Home Tags Food blogger ibri

food blogger ibri

Ducasse Bebè 100 Ricette semplici sane e buone dai 6 mesi ai 3 anni

Ducasse è uno di quei nomi che fanno tremare. Di rispetto e stima. Alain Ducasse non è solo un cuoco ma un grande artista francese naturalizzato monegasco. Giusto per dirne una, senza sminuire le altre, presta la sua opera al Jules Verne sulla Torre Eiffel. Bastano giusto due o tre foto del panorama mozzafiato anche solo da Google Map per sentirsi male. Il bello è che quello non è neanche l'apice di tutto quello che rappresenta Ducasse ma una semplice mollichina. Ha pubblicato tantissimo (e ho preso tutto, neanche a dirlo) e collabora "solo" con l'Agenzia Spaziale Europea per lo sviluppo dei cibi più adatti agli astronauti. Diciamo che Ducasse è uno dei pochi che non impallidisce davanti al curriculum di Ottolenghi, che già basta come metro di misura. Che ha avuto tre stelle Michelin in tre ristoranti diversi e che ha compiuto l'impresa di gestirli contemporeaneamente neanche lo dico perché sembra semplice routine quando si parla dell'incredibile Monsieur Ducasse. Ricordo -anche con tanta commozione- di averlo fatto comparire in una delle mie primissime fumettoricette, che apparvero su Grazia. Una delle mie prime grandissime soddisfazioni che ancora oggi mi provoca brividi a più non posso. Tra l'altro in concomitanza con la prima volta che vidi su un giornale il mio nome. Sospiro.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.