Cartocciata devi assolutamente conoscerla. Sono qui per presentartela e fartela assaggiare, perché no?!

Un Cous Cous di Caponata e un tuffo a Portopalo

Diverse volte mi è capitato di parlare della Caponata. C'è un post che puoi trovare qui e pure un video che puoi trovare qui. Io...

La mia Storia di Cucina: Norma per papà

Io una specifica storia di cucina non ce l'ho. Ho un'enciclopedia interminabile. Un susseguirsi di immagini che si attorcigliano come in un caledoscopio. Come delle macro sospese nell'aria piene di dettagli. E' per questo che ho dovuto costruire una cucina virtuale, rivelatasi poi la mia salvezza, sperando di poterlo fermare questo tempo. Confrontandomi con il cibo, per me eterna passione e dilemma. Non avendo paura di mostrare attraverso questo le infinite debolezze e paure che mi tormentano. Abbellendolo, colorandolo, costruendolo e arricchendolo di tutto quello di cui mi privo; talvolta per costrizione, altre volte per convinzione.

ARGOMENTI IN EVIDENZA

ULTIME RICETTE